Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Max68Busca

20 franchi AN10

Recommended Posts

ilnumismatico
Supporter
51 minuti fa, Devant81 dice:

Guardate l asta varesi 10 novembre 2017....questo marengo descritto da Varesi al primo passaggio era sicuramente descritto come una bella moneta ma ne venivano evidenziati alcuni difetti nella descrizione.  Se non erro fu venduto ad una cifra considerevole intorno ai 5000 più diritti. Messo all asta alla cifra del primo realizzo da Nomisma con la dovuta descrizione ha superato i 12000.  AUGURI. Alle ultime aste se ne sono visti di stupendi....Non credo che questo valga 12000 euro credo che qualcuno abbia voluto quello di copertina.....

Non avevo registrato il passaggio da Varesi, quindi mi fa molto comodo questo tuo riferimento.
Ciò non toglie che rimanga a pieno titolo tra i migliori esemplari per questa tipologia, basta che tu faccia una paziente ricerca e te ne renderai conto.
Come summa di difetti, i compromessi su questo esemplare sono molto contenuti in paragone con la media (già basta fare un paragone per tondello e rilievi con quello già molto bello del post numero 12.
Scrivendo che fosse "il più bell'esemplare" non intendevo certo dire che fosse perfetto!
Il punto non se una moneta vale quello che è costata o meno, ma capire come valutare i difetti tecnici di tipologie molto diverse dalle monete decimali del Regno.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devant81

Mi riferivo appunto al fatto che Varesi lo aveva descritto come un bel pezzo, lo ha effettivamente messo in copertina del suo catalogo sui marenghi, ma nella sua asta del 2017 non aveva parlato nella descrizione di chissa quale qualità. Non ho il catalogo ma se nn erro lo considerò spl/fdc. I passaggi successivi ne hanno tessuto le lodi, indicandolo anche in copertina....Questo a livello commerciale ha fruttato un bel po in piu....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter
10 minuti fa, Devant81 dice:

non aveva parlato nella descrizione di chissa quale qualità.

Forse non hai letto ciò che ho scritto prima, o forse non ti è chiaro un concetto: la qualità non è la conservazione. Se non c'è scritto FdC non vuol dire che la moneta sia da bistrattare.
perchè non ti studi i dettagli, e cerchi un paragone equivalente a questo esemplare? così, tanto per prova... ;) 
La qualità è un conto, la conservazione è un altro. Sono due aspetti separati, che assumono molta importanza tanto più indietro si va nel tempo.
La conservazione è riferita al maneggiamento, la qualità alla riuscita tecnica dell'esemplare con i mezzi di coniazione dell'epoca.

PS. Si Varesi la dichiarò tra lo Spl e il FdC, con lievi hairlines da pulitura con la nota "esemplare di grande conservazione". Se mi fosse capitata quando collezionavo il periodo, l'avrei certamente battuta.

Varesi 70,287.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devant81
1 ora fa, ilnumismatico dice:

Forse non hai letto ciò che ho scritto prima, o forse non ti è chiaro un concetto: la qualità non è la conservazione. Se non c'è scritto FdC non vuol dire che la moneta sia da bistrattare.
perchè non ti studi i dettagli, e cerchi un paragone equivalente a questo esemplare? così, tanto per prova... ;) 
La qualità è un conto, la conservazione è un altro. Sono due aspetti separati, che assumono molta importanza tanto più indietro si va nel tempo.
La conservazione è riferita al maneggiamento, la qualità alla riuscita tecnica dell'esemplare con i mezzi di coniazione dell'epoca.

PS. Si Varesi la dichiarò tra lo Spl e il FdC, con lievi hairlines da pulitura con la nota "esemplare di grande conservazione". Se mi fosse capitata quando collezionavo il periodo, l'avrei certamente battuta.

Varesi 70,287.png

Grazie della spiegazione....credevo che parlando di una moneta o di qualsiasi altro oggetto di antiquariato qualità e conservazione fossero sinonimi o almeno che per qualità si intendesse quell insieme di caratteristiche che denotano il pregio più o meno elevato di un oggetto....resta il fatto che quel pezzo è spl/fdc per varesi con tracce di pulizia....per altri vale 12000 euro più diritti....io denotavo solo come un oggetto prende il volo economicamente parlando, in alcuni casi. Il fatto che l avresti battuta non aggiunge niente....se è passata da 5000 più diritti a 12000 più diritti quindi ben oltre qualsiasi quotazione implica che la nota dell ultima asta nomisma, dove si magnificava l'oggetto e l'appunto di varesi sullo spl/fdc  tracce di pulizia spariva, ha avuto il suo effetto.

Edited by Devant81

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

Se non si ha dimestichezza con queste tipologie si corre il rischio di farsi deviare con le descrizioni di vendita (di nuovo, se leggessi TUTTA la discussione, capiresti meglio).
Ti consiglio di leggere molto attentamente quanto scritto precedentemente su qualità e conservazione, e cimentarti nel “gioco” di confrontare altri esemplari con questo ex Varesi / Nomisma. È anche un modo per imparare a districarsi nella valutazione di monete preunitarie come questa. Capire e comprendere richiede tempo e sforzo. Non basta leggere ciò che scrivono le case d’asta nelle note descrittive. Su queste monetazioni, studio e confronto sono la base concettuale per imparare.

