Jump to content
IGNORED

IMP C AVRELIANVS


Recommended Posts

Gianni.R

Scusate sempre per le foto.

Diametro 22 mm

Peso 3,46 gr 

Presunto Bronzo

Dovrebbe trattarsi dun PROVIDEN DEOR

Purtroppo l'officina è quasi del tutto in leggibile, si intravedono solo due xx e forse una t. Sembra una punzonatura decentrata, in fatti la parte inferiore e quasi in leggibile. Se non sbaglio dovrebbe trattarsi d'un RIC 152.

Chiedo consiglio a i più esperti.

20200627_174140_compress71.jpg

20200627_174543_compress47.jpg

Link to post
Share on other sites

Nervoso
Stilicho
Supporter

@Gianni.R

Ciao, 

direi che la classificazione sia corretta.

Si tratta in effetti di un antoniniano di Aureliano con la Providentia Deorum.

In esergo hai letto bene: dovrebbe infatti esserci una XX (segno di valore, al posto del più consueto XXI) seguito dalla lettera T che e' indicativo della zecca di Ticinum (Pavia).

Il segno XX dovrebbe essere preceduto dal segno di officina: P (prima), S (seconda), T (terza), Q (quarta), V (quinta). Mi sembra di aver letto che ci fosse anche una sesta officina a Ticinum, ma su questo punto onestamente non so dirti di più. Nel caso della tua moneta non riesco a vedere bene, ma magari tu, avendola in mano, noti qualcosa.

Ti allego questi link esplicativi che magari possono esserti utili: 

http://www.moneteromane.info/corrisp/a991/a991.html

http://www.moneteromane.info/corrisp/a27/a27b.htm

http://numismatics.org/ocre/id/ric.5.aur.152

Buona serata.

Stilicho

 

Link to post
Share on other sites

Gianni.R
26 minuti fa, Stilicho dice:

@Gianni.R

Ciao, 

direi che la classificazione sia corretta.

Si tratta in effetti di un antoniniano di Aureliano con la Providentia Deorum.

In esergo hai letto bene: dovrebbe infatti esserci una XX (segno di valore, al posto del più consueto XXI) seguito dalla lettera T che e' indicativo della zecca di Ticinum (Pavia).

Il segno XX dovrebbe essere preceduto dal segno di officina: P (prima), S (seconda), T (terza), Q (quarta), V (quinta). Mi sembra di aver letto che ci fosse anche una sesta officina a Ticinum, ma su questo punto onestamente non so dirti di più. Nel caso della tua moneta non riesco a vedere bene, ma magari tu, avendola in mano, noti qualcosa.

Ti allego questi link esplicativi che magari possono esserti utili: 

http://www.moneteromane.info/corrisp/a991/a991.html

http://www.moneteromane.info/corrisp/a27/a27b.htm

http://numismatics.org/ocre/id/ric.5.aur.152

Buona serata.

Stilicho

 

Grazie per la dritta.

Gianni 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.