Jump to content
IGNORED

ERIACENSIS: imitazione, falso o...?


Recommended Posts

avgvstvs

Buonasera a tutti.

Vorrei sottoporre alla vostra attenzione la seguente moneta, un "comune" denaro (o pfennig, che dir si voglia) del tipo ERIACENSIS. Il peso (esiguo) è 0.64 g.

Pfennig_D.thumb.jpg.6def7370f273e9e6927b8e6c50f6fc26.jpgPfennig_R.thumb.jpg.9fe4bb9148f8c9eeb3156c234f9f32a2.jpgPfennig_R2.thumb.jpg.f55613a3f2fa5e96cbd9547ba577d0da.jpg

Ho inserito due immagini del R. per evidenziare quanto più possible la legenda.

Cos'è secondo voi?

Link to post
Share on other sites

ak72

Io leggo (legenda retrograda) S T A I N... [emoji6] quindi zecca di Stain/Kamnik. Altro indirizzo per l'attribuzione a questa zecca la presenza di tre soli anelli nella parte inferiore del tempio

Link to post
Share on other sites

avgvstvs

Molte grazie @ak72

Confesso che ho delle difficoltà a leggere STAIN (la A mi è chiara, le altre lettere decisamente no).

Se non ho capito male, però, ci sono anche particolari nella fattura della veste vescovile che riportano a quella zecca, come i tre bottoni e la stola a "T", corretto?

Link to post
Share on other sites

ak72
Molte grazie [mention=40771]ak72[/mention]
Confesso che ho delle difficoltà a leggere STAIN (la A mi è chiara, le altre lettere decisamente no).
Se non ho capito male, però, ci sono anche particolari nella fattura della veste vescovile che riportano a quella zecca, come i tre bottoni e la stola a "T", corretto?

Si e no [emoji6]
Link to post
Share on other sites

Arka

Per queste emissioni trovo insuperato il SNA vol I. Sono illustrate tutte le emissioni e quindi è possibile trovare la zecca di riferimento. Non sempre è facile, ma spesso è possibile.

Arka

Diligite iustitiam

Link to post
Share on other sites

ak72
4 ore fa, Arka dice:
Per queste emissioni trovo insuperato il SNA vol I. Sono illustrate tutte le emissioni e quindi è possibile trovare la zecca di riferimento. Non sempre è facile, ma spesso è possibile.
Arka
Diligite iustitiam


Il CNA vol. 1 almeno per quello che riguarda la serie ERIACENSIS non fa altro che un copia incolla del più vecchio lavoro di Baumgatner. [emoji6] (non è che con le altre emissioni si sforzi poi molto  di più)

Edited by ak72
Link to post
Share on other sites

Arka

Il grande, grandissimo merito del SNA è l'abbondanza di foto. I disegni spesso sono interpretazioni che poco hanno di veritiero.

Arka

Diligite iustitiam

Edited by Arka
Link to post
Share on other sites

ak72
Grazie [mention=40771]ak72[/mention] e [mention=11405]Arka[/mention]
Quali tra quelle riportate in questa pagina (immagino tratta dal lavoro di Baumgartner) sono emissioni di Stein?

L'immagine è tratta dal CNA. Questa la pagina dedicata _20200705_005530.JPG
Link to post
Share on other sites

Arka

E come si può vedere ci sono molte foto. I disegni spesso sono interpretazioni non corrispondenti a verità, ma al desiderio del disegnatore. È un problema di moltissime monetazioni. Personalmente vorrei sempre una foto e, eventualmente, un disegno esplicativo. Solo il disegno no, perché può essere fuorviante.

Arka

Diligite iustitiam

Link to post
Share on other sites

avgvstvs
22 hours ago, ak72 said:


L'immagine è tratta dal CNA. Questa la pagina dedicata _20200705_005530.JPG

Grazie @ak72, potrebbe essere confrontabile con le emissioni di Berthold IV, ci sono però un paio di punti che mi piacerebbe capire meglio. Il primo punto è la legenda che, anche scambiando le lettere, non riesco a fare coincidere con STAIN o similari. Secondo punto è il peso, che mi pare piuttosto scarso: effetto della tosatura o variazione accettata (!) al periodo?

13 hours ago, Arka said:

E come si può vedere ci sono molte foto. I disegni spesso sono interpretazioni non corrispondenti a verità, ma al desiderio del disegnatore. È un problema di moltissime monetazioni. Personalmente vorrei sempre una foto e, eventualmente, un disegno esplicativo. Solo il disegno no, perché può essere fuorviante.

Arka

Diligite iustitiam

Concordo, personalmente preferisco di gran lunga le foto, magari con una interpretazione della legenda nella descrizione. Non disprezzo i disegni, ma soli non bastano: retaggio, a volte, di una stampa che fu...

Link to post
Share on other sites

numa numa
Il 4/7/2020 alle 20:16, Arka dice:

Il grande, grandissimo merito del SNA è l'abbondanza di foto. I disegni spesso sono interpretazioni che poco hanno di veritiero.

Arka

Diligite iustitiam

Sono completamente d’accordo Arka

a vienna sanno come fare numismatica! 
una domanda quanti volumi dello SNA sono stati pubblicati ? 
e c’e’ se non sbaglio anche un’altra grande opera in piu’ volumi sempre edita in austria sulla monetazione medioevale e successiva della regione ? 

Link to post
Share on other sites

Arka

Da quello che mi risulta del CNA sono usciti solo due volumi, il medioevo e un volume pieno di talleri... Non conosco altre opere in più volumi.

Arka

Diligite iustitiam

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.