Jump to content
IGNORED

Acquisto Oro o libri di matematica?


Recommended Posts

Filippo il bello

Buonasera a tutti, ho voluto utilizzare un titolo provocatorio in quanto in queste ultime settimane, girovagando per le varie aste on line per guardare le mie romane mi è capitato di buttare un occhio sulle monete "di borsa" e mi è sembrato che ci sia una specie di accaparramento a qualsiasi prezzo. Facendo un semplice conto della serva, cioè moltiplicando la valutazione del fino contenuto per il peso delle varie monete, i prezzi erano anche del 20% oltre la valutazione dell'oro. Tra le varie monete c'erano anche Marenghi e sterline che sicuramente hanno anche un valore numismatico ( non è il mio campo e non ho la preparazione necessaria per fare una valutazione) ma tralasciando quelle che possono essere veramente di valore le altre anche in condizioni di valutazione BB spuntano prezzi altissimi. Vorrei chiedere un vostro parere al riguardo. Mi sfugge qualche cosa? Sbaglio a fare i conti? Si potrebbe avere, anche giustamente; paura per il domani e quindi mi accaparro oro a qualsiasi costo? Ho cercato altre discussioni nel forum ed ho visto che ciclicamente un argomento simile si ripresenta, ma ho anche letto che il parere di molti sarebbe che oltre il 2- 5% dellla quotazione spot dell'oro non si dovrebbe acquistare in un ottica d'investimento. Quindi se quelle monete non hanno tutte un valore numismatico in surplus perchè pagare un prezzo così elevato? Grazie per le risposte

Link to post
Share on other sites

NeroCupo

Buongiorno Filippo, secondo me per due motivi:

1) Il venditore sostiene dei costi nelle aste e non vende se non recuperandoli, quindi il prezzo è più alto dello spot

2) La gente acquista su EBay o similari per non essere schedata: se acquisti infatti in un negozio 'standard', per quanto ne so, c'è il rischio che i tuoi dati vadano alle rapaci mani del fisco, o almeno così mi par di aver capito. Ovviamente questo ha un suo valore.

Comunque: “Nulla è cambiato attraverso i secoli. Chi detiene l'oro detiene il potere.” (cit.)

Edited by NeroCupo
Link to post
Share on other sites

Filippo il bello

Ciao @NeroCupo, grazie per lo spunto, tuttavia le aste a cui accennavo, e lo posso affermare con certezza avendovi partecipato in passato, non sono su ebay, ma rinomate e sicure ( es. Scaligera, cgb etc) ; ti chiedono dati per la fatturazione,  sicuramente hanno dei costi da sostenere e giustamente se li devono ripagare, quindi posso comprendere che mettano un prezzo di partenza più alto, ma anche questo è relativo in quanto il prezzo lo conferma poi il mercato. Infatti anche partendo da 1 euro, come per esempio avviene con Cgb, l'aggiudicazione non avviene mai sotto un valore del contenuto d'oro e la cosa mi pare ovvia. La mia perplessità, se così la possiamo definire, è riguardo allla convenienza a pagare oggi un valore molto più elevato dell'oro contenuto. Se ipotizzo che tra un mese, sei mesi due anni il valore dell'oro sarà 5 o 10 o 100 volte quello di adesso potrei anche pensare di comprare al 20% in più del valore di oggi ma comunque mi chiedo perchè pagare di più un oggetto che potrei trovare ad una cifra inferiore da un altro venditore.Trattandosi di monete di borsa, ogni tanto potrebbe scapparci qualche particolarità, ma mi pare che tutte quelle osservate in questo periodo, in tutti i gradi di conservazione attribuiti, facciano tutte una valutazione extralarge. Poi ognuno dei propri soldi dispone liberamente come è giusto che sia, ma la curiosità, non trattandosi come già detto di pezzi rari o dal valore numismatico particolare, del perchè mi rimane.

Link to post
Share on other sites

NeroCupo

Allora il prezzo da confrontare è quello dei vari negozi: anche loro devono vivere, e un po' di ricarico c'è sempre.

Ovvio che se in queste aste il prezzo è superiore a quelli, allora c'è da capirne il perchè, e magari una ragione vera e propria potrebbe non esserci.

Poi, la gente non compera oro solo per investimento, anzi: la maggior parte lo fa per aver qualcosa che possa valere anche in tempi bui, cosa che condivido (mai piaciuta la cartamoneta: invidio in questo caso i tempi in cui si girava con i borsellini pieni di monete, e le banconote non esistevano ancora) :)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.