Jump to content
IGNORED

E se il pacco è perso?


Recommended Posts

Ciao a tutti,

Purtroppo aspettavo una spedizione dalla Germania che è tracciata. Deutsche post riferisce che il pacco è stato registrato in Italia, e ora passato alle poste italiane risulta ormai perduto. 

Ora la domanda è: poste italiane può rimborsarmi? Ho pagato con PayPal, devo aprire una contestazione e sarà il mittente a richiedere il rimborso che io devo ricevere invece da lui?

Grazie a chi mi risponderà 

Link to post
Share on other sites

simonesrt

Non penso che le poste ti rimborsino nulla se il pacco non è assicurato. Se lo fosse rimborsano chi lo ha spedito. 

Edited by simonesrt
Link to post
Share on other sites

lorluke
Supporter
13 minuti fa, simonesrt dice:

Non penso che le poste ti rimborsino nulla se il pacco non è assicurato. Se lo fosse rimborsano chi lo ha spedito. 

Ipotizzo che la spedizione in questione rientri nella categoria posta raccomandata internazionale (nessuna assicurazione ma spedizione tracciabile). Dallo schema riepilogativo rimborsi/indennizzi del sito delle poste italiane c'è scritto che per questo tipo di spedizione, in caso di manomissione, mancato recapito, smarrimento, ecc. è previsto un indennizzo pari a 30 DTS (poco più di 30 euro) più le spese di spedizione sostenute. Penso che per il rimborso debba muoversi il destinatario e non il mittente tedesco, dato che la colpa sembrerebbe delle poste italiane. Comunque, prima di muovermi in tal senso, proverei quantomeno a contattare telefonicamente il "servizio clienti" delle poste per capire cos'è successo.

https://www.poste.it/schema_riepilogativo_rimborsi_indennizzi.pdf

Link to post
Share on other sites

Cinna74
1 ora fa, Druido dice:

Ho pagato con PayPal

Apri la contestazione su PayPal. Ti guideranno loro sul da farsi e se hai diritto sarai rimborsato. 

https://www.paypal.com/it/smarthelp/article/non-ho-ricevuto-l'oggetto-acquistato-oppure-ho-ricevuto-un-oggetto-diverso-da-quello-pubblicizzato.-cosa-posso-fare-faq1344

Se non hai ricevuto l'oggetto riavrai i tuoi soldi accreditati nelle tempistiche descritte nel link che ti ho inviato.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Scipio
Supporter
4 ore fa, Gallienus dice:

Paypal ti restituirà il denaro (togliendolo al venditore) e ci sarà un tedesco in più non disposto a spedire in Italia.

Non credo che Paypal rimborsi perdite derivanti da disservizio postale, al venditore chiede solo la prova della spedizione

Link to post
Share on other sites

Asclepia

Buonasera @Druido...io non ho ancora capito se hai acquistato da un privato (tipo utente ebay non professionale e simili) o se hai comprato da un venditore professionale, con negozio fisico o online che ti rilascia fattura/scontrino...per il primo caso apri contestazione con paypal, nel secondo le volte che è capitato a me (solo 2 per fortuna), son sempre stato rimborsato completamente...mi è successo di recente con due monete acquistate da un venditore su ma-shop...perso il pacco, ho aspettato più di un mese ma restituiti i denari...saluti.

Link to post
Share on other sites

lorluke
Supporter

Personalmente, prima di partire con controversie e richieste di rimborsi fossi in @Druido contatterei le poste italiane per cercare di capire effettivamente cosa è successo. Magari può anche essere solo un ritardo logistico. 
Nel caso in cui il pacco si fosse volatilizzato e la colpa ricadesse sulle poste italiane, mi recherei in un ufficio postale e chiederei il rimborso (30 euro circa più spese di spedizione). A quel punto, scriverei al venditore tedesco per accordarmi su un ipotetico rimborso (totale o parziale) della spesa. Nel caso in cui il tedesco facesse orecchie da mercante, allora coinvolgerei PayPal.
Partire direttamente con contestazioni ed altro, onestamente, non mi sembra molto rispettoso nei confronti del venditore. 
Poi, comunque, come dice @Asclepia bisognerebbe capire se si tratta di un privato o di un venditore professionale. Altro punto che sarebbe interessante chiarire è indicativamente il valore dell'oggetto. Se rientra nei 30 euro più spese di spedizione, non mi pare corretto chiedere soldi sia alle poste che al venditore...

