Jump to content
IGNORED

Medaglie ProVax


apollonia
 Share

Recommended Posts

Salve.

Apro la discussione con il rovescio di una “Vaccination Medal” storica che riporta l’anno in cui è stata istituita in Francia la Società per la promozione della vaccinazione (https://www.metmuseum.org/art/collection/search/186777)

1563641728_rovesciomedaglia1.PNG.8596c7277cbe33a2d11bcbfde12f8f9b.PNG

Il rovescio dell’esemplare conservato al Philadelphia Museum of Art (https://www.philamuseum.org/collection/object/72329) raffigura Esculapio, il dio della medicina, che prende sotto la sua protezione la Venere dei Medici (Afrodite) il cui braccio sinistro è avvolto da una benda. Nel campo a sinistra, una mucca, poi ANDRIEU F.; a destra, una lancetta e una provetta di vaccino, poi DENON DIR.; sotto, su due righe, LA VACCINE/ MDCCCIV.

 

Nella prima medaglia della serie questo rovescio è abbinato al diritto con la raffigurazione dell’imperatore Napoleone e nelle successive medaglie ufficiali del vaccino con la raffigurazione dei regnanti che si succederanno sul trono di Francia (Luigi XVIII, Carlo X, ecc.).

419399167_1.medagliavaccinazioneIimpero.PNG.a78ff4d21bf9c3ba81e0bef39aeff64e.PNG

1809657840_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.2960fb8c62c51e854cd90fcf3ec76ce2.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Esemplare della vaccinazione con l’effigie di Napoleone dell’asta https://www.cgbfr.com/premier-empire-medaille-br-41-la-vaccine-sup,v42_0674,a.html

279947518_2.medagliavaccinazioneNapoleonecgb.PNG.23b06acb9acbfc30608f149a7be4971f.PNG

MONNAIES 42 (2010). Starting price : 150.00 €/Estimate : 200.00 €/Realised price : 195.00 €/Number of bids : 3/Maximum bid : 214.00 €

Type : Médaille BR 41, La Vaccine

Date: 1804

Quantity minted : ---

Metal : bronze

Diameter : 40,51 mm

Engraver GAYRARD Raymond (1777-1858)

Weight : 37,17 g.

Edge : lisse

Rarity : R1

COMENTS ON THE CONDITION:

Une faible usure et des marques de manipulation dans les champs. La médaille est recouverte d’une jolie patine

CATALOGUE REFERENCES : Bramsen1465 - Ess.1519

697860935_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.9b16a25f7748942d4eca1ab175c83047.jpg

Link to comment
Share on other sites


24359860_4.medagliavaccinazioneCarloX.PNG.b2dcb52dcdadfa86de74d9daf48fcaf2.PNG

Effigie di effigie di Carlo X firmata Gayrard e «Carolus X rex franciae».

Periodo 1824-1830.

1482321125_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.193909c6904df0089a59a4556360b421.jpg

Link to comment
Share on other sites


1791182543_5.medagliavaccinazioneLuigiFilippo.PNG.7beabbc9a6b415d0383f9ef9f4e6c47e.PNG

Effigie di Luigi Filippo a sinistra, testa nuda, firmata Gayrard e Caqué F «Louis Philippe I roi des français».

Periodo 1830-1833.

1034987488_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.6e5fbc9ed6701251b73203ba8770c98e.jpg

Link to comment
Share on other sites


855882441_5bis.medagliavaccinazioneLuigiFilippo.PNG.1d0c5e5fbae676bff9b10407b4a0854e.PNG

Effigie di Luigi Filippo a destra, testa coronata di foglie di quercia e firmata Caqué F «Louis Philippe I roi des français».

Periodo 1833-1848.

Giovenale firma con inglese e tedesco ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


LOUIS-PHILIPPE I: Médaille de récompense, La Vacciné, Conseil général du département du Nord.

6.fme_602024.thumb.jpg.9e13e116678bb5eb78a5c0ac56980937.jpg

Type : Médaille de récompense, La Vacciné, Conseil général du département du Nord

Date: 1833

Metal : silver

Diameter : 41 mm

Engraver ANDRIEU Jean-Bertrand (1761-1822)

Weight : 36,13 g.

