Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
bulk88

pulizia 2 euro

Risposte migliori

bulk88

ciao ragazzi, ho ercato nel fourm qualche discussione ma non ho capito bene se queste monete da

2 euro vanno pulite si o no!!

Volevo fare un po' di chiarezza!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Pulite? :blink:

Le monete non vanno mai pulite... se poi hai delle Euromonete talmente sporche da non essere presentabili, il consiglio è di procurartele in conservazione migliore, tanto non stiamo certo parlando di materiale introvabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ave,Val!

Il consiglio è sempre quello di non pulire le monete che hai in collezione,

poi, visto che stiamo parlando di monetazione corrente, se proprio vuoi provare a vedere l'effetto che fa, fai pure: non ci perdi nulla, al massimo spendi la moneta "rovinata" e ne metti un'altra in collezione! ;)

Valerio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Leone Araldico

Ciao sono Leo,

a me non mi si sono rovinate!

Le ho pulite tutte e sembrano perfette quelle non tanto rigate! B) B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bifolco

Se non sono rigate o danneggiate profondamente ma solo sporche (quelle tedesche e francesi sono non sporche ma luride anche se appena uscite dal rotolino in tanti casi) la ricetta è semplice: immersione in aceto e succo di limone, lavaggio in acqua fresca e poi un massaggio con l'ovata "duraglit" per argento o prodotto similiare. Ripulitura finale con cotone idrofilo o panno di velutto.

La monetina diventa "più bella e splendente che pria"!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios
la ricetta è semplice: immersione in aceto e succo di limone, lavaggio in acqua fresca e poi un massaggio con l'ovata "duraglit" per argento o prodotto similiare. Ripulitura finale con cotone idrofilo o panno di velutto.

La monetina diventa "più bella e splendente che pria"!

Rischiando di essere ripetitivo, dopo questa “semplice ricetta”, non posso che scrivere per l’ennesima volta, non pulite le monete.

Duraglit, Viacal e prodotti del genere rovinano le monete per sempre.

Ma perché non ascoltate il consiglio di Paolino?

Soprattutto se si parla di euro monete, non posso credere che non si possano trovano monete perfette vista la tiratura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

All'inizio della mia attività di Eurocollezionista, nel 2002, ho provato a pulire quelli orridi centesimi ormai anneritisi dopo qualche mese di circolazione. Li ho messi in succo di limone diluito, lasciati in infusione per qualche minuto, dopodichè sciaquati e asciugati per bene. Erano diventati bellissimi, non dico nuovi, ma certamente ottimi. Dopo qualche settimana li riprendo in mano, sono diventati PEGGIO di prima.... :o Un vero sfacelo, mi vergognavo persino a proporli per qualche scambio di monete circolate, tanto che li ho subito spesi.

Dopodichè ho iniziato a collezionare solo in FDC, e ho definitivamente messo nel cassetto l'idea di pulire le monete... quando ne ho una sporca, la tengo così, tanto peggio non diventa!

(in seguito ho preso altre strade molto più interessanti dell'Euro, ma questa è un'altra storia :rolleyes: )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Leone Araldico

Magari dirò una scemata, ma io pulivo le monete prima e dopo le mettevo nel raccoglitore toccandole con le mani. Dopo qualche giorno cominciavano a venir fuori le impronta digitali, e non riuscivo più a toglierle. Così ho cominciato a pulirle e poi inserirle subito nel raccoglitore con dei guanti. Ci sono monete che ho pulito un anno fa ancora splendenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
TychoBrahe

Anche lo Smac Rame? E Cillit Bang?

Chiedo perchè una volta un venditore mi disse che li utilizzava per pulire le monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lupastro
Anche lo Smac Rame? E Cillit Bang?

Chiedo perchè una volta un venditore mi disse che li utilizzava per pulire le monete.

196463[/snapback]

Sono un po' in ritardo ma vabbè...

Non ho ben capito... un venditore di monete ti ha detto che usa il Cilit Bang per pulire le sue monete :blink: ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Viger

Ho capito che se possibile è meglio non venderle, ma in caso si "debba" almeno lucidarli un minimo.. non potete dare un semplice consiglio??' un bagno in acquademineralizzata o deionizzata aiuta??

io per ora mantengo molte mie monete da 2 euro in bustine di plastica , come me l'hanno vendute.. ma mi è stato consigliato da alcuni utenti del forum di tenercele il meno possibile.

Un qualche consiglio?? qualsiasi ...è ben accetto..grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TALLEROE

Ma nessun consiglio,

togliele dalle bustine e mettile

nel tuo album,il tempo le cambiera

un pò,ma se sono nuovo resteranno

bellissime con una patina che secondo

me ne arricchirà soltanto il valore.

Per me pulire le monete, con solventi,

significa togliergli fascino e storia...

...pensare che lo fa addirittura un venditore

mi fa raggelare il sangue. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

victor

Io le pulisco perche' le metto nell'euroteca...dal punto di vista del numismatico serio e' un errore , consideriamo pero' che la raccolta degli euro e' poco piu' che un gioco.

Sono monete comunissime ,anche quelle ricercate ,che fra 50 anni varranno molto meno di ora , non so' se e' il caso di tenersele sporche se non piacciono.

ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianeuro

Dissento da Victor quando dice che una moneta da 2 euro non comune, tipo 2 euro Monaco 2002 uscita solo in confezione zecca a meno di 20.000 pezzi,tra 5o anni non avrà più valore.

Faccio notare che anche monete della repubblica, ormai fuori corso da tempo, e quindi stimate solo come monete da collezione, in quantità di emissione minima non perdono valore ma acquistano nel tempo anche secondo il grado di conservazione: vedi per esempi 5 lire del 1956!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ultimoarrivato

io direi di cambiare venditore.

perchè se usa sti solventi vuol dire che tende a "far apparire cose per quello che non sono", non proprio onesto

e decidere se vuoi conservarle con patina o giocarci e varne quello che vuoi: non credo che un Dante possa diventare introvabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino77

Buonasera a tutti,

io ho i miei 2 euro commemorativi in un classico album... alcune monete (in modo particolare quelle tedesche) si sono "opacizzate", sembrano "sporche"... possibile che si stia formando la patina in cosi' poco tempo?

Paolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian
Ma nessun consiglio,

togliele dalle bustine e mettile

nel tuo album,il tempo le cambiera

un pò,ma se sono nuovo resteranno

bellissime con una patina che secondo

me ne arricchirà soltanto il valore.

Per me pulire le monete, con solventi,

significa togliergli fascino e storia...

...pensare che lo fa addirittura un venditore

mi fa raggelare il sangue. ;)

211711[/snapback]

Sì, fino ad un certo punto....

qualche tempo fa ho comprato due monete della Sede Vacante, fior di conio, belle splendenti: il 5c e il 10c

Dopo due mesi, il 10c è ancora perfetto, mentre il 5c si sta annerendo :wacko: :blink: :wacko: :blink:

che ci posso fare?

i centesimini di euro quando perdono il rosso del rame.... perdono molto della loro bellezza!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×