Link to post
Share on other sites

FlaviusDomitianus

@Druido

Per curiosità, quanti giorni sono passati da quando secondo Deutsche Post il pacco è stato scannerizzato in Italia?

E' normale, infatti, uno scarto di alcuni giorni da questa data a quella in cui la spedizione viene registrata sul sito di Poste Italiane.

Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
8 ore fa, Druido dice:

Deutsche post riferisce che il pacco è stato registrato in Italia, e ora passato alle poste italiane risulta ormai perduto. 

Ma le poste, su tua precisa richiesta, o di loro iniziativa, ti hanno comunicato che lo hanno perso, o è solo perché non riesci a tracciarlo sul loro sito?

Esperienza di questi giorni. Pacco spedito dagli USA via Svizzera, secondo Swiss Post è arrivato in Italia il 23 dicembre, ma sul sito delle nostre poste figura come prodotto non registrato fino all'8 gennaio... quando mi viene consegnato ;)

Ho appena ricontrollato, per Poste Italiane il mio pacco non è mai esistito :rolleyes:

Mi auguro ti stia capitando la stessa cosa.

petronius :)

Link to post
Share on other sites

Gallienus
1 ora fa, petronius arbiter dice:

Ma le poste, su tua precisa richiesta, o di loro iniziativa, ti hanno comunicato che lo hanno perso, o è solo perché non riesci a tracciarlo sul loro sito?

Esperienza di questi giorni. Pacco spedito dagli USA via Svizzera, secondo Swiss Post è arrivato in Italia il 23 dicembre, ma sul sito delle nostre poste figura come prodotto non registrato fino all'8 gennaio... quando mi viene consegnato ;)

Ho appena ricontrollato, per Poste Italiane il mio pacco non è mai esistito :rolleyes:

Mi auguro ti stia capitando la stessa cosa.

petronius :)

Per quella che è la mia esperienza, quando le poste perdono il pacco, sul sito per il tracciamento compare proprio "Il pacco è stato danneggiato o distrutto e non potrà essere consegnato".

Link to post
Share on other sites

Si esce proprio quella dicitura. 

Penso si possa dire il venditore, è Lanz, tramite aste eBay. Ho già acquistato molte volte da loro quindi so che è normale uno scarto di giorni. 

Purtroppo il valore è superiore a 30

Link to post
Share on other sites

gigetto13

Perso = rubato. Da operatori delle poste italiane.

Purtroppo più di qualcuno di noi ci è passato.

Se la moneta viene inviata da un privato, è meglio chiedergli di inserirla in un libretto. È brutto da dire ma purtroppo capita che un pacchetto invitante non assicurato scompaia misteriosamente in un centro smistamento.

Anche a me è successo, e l'unica cosa da fare è ricorso, come è stato detto. Certo dipende dal valore . A me paradossalmente è andata bene, ho ricevuto un assegno di qualche decina di euro superiore al valore della merce.

Però quelle due monetine le avrei volute davvero...

Link to post
Share on other sites

Gallienus
2 ore fa, Druido dice:

Si esce proprio quella dicitura. 

Penso si possa dire il venditore, è Lanz, tramite aste eBay. Ho già acquistato molte volte da loro quindi so che è normale uno scarto di giorni. 

Purtroppo il valore è superiore a 30

Purtroppo Lanz non è il massimo come customer care. È possibile che se gli scrivi non ti risponda neanche.

Link to post
Share on other sites

Asclepia
13 ore fa, Druido dice:

Si esce proprio quella dicitura. 

Penso si possa dire il venditore, è Lanz, tramite aste eBay. Ho già acquistato molte volte da loro quindi so che è normale uno scarto di giorni. 

Purtroppo il valore è superiore a 30

Buongiorno...scrivi a Lanz è spiega la situazione, deve lui avviare un'indagine attraverso le poste italiane o tedesche (il pacco lo ha spedito lui) se il pacco non si trova (le indagini possono durare tempo) deve (se è un venditore professionale) rimborsarti...almeno la mia esperienza mi insegna questo...

Link to post
Share on other sites

Scipio
Supporter

poste Italiane per attivarsi ha bisogno di un reclamo da parte del suo cliente (il mittente), il destinatario è solo il beneficiario della spedizione.

Purtroppo, in ogni caso, molto spesso il risarcimento è una chimera. 

