Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Paolino67

Lombardia Quattrino medievale di Mantova

Recommended Posts

Paolino67

Un amico dal recente convegno di Verona ha portato a casa questo strano quattrino mantovano, che mi ha poi sottoposto (in realtà me l'aveva sottoposto già a Verona, ma poi m'ha mandato le foto a casa :lol: ).

Si tratta della comune tipologia con l'antico stemma gonzaghesco a fasce sul dritto, e Virgilio con dottorale al rovescio, tipologia emessa da tre diversi signori di Mantova, ossia Ludovico I, Francesco e Gianfrancesco Gonzaga. La stranezza di questo quattrino è che al dritto, invece di esservi il riferimento al capitano del popolo (LO, F, o IF D GONZAGA), c'è la (quasi) medesima legenda del rovescio, che è V D MANTVA (Virgilivs De Mantva). A rendere la cosa ancor più particolare è che la legenda del dritto non è perfettamente identica a quella del rovescio, in quanto la prima lettera, pur consunta e forse deformata, non pare proprio essere una V; le altre invece sembrano coincidere (D MANTVA).

Questo fa pensare che non si tratti di un banale errore dello zecchiere, che ha inserito la stessa legenda su entrambi i lati, ma che sia una cosa più o meno voluta, il che renderebbe la moneta sicuramente più interessante (non che non lo sia già, io un pezzo del genere non l'avevo mai visto). La prima lettera diversa potrebbe avere un significato particolare...

Qualche ipotesi nella mia testa me la sono fatta, non so quanto veritiera. Prima di esporla vorrei sentire il parere degli amici medievalisti, epoca che onestamente io bazzico molto poco.

Taggo in particolar modo l'amico @mariov60 ....

dritto.jpg

rovescio.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

tiziano.goffi
Supporter

Buongiorno Paolino, ti considero il maggior esperto di Mantova ed ero sicuro che avessi già una tua opinione. 

Magari sarà una cavolata ma a me sinceramente la prima lettera ricorda vagamente una F ( anche se non ha caratteri abituali degli stessi quattrini dell'epoca) e si potrebbe interpretate con "Francesco di Mantova" 

Cavolata?

Tiziano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

Buongiorno Tiziano, e grazie del parere.

No, la tua idea non è affatto una cavolata, ed era tra le ipotesi che mi ero proposto.

Per quanto qualche somiglianza con una F possa esserci, non riesco però a convincermi fino in fondo che sia questa lettera, che in fin dei conti sarebbe la più probabile (tra l'altro la moneta era stata classificata dal venditore come "quattrino per Francesco I Gonzaga").

Però metto senz'altro a referto un punto per l'ipotesi "F".

Sentiamo se qualcun altro vuole dire la sua....

Share this post


Link to post
Share on other sites

margheludo

Buon giorno, con la penuria di partecipanti in questa sezione magari potrebbe farvi piacere l'intervento di qualcun'altro,  premessa la mia impreparazione su questa monetazione posso fare altro che portarvi la mia esperienza maturata altrove, le tecniche di coniazione sono (credo) le stesse per cui suppongo che lo siano anche tutte le situazioni più o meno indesiderate come decentrature ribattiture slittamenti salti e quant'altro, a tal proposito suggerirei di valutare una ribattitura "dritto su rovescio" che ha mischiato le legende, posso sbagliarmi ma nella prima foto il gruppo di lettere "TV" di "MANTVA" sembra più un "GO" di "GONZAGA".

Edited by margheludo
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60

Mi scuso per il ritardo con @Paolino67 (che mi ha espressamente citato) ma in queste ore lavoro e acqua alta in Po mi hanno tenuto impegnato.

Purtroppo non ho molto da scrivere su questo strano quattrino mantovano... Mi sembra però che si possa escludere che si tratti di un quattrino di Francesco I; lo stile delle lettere in legenda mi sembra poco coerente con i pochi esemplari che ho potuto osservare "de visu", le A e la M mi sembrano abbastanza diverse, e forse anche lo stile del busto di Virgilio (per quello che si può capire).

Ritengo non trascurabile l'idea avanzata da @margheludo che potrebbe portare ad uno strano ibrido da ribattitura. A favore di questa ipotesi depone anche la prima lettera del dritto che sembra essere composta dalla metà superiore di una lettera (quale non saprei, ma forse proprio la F di Francesco) e la metà inferiore di un'altra lettera (??), da notare che l'anello successivo è attraversato verticalmente da una linea, forse traccia di un'altra impronta precedente?...

come sempre dubbi più che risposte... ma con certi ruderi ci vuole fantasia...

ciao

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

L'ipotesi ribattitura è sensata... però se così fosse nello stemma al dritto si dovrebbe trovare qualche sia pur minima traccia del rovescio... lo stemma e il campo appaiono invece belli "puliti"....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.