Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
picchio

Nicolò V

Risposte migliori

picchio

Tommaso Parentucelli di Sarzana (1397 e morto a Roma nel 1455), al soglio pontificio con il nome di Niccolò V.

La carriera ecclesiastica si confonde con quella universitaria quale maestro di teologia all’università di Bologna, dimostrando un alto grado di cultura e notevoli capacità diplomatiche. Nella città felsienea diventa Vescovo nel 1444, cardinale due anni più tardi; ed infine Papa il 6 marzo 1447 quale successore di Eugenio IV.

Si ricorda Nicolò V per la celebrazione del Giubile del 1450 che ebbe un'immensa affluenza di pellegrini da tutta Europa, e che fu sconvolto dalla peste che colpì Roma, tanto che il papa stesso abbandonò la città per evitare il contagio rifugiandosi nel castello di Fabriano. Niccolò V ha incoronato Imperatore Federico III il 19 marzo 1452. Una maggiore notorità la conquisto nel campo delle arti e delle lettere. Il suo pontificato segna il trionfo dell’umanesimo in Roma. Inesauribile nell'opera innovatrice, restaurò edifici civili ed ecclesiastici, costruì un nuovo palazzo Vaticano, e decise la demolizione della vecchia basilica di S. Pietro per costruirne una nuova, fece affrescare dall’Angelico la cappella di S. Lorenzo in Vaticano .

Durante il Suo pontificato troviamo in Santa Sede gli umanisti più insigni del tempo: Bracciolini, Valla, Filelfo, Marsuppini.

Creò il primo nucleo della futura Biblioteca Vaticana.

Ducato papale. AV 3,57 g. – ø 22,1.

D/ . + NICOLAVS· - ·PP·QVINTVS· Stemma sormontato da triregno, entro cornice quadrilobata.

R/ ·XS PETRVS· - ·ALMA ROMA · S. Pietro, nimbato, stante di fronte con chiavi nella destra e vangelo nella sinistra entro cornice doppia quadrilobata.

CNI 5 var. Muntoni 4. Berman 326. Friedberg 6.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios

La ringrazio per l’ennesima interessante discussione, ricca di notizie storiche.

Notevole la conservazione dell’esemplare allegato, ben centrato e soprattutto esente di tosature pesanti che rappresentano la regola per i ducati di Nicolò V.Molto spesso infatti, la parte alta delle lettere della legenda non sono visibili, ma non è il caso di questo specifico esemplare.

Una gran bella moneta.Complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Grazie picchio, ottima scheda e bellissima moneta (sulle foto i complimenti non c'è bisogno, parlano da sole, anzi fan parlare le monete da sole :) )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Durante il pontificato di Nicolò V si verificò (1453) uno degli eventi storici più traumatici del tardo medioevo: la conquista di Costantinopoli ad opera dei Turchi. Più volte gli ultimi imperatori della famiglia dei Paleologhi avevano invocato aiuto dalle potenze occidentali e più volte i papi, incluso lo stesso Nicolò, avevano chiamato alla crociata contro gli ottomani: gli uni e gli altri appelli alla fine sempre caduti nel vuoto. Doveva ancora passare più di un secolo perchè la potenza turca incontrasse la prima seria battuta d'arresto nello scenario mediterraneo, con la sconfitta subita nella battaglia di Lepanto (1571) ad opera di una lega navale promossa da Papa Pio V, poi fatto santo.

Complimenti per la moneta presentata, artisticamente pregevole e in eccellente conservazione.

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

mi unisco ai complimenti ,,,conservazione da URLO

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×