Edge : inscrite : CONSEIL G.AL DU DEP.T DU NORD. + lampe

Puncheon : Lampe (1832 - 1841)

 

https://www.cgbfr.com/louis-philippe-ier-medaille-de-recompense-la-vaccine-conseil-general-du-departement-du-nord-sup,fme_602024,a.html

367950296_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.0e80e6e7d06d795ac5b1effaba00ee67.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


23226476_7.medagliatipo6repubblica.PNG.57849b33edd161effdd1c40899545aa3.PNG

Un’effigie della Repubblica seduta e le parole «République Française» e in basso «Liberté Egalité fraternité»

Periodo 1848-1850?

Questa medaglia e quelle dal post # 4 al post # 7 sono descritte nell’articolo “Les médailles de la vaccine” scaricabile da

https://www.google.com/search?q=les+m%C3%A9dailles+de+la+vaccine+http%3A%2F%2Fnumismatics.free.fr+%E2%80%BA+FIM+%E2%80%BA+FIM+-+Medaille+...&oq=les+m%C3%A9dailles+de+la+vaccine+http%3A%2F%2Fnumismatics.free.fr+%E2%80%BA+FIM+%E2%80%BA+FIM+-+Medaille+...&aqs=chrome..69i57.946j0j15&sourceid=chrome&ie=UTF-8

247939818_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.b5824dd3124888ea2edbe7a13eec30d4.jpg

Link to comment
Share on other sites


Medaglie correlate ai vaccini nella collezione Mütter.

Il Mütter Museum del College of Physicians di Filadelfia ha una vasta collezione di medaglie, spille e nastri che rappresentano alcuni degli eventi e delle persone più significative nella storia della medicina. Fanno parte della collezione alcune medaglie che rappresentano i momenti e i personaggi più importanti nella storia dei vaccini.

Invasione del colera del 1832

Fin dall'antichità gli storici hanno riportato registrazioni di focolai di malattia che potrebbero essere stati quelli del colera. Tuttavia, le sette grandi pandemie della malattia cominciarono a essere registrate all'inizio del XIX secolo, quando la conoscenza della malattia crebbe. La seconda pandemia di colera che raggiunse l'Asia orientale, il Medio Oriente, l'Africa, l'Europa e le Americhe, causò la morte di più di 400.000 persone dal 1829 al 51. L'iscrizione della medaglia in vetrina è in francese - Parigi, con una popolazione di 650.000 persone all'epoca, ebbe una perdita devastante di 20.000 persone a causa del colera.

1599740768_medagliadelcoleramuseomutter.PNG.6b38d9f975957e0b623ea9cdab8ec67d.PNG

Medaglia del colera, collezione del Museo Mütter.

È raffigurato un uomo che usa il braccio destro per tenere a bada la morte e il sinistro per confortare i malati. Sotto la scritta "Invasion du Choléra en 1832". Sul rovescio una corona di fiori senza scritte.

World Health Organization. (2017). Global epidemics and impact of cholera. Retrieved July 19, 2017.

Global Alliance Against Cholera. (2017). Cholera pandemics. Retrieved July 19, 2017.

CBS News. (2010, October 22). Cholera’s seven pandemics. Retrieved July 19, 2017.

54878849_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.6408cca6331c086861189972c9b2440c.jpg

Link to comment
Share on other sites


La peste del 1894

Questa medaglia con un nastro rosso e oro mostra due medici professionisti, uno dei quali sta allontanando la morte, che aiutano un uomo malato. L'iscrizione sul retro della medaglia dice: "Per i servizi resi durante la peste del 1894". La terza pandemia di peste iniziò nel 1855 nella provincia cinese dello Yunnan e si diffuse in Cina, India, Australia, Africa, Europa e America fino al 1959. Questa pandemia causò più di 15 milioni di morti con più di 10 milioni di persone che morirono solo in India.

239744354_12.medagliapandemiamuseomutter.PNG.5cc59b8c5459f103c1a02179d94ac9a7.PNG

Medaglia della peste, collezione del Museo Mütter

La medaglia è specificamente di Hong Kong, dove nel 1894 il batteriologo Alexandre Yersin isolò il batterio responsabile della peste - Yersinia pestis. Quattro anni dopo il ricercatore Paul-Louis Simond ha dimostrato con successo che le pulci agiscono come un vettore per la diffusione della malattia.

Encyclopaedia Britannica. (2017). Plague: Disease. Retrieved July 19, 2017.

Frith, J. (April 2012). This history of plague- Part 1. The three great pandemics. Journal of Military and Veterans’ Health, 20(2). Retrieved July 19, 2017.

