Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Piero2

Buoni della Liberazione

Recommended Posts

Piero2

Salve. Sono in possesso di alcuni Buoni della Liberazione da Lire 10 del Partito d'Azione - Giustizia e Libertà. Sono datati 05/10/1943. 

Vorrei sapere se qualcuno sa dirmi qualcosa in merito a detti Buoni. Come si può capire se sono autentici? Hanno un valore significativo? Ci sono altri particolari interessanti che sarebbe opportuno conoscere? 

Grazie per le eventuali risposte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico

Senza eventuali foto non possiamo dare giudizi 

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

Per quanto riguarda la loro storia, qualche breve informazione l'avevo data qui

Non sono molto aggiornato sulle quotazioni attuali, ma se posti la foto dei tuoi forse qualcosa riusciamo a trovare.

Discorso dolente quello dei falsi. Trattandosi di buoni fatti senza alcun criterio o pretesa di sicurezza, oggi  basterebbe una fotocopiatrice a colori per riprodurli :rolleyes: ma è anche vero che si tratta di un collezionismo molto di nicchia, e quindi il problema dei falsi è meno pressante che per tante altre cose (vedi monete antiche), ma di sicuro c'è. Credo che l'unico modo sia mostrarli de visu a qualche esperto, magari in occasione di un convegno, ma anche sapere quando e come ne sei venuto in possesso può aiutare. Come puoi ben capire, un conto è se li hai comprati in qualche mercatino domenicale, tutt'altra cosa se ti sono stati lasciati da un parente o altra persona che ha vissuto quegli anni.

petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

Ho unito le due discussioni che erano state aperte dall'utente ;)

petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB

Avevo letto due interessanti articoli su questo argomento a firma di tale John Law dal titolo " Fischia il vento: la cartamoneta partigiana" ma non riesco più a trovarli. @petronius arbiterper caso puoi aiutarci? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
1 minuto fa, PriamoB dice:

Avevo letto due interessanti articoli su questo argomento a firma di tale John Law, ma non riesco più a trovarli

Non riesci a trovarli perché il sito cartamonetaitaliana.it, dove li avevo pubblicati sotto falso nome :lol: non è più attivo. Non so se sia un problema temporaneo o definitivo, purtroppo da bravo cogl... non ho pensato a salvarli, né quelli né gli altri :(

Alcuni, comunque, li avevo riproposti qui sotto forma di discussione

https://www.lamoneta.it/topic/18811-ti-saluto-vado-in-abissinia/

https://www.lamoneta.it/topic/140384-il-pilota-di-hiroshima/

per quanto riguarda gli altri, e in particolare quelli sui buoni partigiani, vedrò di farlo, ho voglia di tornare a scrivere qualcosa :)

petronius

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero2
33 minuti fa, petronius arbiter dice:

Per quanto riguarda la loro storia, qualche breve informazione l'avevo data qui

Non sono molto aggiornato sulle quotazioni attuali, ma se posti la foto dei tuoi forse qualcosa riusciamo a trovare.

Discorso dolente quello dei falsi. Trattandosi di buoni fatti senza alcun criterio o pretesa di sicurezza, oggi  basterebbe una fotocopiatrice a colori per riprodurli :rolleyes: ma è anche vero che si tratta di un collezionismo molto di nicchia, e quindi il problema dei falsi è meno pressante che per tante altre cose (vedi monete antiche), ma di sicuro c'è. Credo che l'unico modo sia mostrarli de visu a qualche esperto, magari in occasione di un convegno, ma anche sapere quando e come ne sei venuto in possesso può aiutare. Come puoi ben capire, un conto è se li hai comprati in qualche mercatino domenicale, tutt'altra cosa se ti sono stati lasciati da un parente o altra persona che ha vissuto quegli anni.

petronius :)

Ecco la foto...

 

 

Edited by Piero2

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB

Valore economico a tre zeri per tutti e cinque, sempre che non siano falsi... ma speriamo di no.

Complimenti, come ti ha già detto Petronius, potresti dirci, se è possibile, la loro storia?

Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero2
12 minuti fa, PriamoB dice:

Valore economico a tre zeri per tutti e cinque, sempre che non siano falsi... ma speriamo di no.

