Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Maxentius

Medaglia al valore - Guerra delle Alpi 1793

Risposte migliori

Maxentius

Matapan, ecco qualche notizia reperita sulla medaglia al valore emessa da Vittorio Amedeo III in occasione della c.d. guerra delle Alpi contro i Francesi.

La medaglia, istituita il 21 maggio 1793 per premiare sottufficiali e soldati sardi, fu coniata in oro, argento e bronzo e misura 38,3 mm. Incisore: C. Lavy.

La prima foto è tratta dal volume "Le medaglie della Casa di Savoia - Vol. 1" - P & P Santamaria, 1980

VAmedeoIII_1.jpg

La seconda foto è tratta dal I vol. de "Il Ventennio Napoleonico in Italia attraverso le medaglie", Roma 2006, di A. Turricchia, nel quale sono contenute molte notizie storiche su tale medaglia

VAmedeoIII_2.jpg

Da ultimo, per completezza, va anche citata una medaglia d'oro (esistono prove in bronzo e esemplari in argento falsi) espressamente emessa nel 1796 per il Reggimento dei Dragoni del Re:

VAmedeoIII_3.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

straordinario

grazie mille Maxentius per il tuo lavoro!Sarà d' obbligo darti un ringraziamento appena arrivo a 500 messaggi!

a mio parere è la medaglia militare più importante coniata in Italia poiche rapppresenta l' archeotipo delle medaglie al Valor militare.

la rarità delle concessioni (non superiore alle 200) e la caratteristica di esser destinata esclusivamente alla truppa ( gli ufficiali erano insigniti dell' Ordine di San Lazzaro) rappresenta la trasformazione in un esercito con caratteristiche "moderne" in cui si iniziava a sottolineare il ruolo dei quadri subalterni e l' apporto dato dal popolo alle vicende della casata regnante per la fedeltà.

per curiosità come si vede la medaglia non era portativa ma dava come beneficio un soldo maggiorato o un avanzamento di grado oltre ad una pensione vitalizia alla famiglia in caso di morte (150 lire), l' istruzione gratuita per i figli e vitalizi vari.

fu istituita il 21 maggio del 1793 probabilmente imitando la "goldene Tapferkeiitmedaille" austriaca per atti di valore indivduali di soldati , caporali e sergenti.

la medaglia era conferita dal Re su proposta del colonnello del reggimento alla presenza del reggimento intero.

tra le motivazioni più frequenti vi era l' esser entrati per primi in una ridotta nemica oppure aver salvato o catturato un ' ufficiale.

durante l' intera guerra dellle Alpi furon concesse 224 medaglie al valore militare e 19 Ordini di San Maurizio per gli ufficiali.

in Particolare 53 medaglie nel 1793 , 59 nel 1794 , 73 nel 1795 e 49 nel 1796.

Modificato da Matapan
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lord_Acton

Questa medaglia venne istituita con Sovrana Determinazione del 21 maggio 1793 e venne utilizzata per ricompensare gli atti di valore dei militari sabuadi fino all'aprile 1796, alla conclusione dell'armistizio di Cherasco. Con l'istituzione dell'Ordine Militare di Savoia, nel 1815, venne posta fuori uso. I possessori della Medaglia d'Oro ricevettero in cambio la 3a classe dell'Ordine e i possessori di Medaglia d'Argento ricevettoro la 4a classe dell'Ordine.

Era stata coniata presso la Zecca di Torino, è del diametro di 38 mm.

Nastro: turchino scuro

Un paio di appunti a quanto detto sopra: la medaglia aveva un anello in alto per sospendervi il nastro e non è stata coniata in bronzo.

Ne esistono copie moderne realizzate dalla ditta Johnson in ottone dorato.

Lord Acton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ezyo

 

Era stata coniata presso la Zecca di Torino, è del diametro di 38 mm.

Nastro: turchino scuro

 

Se la medaglia non è portativa ed in effetti non ha la cambretta, come mai viene specificato il tipo di nastro?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×