Una volta ho perso una discreta somma perché l'assicurata contenente le monete era stata oggetto di rapina al portalettere: ho scoperto in tale evento che la rapina non è coperta dall'assicurazione di poste.

da allora preferisco spendere il doppio e chiedere il corriere per qualunque invio

Link to post
Share on other sites

fagiolino
1 ora fa, Scipio dice:

Purtroppo, in ogni caso, molto spesso il risarcimento è una chimera. 

Lo corso anno ho spedito una racc, in Francia e le poste francesi l'hanno persa. Fatto reclamo e mi hanno chiesto cosa conteneva. Ho risposto che c'era una banconota da collezione valore 30 euro. Dopo qualche settimana mi hanno mandato un assegno postale di 25, e centesimi. Sono rimasto stupito, mi aspettavo il rimborso solo della spesa per la raccomandata. 

Link to post
Share on other sites

Scipio
Supporter

infatti erano le poste francesi…..

Link to post
Share on other sites

fagiolino
45 minuti fa, Scipio dice:

infatti erano le poste francesi…..

La racc. l'ho spedita dall'Italia. Si vede che i francesi rimborsano, almeno parzialmente, anche le racc. che perdono.

Link to post
Share on other sites

Vai con Paypal, tranquillo. I soldi a te li danno in ogni caso. Il venditore invece se non da prova della spedizione li perde, ma tu non c’entri, sono due posizioni diverse. Lascia stare altre strade.

Edited by grunf
Link to post
Share on other sites

1 ora fa, Druido dice:

La spedizione è tracciata

Per paypal questo significa che una volta appurato che la spedizione è persa tu vieni rimborsato. Nello stesso tempo verificano anche il comportamento del venditore. Se ritengono che lui non abbia  colpe si astengono dall’addebitargli il tuo rimborso e, sostanzialmente, la perdita viene sopportata dalla compagnia assicurativa di paypal. In caso contrario l’unico a perderci è il venditore, che si vede stornare i soldi da te ricevuti.

Link to post
Share on other sites

azaad
55 minuti fa, grunf dice:

Per paypal questo significa che una volta appurato che la spedizione è persa tu vieni rimborsato. Nello stesso tempo verificano anche il comportamento del venditore. Se ritengono che lui non abbia  colpe si astengono dall’addebitargli il tuo rimborso e, sostanzialmente, la perdita viene sopportata dalla compagnia assicurativa di paypal. In caso contrario l’unico a perderci è il venditore, che si vede stornare i soldi da te ricevuti.

Onestamente non mi risulta. Se il venditore ha spedito ed ha prova di spedizione Paypal non può prendere il suo denaro. Paypal potrebbe pagare di tasca propria, ma fino a qualche anno fa (l'ultima volta che mi è capitato un problema del genere), Paypal se ne lavava le mani e toccava a venditore e acquirente trovare un accordo sulla base del buon senso di ognuno. Se le cose sono cambiate ultimamente, onestamente non ne ero a conoscenza. 

Link to post
Share on other sites

Contento
coinscollector000
Il 13/1/2021 alle 23:11, Druido dice:

Si esce proprio quella dicitura. 

Penso si possa dire il venditore, è Lanz, tramite aste eBay. Ho già acquistato molte volte da loro quindi so che è normale uno scarto di giorni. 

Purtroppo il valore è superiore a 30

Diciamo che se è Lanz non spererei troppo sul vedere quelle monete....

Il 13/1/2021 alle 23:39, gigetto13 dice:

Perso = rubato. Da operatori delle poste italiane.

Purtroppo più di qualcuno di noi ci è passato.

Se la moneta viene inviata da un privato, è meglio chiedergli di inserirla in un libretto. È brutto da dire ma purtroppo capita che un pacchetto invitante non assicurato scompaia misteriosamente in un centro smistamento.

Anche a me è successo, e l'unica cosa da fare è ricorso, come è stato detto. Certo dipende dal valore . A me paradossalmente è andata bene, ho ricevuto un assegno di qualche decina di euro superiore al valore della merce.

Però quelle due monetine le avrei volute davvero...

Esatto, a me è stato "rubato" un grosso di Ancona, pagato fior di quattrini per la moneta che era.

Avevo chiamato il venditore (tra l'altro italiano e proprietario di un negozio) e lui mi aveva risposto che la moneta non era più in casa sua da un mese...

Si sarà smaterializzato...boh.

 

Edited by coinscollector000
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.