Complimenti, come ti ha già detto Petronius, potresti dirci, se è possibile, la loro storia?

Saluti.

Li ho acquistati online per pochi Euro... Dubito, quindi, siano veri... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
7 minuti fa, Piero2 dice:

Li ho acquistati online per pochi Euro... Dubito, quindi, siano veri... 

Mi sa proprio di si... per darti un'idea, questo è in vendita in un noto negozio on-line di numismatica.

https://www.cartamoneta.com/10-lire-buono-della-liberazione-partito-d-azione-05-10-1943-spl.html

Peccato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero2
1 minuto fa, PriamoB dice:

Mi sa proprio di si... per darti un'idea, questo è in vendita in un noto negozio on-line di numismatica.

https://www.cartamoneta.com/10-lire-buono-della-liberazione-partito-d-azione-05-10-1943-spl.html

Peccato

Comunque anche uno dei miei Buoni ha una specie di X sul retro. Forse si tratta di una sorta di annullamento. Mi pare, infatti, di avere letto che i Buoni vennero rimborsati dopo la fine della guerra. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
4 minuti fa, Piero2 dice:

Comunque anche uno dei miei Buoni ha una specie di X sul retro. Forse si tratta di una sorta di annullamento. Mi pare, infatti, di avere letto che i Buoni vennero rimborsati dopo la fine della guerra. 

Non vorrei che il falsario abbia preso spunto da buoni originali, copiandone anche questi piccoli particolari. Se dovessi basarmi sul prezzo da te pagato non mi farei grandi illusioni, comunque a scanso di equivoci, puoi farli visionare da un esperto di quella tipologia incrociando prima le dita...:D

Saluti

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
10 minuti fa, Piero2 dice:

Comunque anche uno dei miei Buoni ha una specie di X sul retro. Forse si tratta di una sorta di annullamento. Mi pare, infatti, di avere letto che i Buoni vennero rimborsati dopo la fine della guerra. 

Potresti postare anche le immagini del retro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero2
Adesso, PriamoB dice:

Non vorrei che il falsario abbia preso spunto da buoni originali, copiandone anche questi piccoli particolari. Se dovessi basarmi sul prezzo da te pagato non mi farei grandi illusioni, comunque a scanso di equivoci, puoi farli visionare da un esperto di quella tipologia incrociando prima le dita...:D

Saluti

 

Mah... E immagino sia difficile trovarlo...

Penso, quindi, che il dubbio mi rimarrà vita natural durante.... 🙂 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero2
12 minuti fa, nikita_ dice:

Potresti postare anche le immagini del retro?

1701360099_Modificato5.thumb.jpg.a54cb128b9ef181439fa8ee4bde58a1c.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
8 minuti fa, Piero2 dice:

Mah... E immagino sia difficile trovarlo...

Direi di no, come ti ha già detto Petronius, ci sono i convegni di numismatica che si svolgono un po in tutta Italia. A ottobre c'è Bologna a novembre Verona (il più importante) e così via. L'ingresso ai convegni è gratuito e potrai trovare tra i tanti commercianti e numismatici presenti qualcuno che saprà darti un parere definitivo.

Arisaluti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
16 ore fa, Piero2 dice:

1701360099_Modificato5.thumb.jpg.a54cb128b9ef181439fa8ee4bde58a1c.jpg

 

Ok grazie.

 

16 ore fa, Piero2 dice:

Li ho acquistati online per pochi Euro... Dubito, quindi, siano veri... 

 

Acquistati online da un privato, in un sito che tratta banconote, od in un sito che tratta collezionismo cartaceo vario?

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero2
10 minuti fa, nikita_ dice:

 

Ok grazie.

 

 

Acquistati online da un privato, da in un sito che tratta banconote o cartaceo vario?

Da un privato su Ebay. Siccome sono appassionato di tutto quello che ruota intorno alla seconda guerra mondiale, ho trovato questi Buoni (di cui non conoscevo l'esistenza), emessi da un Partito Politico,  interessanti...

Sinceramente, nel momento dell'acquisto, non ho particolarmente dato peso al fatto se fossero autentici o no...

