Jump to content
IGNORED

Acquisto monete romane di lecita provenienza


Recommended Posts

godovski

(Vi chiedo scusa se di queste cose avete già parlato alla nausea... ho provato a cercare una risposta ma è difficile districarsi nelle molte risposte su una cosa che non si conosce bene!) 

Il quesito: Se compro una moneta romana di lecita provenienza (e quindi mi viene dato il certificato) posso poi a mia volta regalarla ad un amico? Devo consegnargli anche il certificato o l'atto di acquisto?

Dopo che ho comprato una moneta così, posso anche alienarla, nel tempo, a mia volta? Se sì, a quali condizioni?

 

Grazie e scusate.

 

Stefano

Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica
1 ora fa, godovski dice:

(Vi chiedo scusa se di queste cose avete già parlato alla nausea... ho provato a cercare una risposta ma è difficile districarsi nelle molte risposte su una cosa che non si conosce bene!) 

Il quesito: Se compro una moneta romana di lecita provenienza (e quindi mi viene dato il certificato) posso poi a mia volta regalarla ad un amico? Devo consegnargli anche il certificato o l'atto di acquisto?

Dopo che ho comprato una moneta così, posso anche alienarla, nel tempo, a mia volta? Se sì, a quali condizioni?

 

Grazie e scusate.

 

Stefano

Devi fare una cessione tra privati , con tutti i dati di legge necessari.

Link to post
Share on other sites

godovski
1 ora fa, Tinia Numismatica dice:

Devi fare una cessione tra privati , con tutti i dati di legge necessari.

Cioè: non posso metterli in un'asta?

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
26 minuti fa, godovski dice:

Cioè: non posso metterli in un'asta?

Con la lecita provenienza fai cosa vuoi, la vendi in asta, la regali all'amico, (, unitamente alla certificazione..) 

 

Saluti

TIBERIVS 

 

Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica
3 ore fa, godovski dice:

Cioè: non posso metterli in un'asta?

Ma ti interessa la parte del regalo all’amico o altro? 
A lui puoi cedergliela come detto sopra senza fornirgli nessuna fattura di acquisto.

Per l’asta stessa cosa. Firmi un conferimento e loro sono a posto….occhio che a San Marino non si può conferire senza documenti di esportazione ( permesso SUE) perché è paese straniero. 

Link to post
Share on other sites

Depresso
ARES III
Il 5/6/2021 alle 17:45, Tinia Numismatica dice:

a San Marino non si può conferire senza documenti di esportazione ( permesso SUE) perché è paese straniero. 

Solo per i cittadini italiani?

Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica
1 ora fa, ARES III dice:

Solo per i cittadini italiani?

Si e no…..altri paesi hanno altre legislazioni, alcune più permissive altri no… ma a noi interessa quella italiana nei rapporti con gli stati esteri…. E San marino( ma anche il Vaticano) è uno stato estero a tutti gli effetti per le nostre faccende. 

Link to post
Share on other sites

Depresso
ARES III
1 ora fa, Tinia Numismatica dice:

Si e no…..

Io intendevo che a San Marino quella normativa è solo per gli italiani?

Si sentono strane storie, leggende metropolitane, che avendo un altro passaporto diverso da quello italiano , certe regole siano meno stringenti. 

Ero curioso di sapere se fosse vero?

Ufficialmente no, ma ufficiosamente?

Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica
1 ora fa, ARES III dice:

Io intendevo che a San Marino quella normativa è solo per gli italiani?

Si sentono strane storie, leggende metropolitane, che avendo un altro passaporto diverso da quello italiano , certe regole siano meno stringenti. 

Ero curioso di sapere se fosse vero?

Ufficialmente no, ma ufficiosamente?

Se hai un passaporto diverso da quello italiano dovrai seguire le regole del paese a cui appartieni…. Non capisco che ci sia di leggendario….ogni paese ha le sue regole, anche se , alla fine, per quanto riguarda l’esportazione di monete antiche è limitata più o meno ovunque…. Qualcuno ha inserito regole su valore e antichità( la francia  non richiede nulla per valori entro i 1500 euro e epoca non antecedente il1500) altri hanno regole diverse. Ma tutti ne hanno. 
in ogni caso , a noi, interessano quelle italiane avendo il passaporto di quel paese. Non ci interessano quelle sammarinesi che si applicano ai residenti di quel pese, e non a noi. 

Edited by Tinia Numismatica
Link to post
Share on other sites

Emilio Siculo
Il 5/6/2021 alle 14:21, TIBERIVS dice:

Con la lecita provenienza fai cosa vuoi, la vendi in asta, la regali all'amico, (, unitamente alla certificazione..) 

 

Saluti

TIBERIVS 

 

Non credo che sia proprio così lineare, come probabilmente sai anche tu...

Il problema è che le due azioni di: 

a) importare una moneta classica regolarmente acquistata in asta estera, e di

b) esportare le stessa moneta per una eventuale vendita in asta all’estero 

sono solo apparentemente simmetriche e la b) potrebbe NON essere consentita in quanto soggetta ad una specifica autorizzazione del SUE, come già detto sopra.

Edited by Emilio Siculo
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.