Stenseth, N. (08 August 2008). Plague through history. Science, 321(5890). Retrieved July 19, 2017.

2005308460_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.04c0801e624e726077d536aaeae5dbaf.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Il colera di Marsiglia nel 1835

Durante gli anni 1830, Marsiglia ebbe una rapida crescita della popolazione; la sua principale fonte d'acqua proveniva dal fiume Huveaune e dal suo affluente, il fiume Jarret. Nel XIV secolo Marsiglia aveva canalizzato i fiumi; tuttavia, con l'aumento della popolazione, la qualità dell'acqua diminuì nel tempo e i canali divennero fogne a cielo aperto. La pandemia di colera colpì duramente la Francia causando circa 100.000 morti di cui 2.500 solo a Marsiglia. Temendo un'altra malattia come la Grande Peste di Marsiglia quasi un secolo prima, i cittadini protestarono per le condizioni sanitarie della loro città. I funzionari eletti di Marsiglia iniziarono a lavorare per migliorare le condizioni dell'acqua a Marsiglia creando un canale dal vicino fiume Durance.

22314626_13.medagliamarsiglia.PNG.e82d5fd1f87a82cb99e8cbaea73f0984.PNG

Medaglia del colera, collezione del Museo Mütter

Lo stemma della città di Marsiglia in uso all'epoca è impresso sul diritto della medaglia. Le parole latine "Massilia Civitas", del significato "Città di Marsiglia", sono scritte su uno stendardo nello stemma. Sul rovescio, racchiuse in una corona di fiori, le parole, "Choléra 1835 Marseille Reconnaissante" che si traducono in, "Cholera 1835 [A] Marsiglia grata."

Muséum d’histoire naturelle de Marseille. (2005). Le Canal de Marseille. Retrieved July 19, 2017.

1852194600_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.cfa64bd6f3b9dfc6006fe610cd563d9a.jpg

Link to comment
Share on other sites


Luigi Pasteur

Conosciuto popolarmente come il "Padre della Microbiologia", Luigi Pasteur era un biologo, microbiologo e chimico francese. Pasteur fu il pioniere della teoria dei germi delle malattie, dimostrò i principi della fermentazione e di quella che fu conosciuta come pastorizzazione e creò i primi vaccini per il colera dei polli, l'antrace e la rabbia. Oggi, in suo onore, esiste l'Istituto Pasteur che comprende 133 unità di ricerca a Parigi e 33 istituti in tutto il mondo.

885008578_14.MedagliaPasteur.PNG.f7d7d3698f423f5f6c1dc65e2cbe683d.PNG

Medaglia di Pasteur, collezione del Museo Mütter

Varie medaglie in onore di Luigi Pasteur sono conservate nel Mütter Museum. Questa raffigura sul diritto il volto dello studioso con il suo nome, l'anno di nascita e l’anno di morte. Il rovescio della medaglia mostra la ciotola di Igea, un ramo d'ulivo e il Sole che sorge sulla Terra. L'iscrizione latina sul rovescio dice: "Veritatem Umbris Involvtam Evolvit", che si traduce approssimativamente in "L'ombra della verità attende".

Biography. (28 April, 2017). Louis Pasteur. Retrieved July 19, 2017.

Ullmann, A. (2017). Louis Pasteur: French chemist and microbiologist. Encyclopaedia Britannica. Retrieved July 19, 2017.

1209084868_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.469a7589cf1cb227b02590ed2a9fe7ce.jpg

Link to comment
Share on other sites


Congresso internazionale sulla tubercolosi (Washington 1908)

Dal 28 settembre al 5 ottobre 1908 Washington ha ospitato il Sesto Congresso Internazionale sulla Tubercolosi. Lo stesso presidente Theodore Roosevelt ha accettato il ruolo di presidente del Congresso dichiarando: "L'importanza della crociata contro la tubercolosi... non può essere sopravvalutata quando ci si rende conto che la tubercolosi costa al nostro paese duecentomila vite all'anno, e al mondo intero più di un milione di vite all'anno..." Questo è stato il primo caso in cui il Congresso ha avuto luogo negli Stati Uniti ed è stato notato come un evento cruciale nella fondazione dell'Associazione Nazionale Americana per lo Studio e la Prevenzione della Tubercolosi, ora conosciuta come American Lung Association.

