Jump to content
IGNORED

Banconota 50 euro errore di stampa


Donato75
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti mi é capitata tra le mani questa banconota e vorrei sapere il valore. É circolata credo anche spesso ma non presenta tagli. Sul fronte il numero 50 é monocolore. 

FE7D33BF-C885-4F04-8756-072937E6FA93.jpeg

Link to comment
Share on other sites


On 3/22/2021 at 4:12 PM, Donato75 said:

Buongiorno a tutti mi é capitata tra le mani questa banconota e vorrei sapere il valore. É circolata credo anche spesso ma non presenta tagli. Sul fronte il numero 50 é monocolore. 

FE7D33BF-C885-4F04-8756-072937E6FA93.jpeg

Ciao,

se metti il numero seriale completo si può vedere se la banconota è autentica. Questa è Italiana codice corto S003 E3,

seriale S...................? Vedendo il caso simile di Emi1979 , banconota dei Paesi Bassi dal seriale la banconota è autentica, peccato non si legge il codice corto. Quindi si tratta di un errore di stampa.

Saluti 

Link to comment
Share on other sites


Scusate effettivamente c’è un taglietto sul lato, comunque la banconota é vera, l’ho controllata in banca. 

91502AF6-04F0-44F5-A254-652309D420C4.jpeg

Edited by Donato75
Link to comment
Share on other sites


28 minutes ago, Donato75 said:

Scusate effettivamente c’è un taglietto sul lato, comunque la banconota é vera, l’ho controllata in banca. 

91502AF6-04F0-44F5-A254-652309D420C4.jpeg

Ciao,

Si la banconota ha un numero seriale valido. Quindi trattasi di errore di stampa. Direi interessante per chi colleziona errori, peccato per la condizione della banconota. 

Saluti

Link to comment
Share on other sites


Qualcuno di esperto in siffatta monetazione, se la sente di ipotizzare, a seconda del grado di conservazione, quale prezzo potrebbe essere ceduta/acquistata?

Link to comment
Share on other sites


5 hours ago, FFF said:

Qualcuno di esperto in siffatta monetazione, se la sente di ipotizzare, a seconda del grado di conservazione, quale prezzo potrebbe essere ceduta/acquistata?

Ciao,

esprimo la mia opinione a riguardo. Innanzitutto chi colleziona le banconote in Euro è più portato alla ricerca dei codici mancanti per portare avanti la collezione. Inoltre un vero collezionista cerca di mettere in collezione sempre pezzi perfetti, discorso diverso per banconote rare o rarissime dove innanzitutto c'è la difficoltà di reperire i pezzi e anche non ultimo il costo. Detto questo, non tutti i collezionisti collezionano errori, ma se capita il codice di proprio interesse e questo ha un errore di stampa ed è anche in FDS, allora si che la cosa diventa interessante. Discorso diverso per il valore, una banconota con errore di stampa in FDS ha un valore abbastanza alto, nel caso dei 50 euro potrebbe attualmente raggiungere anche i 500 euro, ma in condizioni circolata e anche con piccoli difetti al massimo se trova un acquirente la pagherebbe intorno ai 100 euro. Ripeto per chi colleziona errori, non è il mio caso.

Saluti

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


43 minuti fa, Donato75 dice:

Scusate ancora ma mettendo le banconote a confronto non solo il 50 ha il difetto di colorazione, anche la finestra. 

39D09CA4-4718-4489-856F-027FC3A09F67.jpeg

Era stato detto che le differenze soo presenti in più parti.

Link to comment
Share on other sites


42 minutes ago, Donato75 said:

Scusate ancora ma mettendo le banconote a confronto non solo il 50 ha il difetto di colorazione, anche la finestra. 

39D09CA4-4718-4489-856F-027FC3A09F67.jpeg

Ciao Donato,

si hai ragione, il fatto che anche la finestra sia marrone indica che c'è stata la mancanza del colore rosso.

Quindi sia la finestra che il numero risultano marroni. Per altre info leggi sopra.

Ciao

Link to comment
Share on other sites


3 minuti fa, kirb dice:

Ciao,

esprimo la mia opinione a riguardo. Innanzitutto chi colleziona le banconote in Euro è più portato alla ricerca dei codici mancanti per portare avanti la collezione. Inoltre un vero collezionista cerca di mettere in collezione sempre pezzi perfetti, discorso diverso per banconote rare o rarissime dove innanzitutto c'è la difficoltà di reperire i pezzi e anche non ultimo il costo. Detto questo, non tutti i collezionisti collezionano errori, ma se capita il codice di proprio interesse e questo ha un errore di stampa ed è anche in FDS, allora si che la cosa diventa interessante. Discorso diverso per il valore, una banconota con errore di stampa in FDS ha un valore abbastanza alto, nel caso dei 50 euro potrebbe attualmente raggiungere anche i 500 euro, ma in condizioni circolata e anche con piccoli difetti al massimo se trova un acquirente la pagherebbe intorno ai 100 euro. Ripeto per chi colleziona errori, non è il mio caso.

Saluti

Praticamente ciò vale per le banconote come per le monete. Bisogna trovare l'appassionato di errori e difetti di conio. Credo comunque che tali colleizonisti non manchino, pur se di certo sono in numero esiguo rispetto al totale.

Link to comment
Share on other sites


2 minutes ago, FFF said:

Praticamente ciò vale per le banconote come per le monete. Bisogna trovare l'appassionato di errori e difetti di conio. Credo comunque che tali colleizonisti non manchino, pur se di certo sono in numero esiguo rispetto al totale.

Esatto

Link to comment
Share on other sites


7 ore fa, kirb dice:

Esatto

Ma i necessari controlli prima di immettere le banconote in circolazione... ndo stanno in tali casi?!

Le differenze di colore, sono macroscopiche.

Link to comment
Share on other sites


14 hours ago, FFF said:

Ma i necessari controlli prima di immettere le banconote in circolazione... ndo stanno in tali casi?!

Le differenze di colore, sono macroscopiche.

Dall' uscita dell'euro sia per le banconote che per le monete qualcosa è sempre sfuggito ai controlli, da quì le varianti o errori.

Spetta agli appassionati o ai collezionisti ricercare eventuali errori.

Link to comment
Share on other sites


16 ore fa, kirb dice:

Dall' uscita dell'euro sia per le banconote che per le monete qualcosa è sempre sfuggito ai controlli, da quì le varianti o errori.

Capita relativamente spesso, anch'io tempo fa ho individuato una piccola anomalia.

Link to comment
Share on other sites


8 ore fa, ART dice:

Capita relativamente spesso, anch'io tempo fa ho individuato una piccola anomalia.

Ti sembra una piccola anomalia dei colori totalmente assenti come per la banconota in oggetto ?

Link to comment
Share on other sites


15 ore fa, FFF dice:

Ti sembra una piccola anomalia dei colori totalmente assenti come per la banconota in oggetto ?

Intendevo anomalie in generale. Nel mio caso era il codice di stampa di una 5 € col numero della lastra distanziato da quello della posizione in foglio, che in quelle normali è scritto tutto attaccato.

Edited by ART
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.