Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
petronius arbiter

Liz

Risposte migliori

petronius arbiter

Regina di Gran Bretagna e d'Irlanda, primogenita del duca e della duchessa di York nasce a Londra il 21 aprile 1926.

Cinque settimane più tardi viene battezzata nella cappella di Buckingham Palace con il nome di Elizabeth Alexandra Mary.

All'età di soli diciotto anni diviene Consigliere di Stato, una figura che affianca il re nelle decisioni importanti.

Durante la seconda guerra mondiale si spende in prima linea facendo pratica come soldato (con il ruolo di secondo tenente) nelle mansioni dell'esercito che prevedono l'utilizzo delle donne.

Impara anche a guidare i camion, e a ripararne i motori, in definitiva a cavarsela in qualsiasi situazione problematica che veda impiegati mezzi o autoveicoli.

Il 20 novembre del 1947 si sposa con un suo lontano cugino, Philip Mountbatten; la principessa ha solo 21 anni ma è già una donna matura e dal carattere deciso e determinato.

Nel 1951, durante un viaggio in Kenya, viene raggiunta dalla notizia dell'improvvisa morte di suo padre, il re Giorgio VI, e si trova catapultata su uno dei troni più importanti del mondo, con alle spalle secoli di tradizione.

E' il 1952 e la regina ha solo 26 anni.

Tuttora felicemente regnante, nel 2002 solenni festeggiamenti hanno celebrato i suoi 50 anni con la corona.

petronius B)

post-206-1174597260_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Oltre che del Regno Unito, Elisabetta è anche sovrana di Antigua e Barbuda, Australia, delle isole Bahamas, delle Barbados, del Belize, del Canada, di Grenada, della Giamaica, della Nuova Zelanda, di Papua Nuova Guinea, di Saint Kitts e Nevis, di Santa Lucia, di Saint Vincent e Grenadine, delle Isole Salomone, e di Tuvalu, e sicuramente ne dimentico qualcuno :rolleyes:

Regina, in pratica, solo di nome, che tutti questi territori godono di fatto della più completa autonomia, e sono solo una piccola parte di quello che fu il più grande impero dell'era moderna, sul quale davvero non tramontava mai il sole.

Ma, ed è quello che ci interessa qui, la Regina Elisabetta è ritratta da anni sulle banconote di tutti questi paesi divenendo, di fatto, il personaggio più raffigurato della storia su cartamoneta.

Voglio quindi proporre una carrellata di queste banconote, iniziando da quelle (non molte) della mia collezione e contando sul vostro prezioso aiuto :)

La prima non poteva essere che la banconota da 1 pound con un bel ritratto giovanile della Regina; da notare, al retro, Isaac Newton, uno dei padri fondatori della Scienza moderna, ma anche, anzi soprattutto, per quel che ci riguarda, direttore della Zecca inglese.

ciao.

petronius :)

post-206-1174598160_thumb.jpg

post-206-1174598176_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ancora più giovane che nella banconota precedente, la nostra Liz appare su questo dollaro del Belize.

petronius :)

post-206-1174598817_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Il Canada, secondo Stato al mondo (dopo la Russia) per estensione territoriale è, naturalmente, il più grande paese rimasto sotto la corona britannica.

Popolato (scarsamente) da abitanti di origine inglese e francese (retaggio delle guerre coloniali combattute nel '700 dalle due potenze europee) la cui convivenza non è a volte del tutto facile ancora oggi, segnala questa sua doppia faccia anche nelle banconote, che riportano il testo nelle due lingue; unico, naturalmente, il ritratto di Elisabetta :D

petronius B)

post-206-1174600450_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

caro Petronius, hai aperto un vaso di Pandora :)

da anni "inseguo" banconote con il ritratto della Regina Elisabetta, e nella mia collezione ne ho diverse.

purtroppo ho lo scanner fuori uso, quindi mi devo "accontentare" di postare i link ad altre foto delle banconote presenti nella mia collezione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

