Jump to content
IGNORED

Che stemma su scudo è????


Recommended Posts

sandokan
Supporter

Ciao Michael.1994,

la tua mano è superflua, del resto non credo tu voglia fartela leggere !

Al di sopra della Croce mi sembra di vedere un capo d'Angiò e al vertice forse una testa stilizzata di animale.....potresti indicare lo spessore del piccolo Scudo e fotografarlo anche al rovescio ?

La Croce è un elemento comune in Araldico, speriamo che @Corbiniano possa dirci qualcosa....

Saluti.

 

Stemma con croce.jpg

Link to post
Share on other sites

FFF
Adesso, sandokan dice:

Ciao Michael.1994,

la tua mano è superflua, del resto non credo tu voglia fartela leggere !

Al di sopra della Croce mi sembra di vedere un capo d'Angiò e al vertice forse una testa stilizzata di animale.....potresti indicare lo spessore del piccolo Scudo e fotografarlo anche al rovescio ?

La Croce è un elemento comune in Araldico, speriamo che @Corbiniano possa dirci qualcosa....

Saluti.

 

Stemma con croce.jpg

Ciao Sandokan, noto che schiarisci molto le immagini. E in questo caso non ne vedo il motivo.

Sei certo di non avere il monitor impostato troppo scuro?

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
4 ore fa, FFF dice:

Ciao Sandokan, noto che schiarisci molto le immagini. E in questo caso non ne vedo il motivo.

Sei certo di non avere il monitor impostato troppo scuro?

Ciao FFF, grazie per la segnalazione.

In questo caso è come dici,  quest'ultima foto è  troppo chiara :  volevo vedere se riuscivo a capire cosa poteva essere la cuspide al di sopra dello stemma (allego un esempio, con un capo d'Angiò sopra la croce) : e poi le mani  colorate come sfondo otticamente mi danno fastidio !

La reazione ai colori come sai è soggettiva, in assoluto tendo più ad usare colori chiari che scuri, ma in questo caso ho calcato la mano.Quanto al monitor non so dirti, credo abbia ancora l'impostazione originale di chi me lo istallato, io in merito sono una frana.

Saluti !

Leone surmontante.jpg

Edited by sandokan
Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Ho allegato lo stemma del Comune di Bologna come esempio di una eventuale testa di Leone collocata sulla punta dello stemma inviato da Michael.1994 : così mi è venuto un dubbio, che cioè sia proprio un antico Stemma di Bologna quello da lui mostrato.

Questo stemma ha una storia molto antica, complicata, a volte leggendaria e  altre basata su prove certe.

Compare per la prima volta all'inizio del 1300 : la Croce è quella dei Crociati (che figura anche nei blasoni di altri Comuni) adottata  da Città che  vi parteciparono con gruppi di armati (come fu anche il caso di Bologna).

Il Capod'Angiò fu in seguito donato alla Città di Bologna in quanto la città, guelfa, sostenne Carlo e Roberto d'Angiò, anch'essi in lotta contro l'Impero per difendere il Papa.

Nel 1293 sembra che Obizzo d'Este abbia donato alla città un leone, la cui immagine venne inserita in alto al posto della corona civica mai adottata : l'animale figurava per intero con un vessillo tra le zampe, poi di lui rimase solo la testa.

Nel 1400 lo stemma venne accollato a quello del popolo : i due stemmi vennero inquartati creando lo stemma che ancora oggi è in uso.

Nel 1928 il Podestà Arpinati chiese di inserire un fascio Littorio nello stemma (come è accaduto per altri Comuni italiani), fortunatamente la Consulta Araldica respinse tale richiesta.

Concludendo : con tutte le riserve del caso, avanzo l'ipotesi che lo stemma di Michel possa essere una versione antica di quello di Bologna :  occorrerebbe saperne molto di più, dove ha trovato lo stemma, in quali circostanze, e vederne il verso.

C'è da sudare, Michael......continuo a sperare in @Corbiniano , che troppo spesso disturbo.

Saluti.

 @Michael.1994

Link to post
Share on other sites

Michael.1994
59 minuti fa, sandokan dice:

Ho allegato lo stemma del Comune di Bologna come esempio di una eventuale testa di Leone collocata sulla punta dello stemma inviato da Michael.1994 : così mi è venuto un dubbio, che cioè sia proprio un antico Stemma di Bologna quello da lui mostrato.

Questo stemma ha una storia molto antica, complicata, a volte leggendaria e  altre basata su prove certe.

Compare per la prima volta all'inizio del 1300 : la Croce è quella dei Crociati (che figura anche nei blasoni di altri Comuni) adottata  da Città che  vi parteciparono con gruppi di armati (come fu anche il caso di Bologna).

Il Capod'Angiò fu in seguito donato alla Città di Bologna in quanto la città, guelfa, sostenne Carlo e Roberto d'Angiò, anch'essi in lotta contro l'Impero per difendere il Papa.

