Jump to content
IGNORED

Grosso di Azzone Visconti per Como


Recommended Posts

ACERBONI GABRIELLA

Buon giorno.

Vorrei chiedere in cosa differisce il grosso di Azzone Visconti per Como ( 1335-1339) dal grosso di Como della 

repubblica abbondiana (1447-1448).

Grata a chi vorrà prendere in considerazione il mio quesito

auguro buona giornata.

Gabriella

Link to post
Share on other sites

Arka

Sul grosso di Azzone al dritto sono rappresentati i santi Proto e Giacinto stanti, mentre quello della Repubblica Abbondiana ha una croce accantonata da trifogli.

Arka

Diligite iustitiam

Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA

Buon giorno Arka e grazie.

Mi era sorto un dubbio, probabilmente si tratta di un errore o svista, nel catalogo asta Aurora 1 del

09/04/16 , dove, ai lotti n. 272 e 273 sono illustrate 2 monete.

Se ha tempo potrebbe dare uno sguardo?

Cordiali saluti.

Gabriella

 

 

Link to post
Share on other sites

Arka

Ha ragione. Non sono un'esperto di monetazione comasca, ma per essere due monete coniate a più di un secolo di distanza sembrano un po' troppo uguali. Purtroppo non ho il Bellesia, ma provo a vedere sul CNI.

Arka

Diligite iustitiam

Link to post
Share on other sites

Arka

Nel CNI vol. IV a pag. 183, n. 1, c'è il grosso di Azzone che, confermo, ha due Santi. Il mezzo grosso ha la croce, ma pesa 1,41 g. Il grosso con la croce filettata è a pag. 187, n. 1 e ss., ed è quello della Repubblica Abbondiana. Immagino quindi che il riferimento a Azzone del numero 272 dell'asta 1 di Aurora sia un errore, a meno che Bellesia o altri autori non abbiano cambiato qualcosa.

Arka

Diligite iustitiam

Link to post
Share on other sites

mariov60
1 ora fa, Arka dice:

Nel CNI vol. IV a pag. 183, n. 1, c'è il grosso di Azzone che, confermo, ha due Santi. Il mezzo grosso ha la croce, ma pesa 1,41 g. Il grosso con la croce filettata è a pag. 187, n. 1 e ss., ed è quello della Repubblica Abbondiana. Immagino quindi che il riferimento a Azzone del numero 272 dell'asta 1 di Aurora sia un errore, a meno che Bellesia o altri autori non abbiano cambiato qualcosa.

Arka

Diligite iustitiam

Come spesso succede vi sono alcune classificazioni (leggasi CNI) veramente dure a morire anche quando riviste e corrette da importanti studiosi (nella fattispecie Kunz, Tribolati, Caire e Bellesia)... 

In effetti l'errore nasce con la prima classificazione del Friedlander che nel 1835 assegnò il grosso con s.Abbondio alla repubblica comasca.

Questi venne smentito nel 1881 dal Caire che studiò un ripostiglio di oltre 600 monete tutte collocabili fra il 1300 e il 1354 fra le quali si trovava anche un grosso di Como con S.ABONDIVS... la questione doveva essere già risolta e invece, nonostante le successive conclusioni a favore della collocazione fra le emissioni attribuibili ad Azzone, il CNI la attribuì alla repubblica comasca del 1447...

Per concludere ... il Bellesia assegna entrambe le monete a Azzone Visconti... e non assegna alcuna emissione alla repubblica comasca del 1447....

Appena potrò aggiungerò le immagini tratte dalla monografia di L.Bellesia.

Ciao

Mario

Link to post
Share on other sites

Arka

Ringrazio @mariov60 per le spiegazioni.

Quindi l'errore è nel numero 273 laddove attribuito alla Repubblica Abbondiana.

Ma c'è di più. Nel catalogo della Collezione Este di Varesi del 2009 si dividono le due emissioni tra Azzone e Repubblica. Quindi anche in questo caso l'attribuzione alla Repubblica sarebbe un errore.

Arka

Diligite iustitiam

Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA

Ringraziando Arka e mariov60, posto le immagini di questa moneta, proveniente da Lugano (asta n. 19) e

ritirata allo studio Nascia di Milano nel 1979 con la classificazione di grosso repubblica abbondiana.

Chiedendo di dare un parere sulla esatta classificazione gradirei conoscerne anche un approssimativo

valore.

Con la massima stima.

Gabriella

Dati della moneta:

peso gr. 2,90

diametro mm. 25,5 - 26

IMG_8436.JPG

IMG_8435.JPG

Link to post
Share on other sites

Arka

L'esemplare è il n. 768 dell'asta Monete e Medaglie 19 (15-17 marzo 1979). Nascia lo descrive come SPL e sono d'accordo con lui. Bell'esemplare.

Arka

Diligite iustitiam

Link to post
Share on other sites

aleale

Buonasera,

la moneta può essere catalogata come Bellesia 1C, grosso Azzone Visconti: particolarità anelletto vicino alla testa di leone al R/.

Ottima conservazione e di buon peso!

 

Edited by aleale
Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA
Posted (edited)

Buona sera.

La moneta che ho postato è quindi da attribuire ad Azzone Visconti per Como e  non ha niente

a che fare con la repubblica abbondiana?

Attribuzione sbagliata quella di Nascia e un po' un pasticcio quello dell'asta Aurora?

Cordialità Gabriella

Ps. Ringrazio mariov60  aleale ed Arka per la partecipazione.

Edited by ACERBONI GABRIELLA
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.