Ora, però, la curiosità ce l'ho... 

 

Edited by Piero2

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
15 ore fa, Piero2 dice:

Da un privato su Ebay. Siccome sono appassionato di tutto quello che ruota intorno alla seconda guerra mondiale, ho trovato questi Buoni (di cui non conoscevo l'esistenza), emessi da un Partito Politico,  interessanti...

Sinceramente, nel momento dell'acquisto, non ho particolarmente dato peso al fatto se fossero autentici o no...

Ora, però, la curiosità ce l'ho... 

Bisognerebbe farle visionare da qualche esperto, sembrerebbero autentiche, anche la numerazione è in linea e non fantasiosa, ma da un monitor è impossibile dare un responso certo.

Se un oggetto interessante su ebay è inserito in una categoria sbagliata, potrebbe passare inosservato, mi è capitato in passato di fare ottimi acquisti per questo motivo, in questo specifico caso questi buoni sono stati inseriti in "cartoline" e non in banconote od altro più attinente.

Se autentiche hanno un discreto valore, non rimanere quindi con il dubbio, quando ne avrai la possibilità falle vedere.

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero2
3 minuti fa, nikita_ dice:

Bisognerebbe farle visionare da qualche esperto, sembrerebbero autentiche, anche la numerazione è in linea e non fantasiosa, ma da un monitor è impossibile dare un responso certo.

Se un oggetto interessante su ebay è inserito in una categoria sbagliata potrebbe passare inosservato, mi è capitato in passato di fare ottimi acquisti per questo motivo, in questo specifico caso "cartoline" e non banconote....

Non rimanere con il dubbio, quando ne avrai la possibilità falle vedere.

Ok. Pur non essendo un esperto di numismatica, penso che andrò a qualche convegno quando ne avrò la possibilità... Male che vada, avrò fatto un'esperienza nuova/diversa... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
15 ore fa, Piero2 dice:

uno dei miei Buoni ha una specie di X sul retro. Forse si tratta di una sorta di annullamento.

In effetti questi buoni dovevano essere annullati con una sbarratura una volta utilizzati, nel tuo caso dovrebbe valere sia pe il biglietto da 10 lire con la X al retro, che per quello da 100 lire con il segno rosso al fronte.

Per il resto, dopo aver notato che ne hai addirittura tre con numero di serie consecutivo (26871-2-3) e un quarto che ci va vicino (26877), che quindi dovrebbero provenire tutti da una stessa partita, forse di biglietti non messi in circolazione e ritrovati successivamente (ma allora, perchè uno dei quattro è sbarrato?), non posso che accodarmi a quanto già detto dagli altri, per togliere ogni dubbio devi farli visionare di persona da un esperto, magari in occasione di un convegno.

Ma le occasioni possono essere anche altre, se ci dici dove risiedi possiamo ragionarci meglio, forse hai un esperto vicino casa e non lo sai ;)

petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

aka6969

Salve ragazzi, io sono uno dei pochi che colleziona i Buoni Partigiani e posso azzardare che i pezzi in foto mi sembrano buoni ma il loro valore non è alto (al convegno di Verona il 10 lire l'ho pagato 20 € mentre per il 100 lire siamo intorno agli 80€). 

Sui cataloghi i prezzi sono più alti ma questo è normale.

Non si trovano facilmente i vari tipi di biglietti in quanto era pericoloso possederli / ostentarli prima della Liberazione 

 

Adriano

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero2
1 ora fa, aka6969 dice:

Salve ragazzi, io sono uno dei pochi che colleziona i Buoni Partigiani e posso azzardare che i pezzi in foto mi sembrano buoni ma il loro valore non è alto (al convegno di Verona il 10 lire l'ho pagato 20 € mentre per il 100 lire siamo intorno agli 80€). 

Sui cataloghi i prezzi sono più alti ma questo è normale.

Non si trovano facilmente i vari tipi di biglietti in quanto era pericoloso possederli / ostentarli prima della Liberazione 

 

Adriano

Immagino che il valore dipenda anche dalle condizioni, vero? Sarei anche curioso di sapere se detto valore aumenta o diminuisce a seconda se il Buono ha dei segni di "annullamento" oppure no. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.