Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Flavio

Il "colosso" di Barletta

Risposte migliori

Flavio

Ciao amici :)

Il colosso di Barletta certamente raffigura uno dei (miei...nostri) amati imperatori tardoromani.

Ma infine... chi è ?

Vi invito a leggere quest'interessante relazione :

www.unipa.it/dipstdir/pub/purpura/barletta.htm

Certamente non è Eraclio.

I vari studiosi hanno disputato l'identità tra : Teodosio I, Valentiniano I, Arcadio, Onorio, Marciano, Teodosio II, Valentiniano II, Valentiniano III è, scusate la frase...chi più ne ha più ne metta.

L'iconografia numismatica potrebbe venirci incontro nonostante la stereotipazione dei ritratti imperiali sulle monete tarde ???

Personalmente ... a giudicare dal cipiglio e dall'espressione ...direi Teodosio I o Valentiniano I (escluderei Arcadio/Onorio) ...tuttavia sono conscio che le probabilità che il "colosso" possa rappresentare uno di questi due imperatori sono ridotte rispetto ad altre.

Secondo Voi ??

Dite la vostra...è aperto il "toto-colosso".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72

Bella domanda Flavio :D

In passato ho tentato di trovare una corrispondenza fra monete tardo romane e il colosso ma non ho riscontrato corrispondenze importanti a causa dei ritratti idealizzati. La mia sensazione è sempre stata Teodosio I ma i lineamenti del viso così spigolosi sembrano farlo escludere. Gli studiosi convergono su Teodosio II ma io non ce lo vedo :) Teodosio II viene ricordato per la sua "delicatezza" di Teologo/calligrafo, l'aspetto truce e marziale del colosso mi sembra estraneo alla natutra di Teodosio II. :(

Valentiniano I viene decritto come un rude militare ma data la storia della statua che proviene da Costantinopoli credo si possa escludere a priori che sia lui. Non escluderei invece Giustiniano... :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal

Se era a Costantinopoli probabilmente fu un "difensore della fede". Giustiniano non e' per lo stile della corazza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal

LA CORAZZA DI GIUSTINIANO AVEVA SULLA SPALLA SINISTRA LA FIGURA DI UN CAVALIERE CHE NEL COLOSSO MANCA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio

La corazza del colosso ha numerose similitudini con quella indossata da Onorio nel famoso dittico d'avorio conservato presso la cattedrale di Aosta...non concordano tuttavia i tratti somatici.

Del resto non riesco a vedere nel "fiero" viso e nel portamento dell'imperatore raffigurato nel colosso le ...caratteristiche... di Onorio.

Certo...consideriamo pura la possibilità di una ...diciamo... "licenza artistica"; però... ;)

Piuttosto potrebbe essere fondamentale, come potete leggere nel saggio richiamato nel mio post d'apertura, il riferimento al gioiello di fattura gota che sarebbe analogo all'ornamento del diadema di Aelia Eudoxia.

In tal caso le supposizioni verso la raffigurazione di Teodosio II avrebbero notevole supporto.

Chiaro che mi parrebbe comunque difficile far coincidere gli "attributi" fisici del Colosso con quelli che descrivono il pio e teorico Teodosio II...torniamo allora al discorso delle "licenze artistiche" di cui sopra.

Una domanda; per la precisione, a quale gioiello di Aelia Eudoxia, ci si riferisce ?

Ovvero : il gioiello è raffigurato su qualche busto e/o altra raffigurazione o per caso anche su un ritratto monetale ?

Ciao a tutti ed un grazie anticipato a chi avrà la pazienza di rispondermi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×