Jump to content
IGNORED

1 Scellino UK 1937 - autentico?


Recommended Posts

Magus

Buonasera,

Nel catalogare alcune monete predecimali britanniche, questa mi è saltata all'occhio perchè mi sembra abbia dati ponderali un po' anomali.

Trovo i dettagli della moneta piuttosto fedeli all'originale: https://en.numista.com/catalogue/pieces7246.html, ma ci sono alcuni aspetti che mi insospettiscono:

- Colorazione diversa del metallo sopra il "19" della data al R/

- Strane piccole bolle nei campi del D/

- La moneta (5,26g) è di peso decisamente inferiore a quello teorico di 5,66g, pur non mostrando notevole usura

- Inoltre, se paragonato a un mio scellino di Giorgio V del 1924 https://en.numista.com/catalogue/pieces21941.html (sempre in Ag500 e che dovrebbe avere le stesse misure), questo del 1937 ha lo stesso diametro ma è di peso inferiore (5,26g vs 5,48g) pur essendo di spessore maggiore (1,67mm vs 1,45mm). Sbaglio o questo non dovrebbe essere possibile se la lega fosse la stessa?

Potrebbe trattarsi di una riproduzione?

305499820_1616090102083(1).thumb.jpg.7da97e78375b20fa1c4a555fef6d66b8.jpg   325336704_1616090102078(1).thumb.jpg.e503c43053032b87f343ae84e8bdc2eb.jpg   455923660_1616090102087(1).thumb.jpg.10f16ddb498c9ffd9e6ee98aabe4898a.jpg

Grazie per qualsiasi aiuto

Edited by Magus
Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Ciao, tutto può essere, se hanno falsificato il nostro 10 lire negli anni '60/70, giusto l'equivalente di qualche caramella di quel tempo, non vedo perchè non si dovrebbe falsificare una moneta da 12 pence contenente più di due grammi e mezzo d'argento puro, (circa 2½-3 lire italiane della stessa epoca), una piccola cifretta non disprezzabile nel '37.

A me sembra autentica, a parte quello che hai evidenziato, che sembrerebbe compatibile con un falso/copia, noto che i minuscoli dettagli (e ce ne sono veramente molti) sono ben definiti, difficilmente riscontrabili in un falso d'epoca, servirebbe la stessa ed identica moneta per una minuziosa comparazione diretta in mano (non in foto), un confronto con una moneta simile, ma di un regnante precedente, non lo trovo calzante.

Una riproduzione moderna? può darsi, ormai non è più come una volta, nel senso che copiano pure le monete comuni e non più solo le rare, e con dei macchinari moderni raggiungono buoni risultati, in questo caso l'unica è sapere se è argento o meno, cosa non facile... ma possibilmente qualcuno del settore che tratta metalli preziosi potrebbe riuscirci.

 

23 ore fa, Magus dice:

Buonasera,

Nel catalogare alcune monete predecimali britanniche, questa mi è saltata all'occhio perchè mi sembra abbia dati ponderali un po' anomali.

Trovo i dettagli della moneta piuttosto fedeli all'originale: https://en.numista.com/catalogue/pieces7246.html, ma ci sono alcuni aspetti che mi insospettiscono:

- Colorazione diversa del metallo sopra il "19" della data al R/

- Strane piccole bolle nei campi del D/

- La moneta (5,26g) è di peso decisamente inferiore a quello teorico di 5,66g, pur non mostrando notevole usura

- Inoltre, se paragonato a un mio scellino di Giorgio V del 1924 https://en.numista.com/catalogue/pieces21941.html (sempre in Ag500 e che dovrebbe avere le stesse misure), questo del 1937 ha lo stesso diametro ma è di peso inferiore (5,26g vs 5,48g) pur essendo di spessore maggiore (1,67mm vs 1,45mm). Sbaglio o questo non dovrebbe essere possibile se la lega fosse la stessa?

Potrebbe trattarsi di una riproduzione?

     Grazie per qualsiasi aiuto

 

Edited by nikita_
Link to post
Share on other sites

Magus
Posted (edited)

Molte grazie per l'intervento approfondito!

Il mio timore era più per una riproduzione moderna, proprio a causa dei dettagli, che mi sono effettivamente parsi praticamente indistinguibili dall'originale. Ma una differenza del 7% sul peso mi sembrava davvero alta per una moneta di meno di un secolo fa. Che rientrasse nelle tolleranze della zecca di Londra all'epoca? 

Il paragone con lo scellino di Giorgio V dipende dal fatto che non ho un altro scellino d'argento di Giorgio VI. Ad ogni modo, nonostante il sovrano diverso, le due monete dovrebbero avere esattamente gli stessi dati metrologici e ponderali (peso, diametro, spessore, composizione).

18 hours ago, nikita_ said:

in questo caso l'unica è sapere se è argento o meno, cosa non facile...

Non avendo la competenza o gli strumenti per verificare la composizione chimicamente, con XRF o simili (chiaramente poi non ne varrebbe la pena), il massimo che sono riuscito a fare è un'analisi della densità della moneta misurando il peso dell'acqua (distillata) spostata. Come controllo ho usato altre monete UK in Ag500 e non, e ho ripetuto il test due volte per ciascuna moneta per ridurre gli errori di misurazione.

Le monete in Ag500 hanno composizione teorica di Ag500 Cu400 Ni50 Zn50, con densità di (10.49 × 0.5) + (8.9 × 0.45) + (7.13 × 0.05) = 9.6065 g/cm3

Ecco i risultati per le monete d'argento testate:

  • 3 pence Giorgio V:      (peso 1.39g)    (peso teorico 1.41g)     (peso acqua spostata   0.145g)    densità: 1.39/0.145 = 9.586 g/cm3
  • 3 pence Giorgio VI:     (peso 1.39g)    (peso teorico 1.41g)     (peso acqua spostata   0.145g)    densità: 1.39/0.145 = 9.586 g/cm3
  • 1 scellino Giorgio V:    (peso 5.48g)    (peso teorico 5.66g)     (peso acqua spostata   0.575g)   densità: 5.48/0.575 = 9.530 g/cm3
  • 1 scellino Giorgio VI:   (peso 5.26g)    (peso teorico 5.66g)     (peso acqua spostata   0.580g)   densità: 5.26/0.580 = 9.069 g/cm3  ???
  • 1/2 corona Giorgio V: (peso 13.86g)  (peso teorico 14.14g)   (peso acqua spostata   1.450g)   densità: 13.86/1.45 = 9.559 g/cm3

Tutte le altre monete si scostano di poco dalla densità prevista, tranne quella in questione, che ha una densità più simile a quella del rame o del nickel (8.9 g/cm3). Direi che, al netto di errori di calcolo miei, se questo scellino è autentico allora la zecca ha emesso una moneta che non ha una composizione conforme alla lega Ag500. Mah...🤔

Edited by Magus
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.