Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
marcodan

Moneta da Id. Chiedo Aiuto .....

Recommended Posts

marcodan

Buongiorno a tutti !

Ecco la monetina di cui vorrei avere informazioni.

Grazie anticipatamente a chi mi aiuterà.

Buona Giornata!

 

...mi son dimenticato di pesarla......ma ora non posso.....

moneta da id 3107 1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60

Bagattino di Reggio Emilia emesso a nome di papa Leone X nel corso dell'occupazione pontificia del ducato estense.

ciao

Mario

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Regium

Ciao

In base al Bellesia ci sono 6 varianti del bagattino di Leone X: 3 con la legenda PAPPA e 3 con PAPA.

Questa in particolare dovrebbe rientrare nelle ultime tre e mi sembra (l'usura è accentuata come spesso accade in queste monetine medievali di uso comune) di notare ":" tra (O)LIM e AEM(ILIA).

 

La legenda potrebbe quindi essere:

 

D/   LEO · X · PAPA (rosetta)

chiavi decussate con tiara

R/    REGIUM : OLIM : AEMILIA (rosetta)

stemma di Reggio

 

Bellesia la cataloga come 1/F e nota come manchi nel CNI.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

marcodan

Ciao Regium e grazie per le info.

Si, ti confermo i : tra (O)LIM e AEM(ILIA) .

Quindi è una variante ? Meno Comune?

Ciao e Buona Giornata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Regium
Il 2/8/2019 alle 10:43, marcodan dice:

Ciao Regium e grazie per le info.

Si, ti confermo i : tra (O)LIM e AEM(ILIA) .

Quindi è una variante ? Meno Comune?

Ciao e Buona Giornata.

Per quanto riguarda le monete medievali  le varianti di per sé sono abbastanza comuni visto che accadeva abbastanza spesso che il conio si rompesse o eventualità similari. Il fatto che manchi nel CNI significa che è una variante magari meno nota ma non posso esprimermi con troppa certezza sull’argomento. Di sicuro non è una delle versioni più comuni. In ogni caso si tratta di un bagattino quindi di una moneta all’epoca molto comune (sebbene i bagattini papali siano di gran lunga meno facili da reperire rispetto a quelli estensi) e ad uso corrente, a differenza di altre (come il Grosso che veniva tesaurizzato per l’argento). Per quanto riguarda la conservazione non è eccelsa ma non è neanche messa tanto male. Ho visto bagattini in condizioni ben peggiori, anzi il D/ in particolare offre dettagli abbastanza apprezzabili.

Nel complesso una bella moneta dall’interessante valore storico (e in seconda battuta anche (parzialmente) economico: potrebbe valere qualche decina di euro). Rappresenta pur sempre un pezzo della diretta dominazione papale su Reggio Emilia. 

Complimenti!

Saluti

Regium

Share this post


Link to post
Share on other sites

ak72

Per quanto riguarda le monete medievali : perdonatemi ma il pontificato di Leone X inizia nel 1513....[emoji6] Medioevali? 🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
karnescim
9 ore fa, ak72 dice:

Per quanto riguarda le monete medievali : perdonatemi ma il pontificato di Leone X inizia nel 1513....emoji6.png Medioevali? 🤔

e dai per 21 anni....😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

ak72

Per me il Medioevo numismatico termina verso la metà del XV secolo 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
karnescim
12 ore fa, ak72 dice:

Per me il Medioevo numismatico termina verso la metà del XV secolo 😉

Io sapevo che terminava con la scoperta dell'America nel 1492 magari sbaglio 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ak72

Numismatico, non storico. Provo a spiegarmi : verso la metà del XV secolo in numerose monetazioni della nostra penisola compaiono soggetti (ad esempio ritratti) e nominali ( ad esempio la lira a Venezia) che si distaccano dalle tipologie "medievali".

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
karnescim
2 ore fa, ak72 dice:

Numismatico, non storico. Provo a spiegarmi : verso la metà del XV secolo in numerose monetazioni della nostra penisola compaiono soggetti (ad esempio ritratti) e nominali ( ad esempio la lira a Venezia) che si distaccano dalle tipologie "medievali".

Ok grazie della precisazione 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.