Jump to content
IGNORED

Statere Corinto HGC 4, 1832 "edge fault"


Recommended Posts

DavideEboracum

Ciao a tutti,

Ho visto in asta questo statere di Corinto, peso 8.02 g, diametro 22 mm, "edge fault" nella descrizione.

Mi piacerebbe moltissimo ricevere un parere su questo "edge fault". Può essere un difetto del tondello originale su cui è stata coniata la moneta, oppure può essere un problema di come è stata trattata la moneta in tempi più recenti, magari si tratta di un danneggiamento causato da un maldestro tentativo di aprire le scatolette della NGC?

Impatto sul valore della moneta?

Grazie in anticipo a chi risponderà 🙂

Davide from Eboracum

corinth2.jpg

Link to post
Share on other sites

leop

Buongiorno, a mio avviso è una frattura post coniazione, non è un difetto del tondello originario, perché vedo un danno netto, forse causato da un indebolimento dell'argento causa cristallizzazione. La frattura è patinata come tutta la moneta; inoltre dato lo spessore della moneta non è di facile rottura se sana, quindi l'argento dovrebbe essere indebolito (di qui l'ipotesi cristallizzazione); non credo sia avvenuta in tempi recentissimi e quindi non credo ad un tentativo maldestro di aprire le scatolette NGC.

Sul valore non mi esprimo, dipende dal valore che il collezionista associa alla moneta; la conservazione è buona, i dettagli nitidi, però è "rotta" e forse "debole".

Saluti

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.