2145040077_Medaglia15.PNG.65cfd88b4d65ef96df5057e931105eb8.PNG

La medaglia raffigura una donna che tiene una clessidra nella mano sinistra verso il cielo in direzione di un sole raggiante. Sotto il sole c'è la parola latina "LUMEN", che significa "luce" e sotto i suoi piedi c'è un drago. Questa immagine rappresenta gli sforzi scientifici umani che raggiungono l'illuminazione nel tempo e la ricerca continua, che alla fine supererà tutte le malattie. Il rovescio della medaglia mostra l'aquila americana, con stelle e strisce in alto. Sotto la scritta "International Congress on Tuberculosis Washington 1908" appare con la croce a doppia barra, che rappresenta la lotta contro la tubercolosi, proprio sotto di essa.

Chorba, T. (Mar 2015). A master medalist, a president, tuberculosis, and a congress: Contributions more lasting than bronze. Emerging Infectious Diseases, 21(3). Retrieved July 19, 2017.

Knopf, S.A. (1922). A history of the national tuberculosis association: The anti-tuberculosis movement in the United States. New York City, National Tuberculosis Association. Retrieved July 19, 2017.

1188975063_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.c0a38b0edcdf8904b747d42ceae55e5a.jpg

Link to comment
Share on other sites


Robert Koch

Il dottor Robert Koch era un medico e microbiologo tedesco conosciuto oggi come il fondatore della moderna batteriologia. Koch identificò gli agenti causali specifici di tre diverse malattie infettive: antrace, colera e tubercolosi. La sua ricerca ha anche portato alla creazione di un mezzo solido su cui è più facile far crescere i batteri. È stato riconosciuto per i suoi contributi alla salute pubblica nel 1905, quando gli è stato assegnato il premio Nobel per la fisiologia o la medicina. Oggi l'Istituto Robert Koch sorge a Berlino in suo onore come istituto di ricerca responsabile del controllo e della prevenzione delle malattie.

16.Medaglia.PNG.21e791187000550b1baaac0022ab7877.PNG

Medaglia di Koch, collezione del Museo Mütter

Come Louis Pasteur, ci sono un certo numero di medaglie nella collezione che evidenziano i successi di Robert Koch. La faccia di questa particolare medaglia mostra la sua immagine con le parole "Professor Dr. Robert Koch" sopra di lui. Il bastone di Asclepio, associato alla guarigione e alla medicina, e un ramo d'ulivo sono sotto di lui. Il retro della medaglia raffigura una donna seduta su un trono che sovrasta Koch mentre prende la mano di un individuo malato, mentre altri stanno in piedi nelle vicinanze. Le parole tedesche, "Zur Erinnerung an die Erfindung des Tuberculin Anno 1890" si trovano in alto. Questo si traduce in "In memoria dell'invenzione della Tubercolina Anno 1890," che è un derivato proteico purificato usato nella diagnosi della tubercolosi.

916448866_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.b918b01a526169251e38f4d6965b88d0.jpg

Link to comment
Share on other sites


Edward Jenner

Edward Jenner era un medico e scienziato inglese conosciuto soprattutto per aver sviluppato il primo vaccino. Jenner osservò che le mungitrici erano effettivamente immuni dal vaiolo e ragionò che fossero protette perché erano venute in contatto con il vaiolo bovino, una malattia simile ma meno virulenta. Nel 1776 Jenner fece un esperimento su un giovane ragazzo di nome James Phipps creandogli una piccola incisione sul braccio e inserendo una piccola quantità di pus da un postulato del vaiolo bovino. Jenner dimostrò in seguito che Phipps era ora immune al vaiolo, sviluppando così il primo vaccino.

17.Medaglia.PNG.58e7deaa874a3e4eded7fbcfa2200441.PNG

Il diritto di questa medaglia raffigura il volto di Edward Jenner con sopra il suo nome e cognome e sotto il suo anno di nascita e di morte. Il rovescio della medaglia mostra un braccio con un segno circolare in rilievo che rappresenta la cicatrice che tipicamente si forma dopo la tecnica di vaccinazione di Jenner. Sopra il braccio ci sono le parole che rappresentano i suoi contributi scientifici, "Introduced Vaccination".

Riedel, S. (Jan 2005). Edward Jenner and the history of smallpox and vaccination. Baylor University Medical Center Proceedings, 18(1). Retrieved July 19, 2017.

BBC. (2014). Edward Jenner (1749-1823). Retrieved July 19, 2017.

1673148709_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.93626b59f5344ab352d290dbcb00e44a.jpg

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.