Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
giulira

Insubri

Recommended Posts

giulira

Buon di', condivido con voi il mio ultimo acquisto. Purtroppo i conii di questa moneta erano molto usurati, ma mi e' piaciuto molto il leone-scorpione.  Cosa ne dite ? Pesa 2.75 g

3.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

palpi62
Supporter

Bella moneta sicuramente buona e potrebbe essere dei Boi-Cenomani.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

adelchi

Bella moneta , pedemontani  ,Pautasso terzo tipo ( Arslan tipo VII o VIII ).

La globosita' del dritto ci sta' ,e' presente nella tipologia.

Edited by adelchi
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Euskadi

Direi piuttosto quarto tipo pautasso. 

In questa tipologia il dritto spesso si riscontra molto consumato come in quel caso. Lascerei perdere l'accostamento con gli insubri in quanto i ritrovamenti sono più in area Pedemontana orientale. Bella moneta, bel acquisto. 

IMG_20190329_183156_821.jpg

Edited by Euskadi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
ciosky68
Supporter

un bel rovescio, concordo con la catalogazione Pedemontana, quarto tiipo.

Peccato per l' errata catalogazione di Bertolami.

Roberto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
ciosky68
Supporter
53 minuti fa, ciosky68 dice:

un bel rovescio, concordo con la catalogazione Pedemontana, quarto tiipo.

Peccato per l' errata catalogazione di Bertolami.

Roberto

Pedemontani,  figura dello scorpione  Pautasso 3° tipo con leggenda MAΣΣAA.

 

Edited by ciosky68

Share this post


Link to post
Share on other sites

Euskadi
8 ore fa, ciosky68 dice:

Pedemontani,  figura dello scorpione  Pautasso 3° tipo con leggenda MAΣΣAA.

 

La Dracma di giulira è quarto tipo.

Questo è il terzo tipo. Entrambe queste dracme dal ripostiglio di lumellogno sono terzo tipo pautasso, se osserviamo bene le differenze col quarto tipo sono apprezzabili. Ci sono ampie descrizioni in alcuni testi di pautasso sulle caratteristiche  del terzo e del quarto tipo, purtroppo in questo momento non posso accedervi. 

Le immagini dovrebbero bastare. 

IMG_20190331_121110_920.jpg

Edited by Euskadi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Euskadi

Salve, può sembrare una bazzecola stare a sindacare se è terzo o quarto tipo, ma per chi apprezza questa monetazione è fondamentale viste le differenze stilistiche, e la moneta in questione fa parte secondo me di una fra le tipologie più affascinanti. 

Edited by Euskadi
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giulira

Grazie mille a chi ha risposto, per le utilissime informazioni!

Immaginavo che la classificazione non fosse accurata (come capita molto spesso), infatti l'ho presa piu' che altro per ragioni estetiche ( il leone-scorpione che mi piace tantissimo). Anche la testa mancante della dea, che mi pareva un difetto di conio, forse non lo e'....

Share this post


Link to post
Share on other sites

palpi62
Supporter
9 minuti fa, giulira dice:

Grazie mille a chi ha risposto, per le utilissime informazioni!

Immaginavo che la classificazione non fosse accurata (come capita molto spesso), infatti l'ho presa piu' che altro per ragioni estetiche ( il leone-scorpione che mi piace tantissimo). Anche la testa mancante della dea, che mi pareva un difetto di conio, forse non lo e'....

Nel 1°  tipo la Dea non si vede mai, non so se per i coni o altro.

 

1-tipo.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Euskadi
1 ora fa, giulira dice:

Grazie mille a chi ha risposto, per le utilissime informazioni!

Immaginavo che la classificazione non fosse accurata (come capita molto spesso), infatti l'ho presa piu' che altro per ragioni estetiche ( il leone-scorpione che mi piace tantissimo). Anche la testa mancante della dea, che mi pareva un difetto di conio, forse non lo e'....

Ciao, non è un difetto, nelle pedemontane capita di frequente di trovare il dritto con il volto irriconoscibile o quasi, e vi sono diverse ipotesi a proposito che lasciano il tempo che trovano. Per ora possiamo solo prenderne atto a mio avviso: non vi sono fonti antiche che ne parlano e le ipotesi non hanno riscontri storici diretti. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Euskadi
Il 31/3/2019 alle 10:11, ciosky68 dice:

Pedemontani,  figura dello scorpione  Pautasso 3° tipo con leggenda MAΣΣAA.

 

Capisco ora il tuo punto di vista, ed è corretto, secondo pautasso la leggenda con la doppia a finale è terzo tipo, però credo che nonostante l'autore ritenga la leggenda la chiave del problema ,  che in alcuni casi basarsi solo su di essa sia un limite che porta ad errori di valutazione. Le dracme di quarto tipo spesso sono mancanti di una parte della leggenda e ciò rende difficili le identificazioni: nel caso di giulira manca la prima parte ma alcune dracme classificate da pautasso sono mancanti della parte terminale, facendo così supporre da un esame stilistico ad un quarto tipo. in realtà vi sono anche dracme con doppia a finale che definire terzo tipo è assai arduo, sia per il dritto ma soprattutto per il rovescio, in oltre il peso del quarto tipo solitamente è inferiore, nonostante le frequentissime imprecisioni in fase di realizzazione del tondello. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Euskadi
Il 1/4/2019 alle 11:44, palpi62 dice:

Nel 1°  tipo la Dea non si vede mai, non so se per i coni o altro.

 

1-tipo.jpg

Ciao, il primo tipo ha il leone naturalistico,  la tua moneta con leonescorpione, come la precedente la classificherei quarto tipo. 

Ecco una immagine del primo tipo. 

IMG_20190411_155107_402.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marcc

Buonasera, ho trovato questa interessante discussione e vi sarei grato se mi aiutaste a classificare una dracma che ho acquistato da poco. Il peso è poco più di 3g e da quanto letto qui sopra mi sembrerebbe del terzo tipo e dei pedemontani. Mi confermate? 
Il tondello non perfetto dato dalla fusione rappresenta un difetto? Ne compromette il valore? 
Vi ringrazio, buona serata.

5D8EF961-5C4E-4E95-BEFB-7D357DB6D893.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Euskadi

Ok terzo tipo. La moneta secondo me è interessante, abbastanza comune nell'insieme delle celtiche del nord italia. 

Per quel che riguarda il tondello, può capitare di forma irregolare come la tua a causa delle tecniche di coniazione, ma non è una delle caratteristiche più importanti per determinarne il valore. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marcc

Grazie @Euskadi, sei sempre molto gentile. Ormai sei il mio mentore. 


Immaginavo fosse una moneta abbastanza comune, infatti anche il prezzo non era eccessivo (200€). Tuttavia ho visto monete simili vendute in aste a prezzi nettamente superiori, purtroppo spesso accade che con i rilanci si ecceda l’effettivo valore.

 

Noto che in alcune monete della stessa tipologia la collana è in rilievo, in altre invece è concava. Vi risulta questa variante? 
 

grazie ancora 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Euskadi

Ciao @Marcc esistono monete come quella che hai comprato, però non sono trattate come una vera e propria variante, io credo che la collana non sia in incuso, ma lo spazio che vedi in incuso in realtà dovrebbe essere lo spazio che c'è tra la collana sopra, e il bordo inferiore del Busto di Artemide che in questa tipologia è in rilievo. 

IMG-1080~2.jpg

Edited by Euskadi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.