Nel 1293 sembra che Obizzo d'Este abbia donato alla città un leone, la cui immagine venne inserita in alto al posto della corona civica mai adottata : l'animale figurava per intero con un vessillo tra le zampe, poi di lui rimase solo la testa.

Nel 1400 lo stemma venne accollato a quello del popolo : i due stemmi vennero inquartati creando lo stemma che ancora oggi è in uso.

Nel 1928 il Podestà Arpinati chiese di inserire un fascio Littorio nello stemma (come è accaduto per altri Comuni italiani), fortunatamente la Consulta Araldica respinse tale richiesta.

Concludendo : con tutte le riserve del caso, avanzo l'ipotesi che lo stemma di Michel possa essere una versione antica di quello di Bologna :  occorrerebbe saperne molto di più, dove ha trovato lo stemma, in quali circostanze, e vederne il verso.

C'è da sudare, Michael......continuo a sperare in @Corbiniano , che troppo spesso disturbo.

Saluti.

 @Michael.1994

Grazie per l interessamento allego altre foto per vedere se ne riusciamo arrivare a capo

IMG_20210505_201605.jpg

IMG_20210505_201521.jpg

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
1 ora fa, FFF dice:

Allego immagine ritoccata per cercare di evidenziare maggiormente i rilievi:

 

7d28602a0afc306b0.jpg

Il rovescio è interessante ; il peduncolo spezzato è assai robusto rispetto alle dimensioni dello stemma, come pure lo spessore del manufatto originariamente forse era applicato ad un cancello o a qualcosa di metallico in cui era infisso come ornamento.

Non ci puoi aiutare dicendoci tutto ciò che sai su questi piccolo stemma ? 

In che zona geografica è stato trovato ? Accanto ad altro materiale o dove ?

Insomma, tutti quegli elementi che potrebbero aiutare la ricerca da parte di coloro che ti leggono e che non credo  abbiano visto prima ciò che hai proposto e in tal caso è assai più difficile arrivare ad una identificazione e si corre il rischio di lavorare solo per intuzioe o, peggio, di fantasia.

Fatti sentire @Michael.1994 ....

Link to post
Share on other sites

FFF

Le foto un po' tendono a ingannare sulle misure.

Sui 2,2 centimetri di lunghezza, 0,2 cm. di spessore (o 2mm.) e il peduncolo spezzato poco meno di 0,5 cm. (o 5mm.). Mi sembra piccolo per essere stato parte ornamentale di un cancello.

Link to post
Share on other sites

Agricola

Salve , potrebbe essere un distintivo araldico d' epoca dell' Arma dei Carabinieri riferito al corpo medico , vedi il serpente sinuoso sopra la croce simbolo della medicina ; quella specie di nodulo sopra il serpente forse e' quello che rimane di una corona .

Un esempio moderno , tanto per capirci .

2000px-Coat_of_arms_of_the_Carabinieri.svg.png

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
6 ore fa, FFF dice:

Le foto un po' tendono a ingannare sulle misure.

Sui 2,2 centimetri di lunghezza, 0,2 cm. di spessore (o 2mm.) e il peduncolo spezzato poco meno di 0,5 cm. (o 5mm.). Mi sembra piccolo per essere stato parte ornamentale di un cancello.

Certo : infatti ho anche aggiunto "qualcosa" di metallico [avrei dovuto specificare "supporto"]  su un cancello non si vedrebbe neppure.

In effetto ho visto piccoli stemmi comunali ornare alcune punte di una cancellata posta attorno ad una basilica, ma erano sicuramente più grandi, comunque visibili.

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
6 ore fa, Agricola dice:

Salve , potrebbe essere un distintivo araldico d' epoca dell' Arma dei Carabinieri riferito al corpo medico , vedi il serpente sinuoso sopra la croce simbolo della medicina ; quella specie di nodulo sopra il serpente forse e' quello che rimane di una corona .

Un esempio moderno , tanto per capirci .

2000px-Coat_of_arms_of_the_Carabinieri.svg.png

Ciao Agricola ,

una ipotesi interessante che tuttavia mi lascia perplesso : i Carabinieri Italiani sono nati quando fregi e simboli erano più evoluti, e quello che tu interpreti come un serpente che procede orizzontalmente a onde per tutta la grandezza dello Stemma in Araldica non è certo comune, solitamente l'animale è rappresentato rampante, come quello che hai mostrato. 

Soprattutto la posizione all'apice dello Stemma mi suggerisce invece che la sinusoide rappresenti rozzamente un Capo d'Angiò, nella sua collocazione araldica abituale (Capo).

Ho chiesto a chi ha mostrato l'oggetto se può fornire qualche particolare in più, magari quello non marginale se è in grado di dirne la zona di provenienza, ma........Se non ha fretta lui, seguiteremo ad attendere con virile fermezza.....:lol:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.