Edited by ilnumismatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devant81
2 ore fa, ilnumismatico dice:

Se non si ha dimestichezza con queste tipologie si corre il rischio di farsi deviare con le descrizioni di vendita (di nuovo, se leggessi TUTTA la discussione, capiresti meglio).
Ti consiglio di leggere molto attentamente quanto scritto precedentemente su qualità e conservazione, e cimentarti nel “gioco” di confrontare altri esemplari con questo ex Varesi / Nomisma. È anche un modo per imparare a districarsi nella valutazione di monete preunitarie come questa. Capire e comprendere richiede tempo e sforzo. Non basta leggere ciò che scrivono le case d’asta nelle note descrittive. Su queste monetazioni, studio e confronto sono la base concettuale per imparare.

Quindi varesi ha inconsciamente o volutamentamente descritto questa moneta al ribasso....io non ho bisogno di studiarmela ho già questa moneta in conservazione inferiore ma bella e pagata meno di 1/4 di questa....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter
1 ora fa, Devant81 dice:

Quindi varesi ha inconsciamente o volutamentamente descritto questa moneta al ribasso....io non ho bisogno di studiarmela ho già questa moneta in conservazione inferiore ma bella e pagata meno di 1/4 di questa....

Siamo fermi ad un punto morto...

Quello che ha scritto Varesi è più che chiaro, come credo sia altrettanto chiaro di la trattatazione fatta, argomentando diffusamente il concetto sulla qualità tecnica. 

Edited by ilnumismatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devant81

Si infatti non ne usciamo più....prossimo passaggio se ci sarà  parte da 12000. Rinnovo gli auguri....

Share this post


Link to post
Share on other sites

giulira

Domanda per gli esperti di qualita': questo parametro rigurda solo la qualita' tecnica del conio oppure si applica alla moneta in toto ?

Oppure non e' che il discorso si riduce sempre alla pura dinamica di mercato: se la moneta e' stata venduta in pubblico ad un prezzo molto alto vuol dire che era molto bella.....se invece una moneta molto quotata non fa il prezzo sperato allora doveva avere dei difetti nascosti.

Fermo restando che sul grading di questi marenghi sono piu' o meno d'accordo con il branco, cioe' non mi sembra di vedere tanta usura in nessuno degli esemplari postati, quindi si parla di differenziare tra alte ed altissime conservazioni. Volevo solo capire meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monetaio
33 minuti fa, giulira dice:

se la moneta e' stata venduta in pubblico ad un prezzo molto alto vuol dire che era molto bella.....se invece una moneta molto quotata non fa il prezzo sperato allora doveva avere dei difetti nascosti.

Anche se la domanda non era rivolta a me, rispondo per quel che so/penso.

1) No. (Le dinamiche a voltr sono diverse, e non sempre... Piacevoli...)
2) Solitamente si. (vedi la platea/sala e sai la risposta, al netto della correttezza del dato <cosa si spera>...)
 

Edited by Monetaio

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Per me lo sbaglio è paragonare il prezzo con la conservazione. La conservazione è studio della moneta nell'insieme e normalmente è identico per tutti o varia di poco,il prezzo è un dettaglio brutto (per me) che cambia a secondo dei fattori e anche di molto.

Fortunatamente è entrata internet nella Numismatica altrimenti sarebbe rimasta una storia per pochi ma come tutto quando si è in parecchi è più difficile andare d'accordo specie quando i livelli d'esperienza sono molto larghi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disorientato
Reficul
Staff

Ho rimosso, senza perderci troppo tempo, le ultime due pagine di discussione.

In mezzo c'era anche qualche commento garbato/interessante ma lasciarlo senza la provocazione che l'ha generato non avrebbe avuto senso.

Se avete altro da scrivere su questa domanda (topic):

Cita

Mi sembra che la distanza tra le due monete sia ben più rilevante che non un quarto di punto, ho valutato la parte alta dell'elmo dove si vede bene l'usura (puntini in alto) ben più marcata della prima moneta rispetto alla seconda, delle foglie sempre sull'elmo, dei puntini sulla visiera, della parte bassa dei capelli e della veste... eccetera.

Vorrei sapere se condividete il mio punto di vista e se desiderate indicarmi altri elementi per valutare al meglio questa moneta.

bene, continuate pure.

Per tutto il resto, polemiche, donne in vendita, speculazioni finanziarie o frequentazioni aste aprite pure un topic apposito

(se trovate un'area dove poterne discutere). 

Questo mio messaggio non necessita di ulteriori commenti/risposte, se volete chiarimenti potete inviarmi un MP.

Share this post


Link to post
Share on other sites


Topic attenzionato dallo staff. Comunichiamo agli utenti che questo topic è da questo momento sotto il controllo della commissione disciplinare. Il topic sarà chiuso In caso di ulteriori commenti provocatori o fuori tema che coinvolgano più persone. Per facilitare il lavoro di moderazione esortiamo tutti ad evitare di commentare in risposta a provocazioni; segnalare eventuali abusi tramite il tasto apposito (SEGNALA). Solo in questo modo la discussione potrà rimanere aperta e i moderatori potranno agire sul singolo utente che viola il regolamento. Ricordiamo inoltre che questa commissione ha il seguente mandato:[ (1° Violazione) Avvertimento privato e -50 punti reputazione. (2° Violazione) Sospensione per un mese -100 punti reputazione e decadimento da ogni carica/titolo. (3° Violazione) Allontanamento dal forum (ban). Non avrà importanza chi inizia o chi replica alla polemica e questo vale per tutti a prescindere dai ruoli. Nella speranza che si possa collaborare per evitare ulteriori interventi di questa commissione porgiamo distinti saluti.

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.