Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Queztal

[IDENTIFICATA]Quattrino Innocenzo X, GUBBIO

Risposte migliori

Queztal

Salve a tutti, mi presento mi chiamo Francesco e ho 21 anni: frugando tra le mille collezioni del mio vecchio nonno tra i miliardi di francobolli e le tante monete vecchie ho trovato un moneta che non riesco a capire, vuoi per l'ossidazione, vuoi per l'usura a che periodo risalga...(sono ovvamente inesperto per questo chiedo una mano.)

Allego un paio di foto, la moneta è usurata...ha perso il contorno tondo...ma si puo ben notare un inzio di una scritta a dx: PAVLV... con un disegno di un guerriero al centro che impugna una spada...la parte sx è smangiucchiata dal tempo.

Per quanto riguarda il resto il disegno è un po incomprensibile...

Mi affido a voi esperti per il riconoscimento di questa moneta che per molti anni ha suscitato il mio intresse :)

Grazie ciao :)

F.

FRONTE

RETRO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numitoria

Ciao,

è un quattrino papale in rame, quasi sicuramente battuto dalla zecca di Gubbio.

Il "guerriero" è San Paolo con lo spadone.

Azzardo anche il Papa, perchè mi sembra di intravedere una delle pignatte dello stemma, forse e dico forse potrebbe essere Innocenzo XII.

Saluti Numitoria

Modificato da numitoria

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Papa Innocenzo XII (Pignatelli) ha regnato dal 1691 al 1700. Io però sinceramente la pignatta non risco proprio a vederla :huh:

Comunque il quattrino con San Paolo è stato coniato da vari papi, sicuramente da Paolo V Borghese (ne ho uno tra le mani proprio in questi giorni...) Il periodo di riferimento dovrebbe comunque essere il XVII secolo, la zecca Roma o Gubbio.

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Ciao e benvenuto nel forum, peccato sia liscia da una parte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao Queztal, non per voler contraddire numitoria ma dello stemma al diritto non intrevedo nulla di Pignatelli :huh: , basandomi però sullo stile della raffigurazione del rovescio, figura di S.Paolo, dovrebbe trattarsi di un quattrino di papa Innocenzo X (1644-1655); sulla zecca di Gubbio non ci sono dubbi...

In allegato le foto di un paio di esemplari del quattrino che credo possa avvicinarsi al tuo.

Prova a vedere se dal vivo si riesce a capire qualosa di più che in foto, riguardo lo stemma del diritto ;)

Ciao, RCAMIL B)

post-35-1172168233_thumb.jpg

post-35-1172168292_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Queztal

Ciao a tutti e grazie per le risposte...carissimo rcamil, la moneta è esattamente quella che mi hai allegato in foto il particolare della spada è identico a quello che si ha sulla moneta: giusto per curiosità quanto potrebbe valere una moneta così?

In ogni caso non ci penso minimamente di darla via, mi piace ancora a volte stringerla in mano, chiudere gli occhi e pensare che l'oggetto che nel 2007 stringo in mano è passato in miliardi di mani di persone risalenti a 400 anni fa con usi, tradizioni e diversi modi di pensare.

Grazie di cuore a tutti

EDIT: L'ho riconosciuto subito in quanto l'elsa della spada dell'immagine ricade proprio tra la P e la A, esattamente come sulla mia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
giusto per curiosità quanto potrebbe valere una moneta così?

202475[/snapback]

Ciao, in queste condizioni non si può dire che abbia un "valore" nel senso stretto del termine, come hai ben sottolineato resta intatto il suo valore storico, ed alla fin dei conti è più importante del vil denaro... :P

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Queztal

Vi saluto, grazie ancora a tutti...e scusate se ho postato nella sezione errata.

Ciao! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×