La prima banconota con il ritratto di Elisabetta è comparso sui biglietti da una sterlina e 10 scellini degli anni '60

467d_1.JPG

6414_1.JPG

Questo £10 appartiene alla seconda serie di banconote di Elisabetta, di cui fa parte il pound postato da Petronius

d7c9_1.JPG

Invece quest'altro mostra l'attuale ritratto della regina, sulle banconote che ricolano al momento

17cc_1.JPG

Nel 2002 in occasione dei 50 anni di regno, la RBS emise una bella banconota da £5 che mostra i ritratti di Elizabetta nel 1952 e nel 2002

ScotlandPNew-5Pounds-2002_b.jpg

La regina è indicata semplicemente come "Elisabetta" e non come "Elisabetta II" perchè è la prima Elisabetta ad essere anche regina di Scozia (Elizabetta I, ai tempi, fu solo regina d'Inghilterra)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

un paio di banconote austrialiane, successive alla decimalizzazione:

Un dollaro "commonwealth" del 1966

AustraliaP37a-1Dollar-(1966)-donatedTDS_f.jpg

Cinque dollari polimero, attualmente in circolazione

aul055_f.JPG

Restando in zona, ecco 1$e 2$ della Nuova Zelanda

nez163_f.jpg

nze164_f_donated.jpg

.....una delle mie preferite (il rovescio è bellissimo): 5$ dei Caraibi Occidentali

EastCaribbeanStatesP26a-5Dollars-(1993)-donatedTDS_f.jpg

Elisabetta II giovanissima su un dollaro di Trinidad & Tobago

TrinidadTobagoP26b-1Dollar-1964-donatedTDS_f.jpg

Per "contrapposizione" concludo con il £5 di Guernsey che mostra Elisabetta II allo "stato attuale"

GuernseyP56a-5Pounds-(1996)-donatedth_f.jpg

Ho cercato, senza troppo successo, immagini dei biglietti canadesi: appena riparo lo scanner, li posto (sono davvero belli)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

Complimenti a Petronius per la nuova storia e ad Apulian per la collezione :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian
Complimenti a Petronius per la nuova storia e ad Apulian per la collezione  :o

211528[/snapback]

quelle che ho postato sono solo una minima parte delle mie banconote con un ritratto di Elisabetta II

aspetta che riparo lo scanner! :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
quelle che ho postato sono solo una minima parte delle mie banconote con un ritratto di Elisabetta II

aspetta che riparo lo scanner!  :D  :D

211535[/snapback]

Ottimo apulian :D

Intanto continuo io, con le poche che ancora ho.

50 cents delle Bahamas, con al rovescio il pittoresco Straw Market :)

petronius B)

post-206-1174650388_thumb.jpg

post-206-1174650408_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ancora un pò di storia :rolleyes:

Dopo l'Incoronazione, Elisabetta e Filippo si trasferirono a Buckingham Palace nel centro di Londra.

Come molti dei suoi predecessori, tuttavia, si pensa che lei non ami risiedere nel palazzo e che consideri il Castello di Windsor, ad ovest di Londra, come la propria casa.

Elisabetta ha idee conservatrici in materia di religione, moralità ed affari di famiglia; ha un forte senso dei doveri religiosi e prende seriamente il giuramento della sua incoronazione.

Questo è un motivo per cui è considerata improbabile la sua abdicazione (chi spera ancora di vedere le monete con la faccia di Carletto dovrà farsene una ragione :lol:)

Si crede altresì che le vedute politiche di Elisabetta siano meno chiare (non ha mai detto o fatto niente in pubblico che potesse rivelarle) ma, rispettando il suo ruolo istituzionale, conserva relazioni cordiali coi politici di tutti i partiti.

A quanto è dato capire, i suoi Primi Ministri preferiti sono stati Winston Churchill, Harold Macmillan e Harold Wilson, mentre tra i meno amati ci fu indubbiamente Margaret Thatcher, la "lady di ferro", che ha detto di "detestare cordialmente".

