Jump to content
IGNORED

VATICANO 2021 EMISSIONI NUMISMATICHE


Recommended Posts

ecco a voi il bollettino ufficiale del programma filatelico e NUMISMATICO

della Città del Vaticano per l'anno 2021

tra le novità troviamo che il 10€ in rame FDC e PROOF della serie Arte & Fede è DIVENTATO UN 20€ (FDC e PROOF) dedicato a SAN PIETRO

2€ FDC e PROOF dedicato al CARAVAGGIO

25€ ARGENTO COLORATO dedicato al CARAVAGGIO

2€ FDC e PROOF dedicato a DANTE ALIGHIERI

25€ ARGENTO COLORATO dedicato a DANTE ALIGHIERI

più tutte le altre solite emissioni..

VA 2021 Programma Filatelico e Numismatico.docx

Link to comment
Share on other sites


In pratica la grossa novità sono i due argenti da 25 euro colorati. Non sanno più che pesci pigliare per poter vendere!

Non hanno capito che le loro monete non tirano più anche per il fatto che continuano a moltiplicarle anno per anno... prima moltiplicano gli oeri creando i valori da 10, 100 e 200 euro... poi gli argenti che diventano in doppia versione anche con rilievi in oro... la divisionale FDC col 5 euro per creare anche qui una doppia versione per costringere i collezionisti a comprare due divisionali e non più una (compreso quel fessacchiotto del sottoscritto), infine il 10 euro in rame che sembra più un "gettone". Ora anche i 25 euro colorati (che hanno lo stesso tema dei 2 euro...non vorrei abbiano pure lo stesso disegno! Ne sarebbero capacissimi!)

Spero almeno che la moneta in rame su San Pietro, per il fatto che passerà da 10 a 20 euro, abbia un conio di qualità migliore.

Link to comment
Share on other sites


15 ore fa, Nummus dice:

Più monete, oltretutto vuol dire avere tirature inferiori nel complesso...

Il contingente totale dovrebbe rimanere invariato e già il balzo da 10€ a 20€ dovrebbe dimezzare le tirature. Se poi aggiungiamo le due da 25€ dovranno calare notevolmente le tirature di tutti gli altri.

Sono molto curioso in merito alla 5€ bimetallica per Papa Leone X. È un tema interessante e affatto banale. 
 

Saluti

Regium

Link to comment
Share on other sites


10 ore fa, Special One dice:

a ridaje con Dante  😄

750 dalla nascita nel 2015, 700 dalla morte nel 2021: più che scontata, siamo a posto per altri 45 anni almeno

 

Da maniaco di Caravaggio non posso che essere contento delle due monete a lui dedicate (vediamo se si riuscirà a fare richiesta per l'argento, visto che di sicuro non me lo assegneranno): spero che anche l'Italia faccia qualcosa (e magari Malta), non necessariamente 2€ cc, dopo il Vaticano e San Marino.

Quanto alla 20€ di Cu, vediamo quanto spareranno per il prezzo...:rolleyes:

Edited by pandino
Link to comment
Share on other sites


3 minuti fa, Regium dice:

Il contingente totale dovrebbe rimanere invariato e già il balzo da 10€ a 20€ dovrebbe dimezzare le tirature. Se poi aggiungiamo le due da 25€ dovranno calare notevolmente le tirature di tutti gli altri.

Sono molto curioso in merito alla 5€ bimetallica per Papa Leone X. È un tema interessante e affatto banale. 
 

Saluti

Regium

Esatto, @Regium è proprio questo il fatto: se aumenta il numero di emissioni di monete, ne diminuisce la tiratura essendo che il contingente complessivo deve rimanere il medesimo! A questo punto tutte le emissioni dovrebbero, almeno secondo i loro calcoli (ma non quelli dei collezionisti!), diventare più appetibili sul mercato. Cosa che non è affatto scontata.

Edited by Nummus
Link to comment
Share on other sites


22 ore fa, pandino dice:

Visto lo stato delle monete da 10€, sarebeb il caso di pagargliela con due di queste :lol:

è fattibile; i 10€ Rame hanno valore legale in Vaticano, quindi possono essere spesi da loro per acquistare qualsiasi altra cosa al punto vendita di Santa Marta..

senza scatola però altrimenti ci rimetti...

 

Link to comment
Share on other sites


I francesi le monete da venti euro, vendute a venti euro, le fanno in argento. In Vaticano ci dobbiamo accontentare del rame! Speriamo almeno che il conio sia migliore di quello di quest’anno. A proposito, ma quest’anno non era prevista la versione proof del 10 € Rame?

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Non credo che il vaticano faccia ormai altre emissioni.

Link to comment
Share on other sites


10 ore fa, rufis dice:

I francesi le monete da venti euro, vendute a venti euro, le fanno in argento. In Vaticano ci dobbiamo accontentare del rame! Speriamo almeno che il conio sia migliore di quello di quest’anno. A proposito, ma quest’anno non era prevista la versione proof del 10 € Rame?

Il 10€ rame Proof 2020 uscirà a dicembre 

Link to comment
Share on other sites


In pratica la grossa novità sono i due argenti da 25 euro colorati. Non sanno più che pesci pigliare per poter vendere!
Non hanno capito che le loro monete non tirano più anche per il fatto che continuano a moltiplicarle anno per anno... prima moltiplicano gli oeri creando i valori da 10, 100 e 200 euro... poi gli argenti che diventano in doppia versione anche con rilievi in oro... la divisionale FDC col 5 euro per creare anche qui una doppia versione per costringere i collezionisti a comprare due divisionali e non più una (compreso quel fessacchiotto del sottoscritto), infine il 10 euro in rame che sembra più un "gettone". Ora anche i 25 euro colorati (che hanno lo stesso tema dei 2 euro...non vorrei abbiano pure lo stesso disegno! Ne sarebbero capacissimi!)
Spero almeno che la moneta in rame su San Pietro, per il fatto che passerà da 10 a 20 euro, abbia un conio di qualità migliore.

E siamo già 2 "fessacchiotti " [emoji23]
Link to comment
Share on other sites


7 ore fa, pandino dice:

E' uscito a marzo di quest'anno ;)

si stava parlando del 10€ Rame La Pietà versione FONDO SPECCHIO che uscirà a dicembre 2020..

la versione fdc è come dici tu uscita a marzo

Link to comment
Share on other sites


Il 26/11/2020 alle 08:50, pandino dice:

E' uscito a marzo di quest'anno ;)

Il 25/11/2020 alle 21:44, Aland dice:

Special One il 2020 non è ancora finito.....🙄

 

si intendevo "anno numismatico" e siccome siamo nella discussione Vaticano 2021 parlavo di anno scorso. Ho scatenato il panico con quella frase, non lo immaginavo 🙄.

Edited by Special One
Link to comment
Share on other sites


Il 24/11/2020 alle 08:23, Nummus dice:

Esatto, @Regium è proprio questo il fatto: se aumenta il numero di emissioni di monete, ne diminuisce la tiratura essendo che il contingente complessivo deve rimanere il medesimo! A questo punto tutte le emissioni dovrebbero, almeno secondo i loro calcoli (ma non quelli dei collezionisti!), diventare più appetibili sul mercato. Cosa che non è affatto scontata.

Secondo me limeranno ulteriormente la Divisionale fdc, soprattutto la 8 valori, e gli argenti...

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.