Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Litra68

Mille Lire Marco Polo Rosa

Recommended Posts

Litra68

Buongiorno a tutti, posto una Mille lire Marco Polo che ho subito messo da parte  anni fa, ha  una bella sfumatura di rosa, forse lavata? La tinta si presenta a prima vista uniforme. 

Cosa ne pensate? 

Saluti 

Alberto 

15731997920920.jpg

15731998067681.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico

Ciao, che odore ha? 

La consistenza della carta com’e?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad
1 ora fa, Litra68 dice:

Buongiorno a tutti, posto una Mille lire Marco Polo che ho subito messo da parte  anni fa, ha  una bella sfumatura di rosa, forse lavata? La tinta si presenta a prima vista uniforme. 

Cosa ne pensate? 

Saluti 

Alberto 

15731997920920.jpg

15731998067681.jpg

Ciao Alberto, non sembrerebbe proprio una banconota lavata..., al contrario sembra una banconota abbastanza sporca, vissuta e con una bella macchia al rovescio.

Poi tieni presente che questa è una comunissima banconota, senza valore di mercato anche in FDS (o pochi euro), a che scopo lavarla?

Forse qualcuno, anni fa, l’ha dimenticata in lavatrice nei pantaloni,da qui la sfumatura rosacea.😊

Conservala a futura memoria😊.

Edited by Sirlad
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico
7 minuti fa, Sirlad dice:

Forse qualcuno, anni fa, l’ha dimenticata in lavatrice nei pantaloni,da qui la sfumatura rosacea.😊

Concordo in toto. Sicuramente la dinamica è stata questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68
1 ora fa, ilnumismatico dice:

Ciao, che odore ha? 

La consistenza della carta com’e?

Ciao, non ha un particolare odore, quando l'ho messa da parte era in piena circolazione, l'ho avuta come resto tra altre banconote, al tatto sembra un pelino più consistente della marco polo '' normale''. 

Quando rientro a casa dal lavoro  la confronto nuovamente, anche la filigrana.

Saluti 

Alberto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

heineken79

Banconota lavata con i capi colorati, quando andava messa con i bianchi senza prelavaggio:P

Anche la carta più dura lo conferma, dopo che si è asciugata, ha trattenuto calcare e residui del lavaggio.

Capitato tantissime volte, sempre spesa, secondo me non ha alcuna curiosità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
30 minuti fa, Litra68 dice:

al tatto sembra un pelino più consistente della marco polo '' normale''. 

 

con questo riscontro posso dirti con certezza che ha subito il classico lavaggio in lavatrice insieme a qualche pantalone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Ringrazio tutti per i vostri interventi, la conserverò con affetto come le altre, potevo  rimetterla in circolazione, ma per me all'epoca rappresentava un qualcosa di particolare. 

😊 

Saluti 

Alberto 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965

Tanto per andare oltre, visto le pieghe che ha mantenuto la banconota dopo il lavaggio, credo che in quel pantalone sia stato dimenticato tutto il portafoglio.

Un saluto a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Il lavaggio c'e' stato e la banconota si è infeltrita, se le pieghe sono rimaste è perché non si è proceduto al passo successivo.... in buona sostanza la stiratura :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

tennison
19 minuti fa, Pierluigi 1965 dice:

Tanto per andare oltre, visto le pieghe che ha mantenuto la banconota dopo il lavaggio, credo che in quel pantalone sia stato dimenticato tutto il portafoglio.

Un saluto a tutti

parlando di lavaggi, tanti anni fa era successo che mia madre ha messo in lavatrice un pantalone con una 500 lire in tasca, ora non posso ricordare di quale serie, forse anni '80. Una volta messi a stendere, mettendo le mani nelle tasche ha trovato la banconota divisa in due metà, un foglio per il fronte e un altro foglio per il retro, così è diventata inutilizzabile. 

Un saluto

Tennison

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965
23 minuti fa, tennison dice:

parlando di lavaggi, tanti anni fa era successo che mia madre ha messo in lavatrice un pantalone con una 500 lire in tasca, ora non posso ricordare di quale serie, forse anni '80. Una volta messi a stendere, mettendo le mani nelle tasche ha trovato la banconota divisa in due metà, un foglio per il fronte e un altro foglio per il retro, così è diventata inutilizzabile. 

La 500 lire di cui parli sicuramente era falsa in quanto una banconota non potrà mai dividersi come hai descritto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tennison
4 ore fa, Pierluigi 1965 dice:

La 500 lire di cui parli sicuramente era falsa in quanto una banconota non potrà mai dividersi come hai descritto.

beh si forse, ma se non la metteva in lavatrice l'avrei spesa... la mia voleva essere solo una piccola testimonianza degli effetti del lavaggio grezzo e della piccola perdita risultante

Tennison

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.