Ha avuto un buon rapporto con l'attuale Primo Ministro Tony Blair durante i primi anni del suo governo, ma negli ultimi tempi i loro rapporti si sono induriti: la Regina pensa infatti che lui non la tenga sufficientemente informata riguardo agli affari di stato.

petronius B)

post-206-1174651962_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Sulle surreali "mises" della Sovrana (vedi foto del post precedente) meriterebbe di essere aperta una discussione a parte :lol:

Continuiamo invece con le banconote, 5 rupie dell'isola di Mauritius :)

petronius B)

post-206-1174653957_thumb.jpg

post-206-1174653973_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios
Complimenti a Petronius per la nuova storia e ad Apulian per la collezione  :o

211528[/snapback]

Ben detto simone.

Davvero complimenti a Petronius per queste belle discussioni-iniziative! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Senza scendere al livello dei tabloid scandalistici <_< non si può tuttavia non accennare ai rapporti tra Elisabetta e la sua famiglia, con figli e sorella che l'hanno spesso messa in difficoltà davanti all'opinione pubblica per atteggiamenti e scelte non propriamente "regali" almeno secondo il rigido metro di giudizio della Regina.

Universalmente noto che abbia disapprovato in particolare le scelte matrimoniali del figlio Carlo, non solo l'ultima con Camilla Parker Bowles (e chi non disapproverebbe? :P) ma anche il primo matrimonio con Lady Diana Spencer.

Contrapposta ad una donna più giovane, moderna, più vicina al cuore della gente, Elisabetta ha visto forse per la prima, ed unica volta, venir meno il favore generalizzato dei sudditi nei suoi confronti.

In particolare, lei e altri membri della famiglia reale furono bollati come freddi e senza sentimenti quando non furono visti partecipare in pubblico alle dimostrazioni di dolore in occasione della morte della Principessa.

E' ancor oggi opinione diffusa che Elisabetta nutrisse avversione nei confronti di Diana e pensasse che lei aveva arrecato un danno immenso alla monarchia.

Col tempo però il comportamento della Regina è cambiato e non ha mancato di elogiare in pubblico la memoria di Lady Diana; pare che in questo abbiano avuto una forte influenza la Regina Madre (Elisabetta anche lei, morta nel 2002 alla bella età di 102 anni) e Tony Blair.

petronius B)

post-206-1174674795_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Con il bellissimo :wub: primo piano di Lady Diana, abbandoniamo per un attimo le banconote per mostrare la moneta commemorativa da 5 pounds che la Zecca inglese le ha dedicato, qui nella versione in cupro-nichel.

Contrapposto al ritratto di Lady D c'è quello della Regina, della quale nel folder viene riportata questa frase:

Nessuno che abbia conosciuto Diana potrà mai dimenticarla. Milioni di altri che non l'hanno mai incontrata, ma sentivano come se la conoscessero, la ricorderanno.

petronius :)

post-206-1174675717_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ugo

Storia interessantissima!!

Purtroppo di banconote con la regina ne ho una sola, e neanche in ottime condizioni :( eccola

post-3320-1174686935_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Grazie Ugo, anche se malridotta è comunque una banconota interessante :)

Da parte mia, aggiungo questo dollaro delle isole Cayman.

petronius B)

post-206-1174750746_thumb.jpg

post-206-1174750768_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

Canada - 2 dollari 1986

La regina Elisabetta II; in alto, lo stemma del Canada. A destra, edifici

2r6gzdg.jpg

Due pettirossi americani

2yys1tc.jpg

Modificato da simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Il Belize, piccolo stato dell’America Centrale incastrato tra il Messico e il Guatemala, è lungo 280 km e largo 109 nel punto più ampio.

Particolare è la mutli-etnia insediata in questi territori, si possono infatti incontrare creoli, maya garifuni e meticci, con una varietà di lingua che arriva fino a otto.

Nel Belize i Maya hanno lasciato numerose tracce che si possono visitare recandosi a Xunantunich, a Laminai e a Caracol.

E si possono vedere anche al retro di questo biglietto da 2 dollari :D

petronius B)

post-206-1174763147_thumb.jpg

post-206-1174763166_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

When Britain first at Heav'n's command

Arose from out the azure main;

This was the charter of the land,

And guardian angels sang this strain;

Rule, Britannia, rule the waves;

Britons never will be slaves.

"Domina, Britannia, domina le onde. I britanni non saranno mai schiavi."

Ultima digressione extra-cartamonetaria, con quello che può essere considerato il "vero" inno nazionale inglese, per presentarvi l'ultimissimo acquisto (ieri): il 2 pounds "Britannia 2007" in argento.

britannia2007fx8.jpg

quest'anno, a mio parere, particolarmente riuscito.

Poi, se volete, con il testo di cui sopra e il file musicale allegato, potete anche fare il karaoke :D

petronius B)

Misc_Rule_Brittania.mp3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Il mio viaggio tra le banconote della Regina finisce qui (ve lo avevo detto che non era una gran collezione) nelle lontanissime isole Fiji; la nostra Liz è ormai anziana, ma mantiene intatto tutto il suo fascino :wub:

Naturalmente aspetto di vedere ancora altri biglietti, soprattutto di quegli Stati (ce ne sono diversi) che non sono ancora stati illustrati ;)

God save the Queen.....:beerchug:

petronius B)

post-206-1174852250_thumb.jpg

post-206-1174852269_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

complimenti a petronius e agli altri per le belle banconote postate....

purtroppo il mio scanner è ancora latitante :( :( :( :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Riparato lo scanner :lol: posso finalmente postare alcune delle banconote con il ritratto di Elisabetta II presenti nella mia collezione.

Inizio con questo biglietto inglese da £5; al rovescio è presente l'ammiraglio Nelson

gb5.JPG

20 pounds fine anni '70.... biglietto "lenzuolo" con, al rovescio, la splendida illustrazione di Shakespeare

gb20sh.JPG

chiudo, relativamente all'Inghilterra, con il £20 attualmente in circolazione

gb20u.JPG

per brevità, non ho voluto inserire anche il rovescio che, spesso, è molto più bello e interessante del diritto.

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Passiamo oltreoceano, ora.

Fino al 1952 nel Canada erano in circolazione le banconote con il ritratto di Giorgio VI. Dopo la morte del re e l'incoronazione di Elisabetta (1953), in Canada si iniziò a pensare ad una nuova serie di banconote, che venne emessa nel 1954.

Interrompendo la tradizione che durava, ormai, da quasi 50 anni, su tutta la serie di biglietti dall'1$ al 1000$ fu posto lo stesso ritratto, quello della regina. Il rovescio, invece, mostra una serie di paesaggi canadesi

Ecco il diritto dei biglietti da 2$, 5$, 10$, 20$

serie1954.JPG

A metà degli anni '70 questa serie, ormai diventata obsoleta di fronte all'intraprendenza dei falsari, fu sostituita da una nuova, realizzata con tinte multicolori. Si torna all'antico, con i ritratti dei vecchi primi ministri canadesi sui vari biglietti; il ritratto di Elisabetta fu mantenuto sui pezzi da 1$-2$-20$.

Ecco i biglietti da 2$ e 20$ (quello da 1$ è stato postato precedentemente)

canada2-2.JPG

canada20-2.JPG

Nel 1986 fu introdotta la nuova serie "Birds of Canada" (al rovescio è raffigurato un uccello canadese); abolito il pezzo da 1$, Elisabetta compare ancora sul 2$ (postato in precedenza) e sul 20$

canada20-3.JPG

Nell'ultima serie, Canadian Journey, che racconta l'epopea canadese, sono state inserite le contromisure anti-falsari più avanzate; Elisabetta II, ormai anziana, compare solo sul pezzo da 20$ (anche il 2$, nel frattempo, è diventato monetina).

canada20-4.JPG

Per chi volesse maggiori informazioni sui biglietti canadesi, vi rimando al sito della Bank of Canada (c'è anche in francese)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×