Jump to content
IGNORED

Errore moneta da 2 euro


Recommended Posts

Salve a tutti, da circa un anno ho iniziato a "collezionare" le monete da 2 euro. Ultimamente mi è capitata tra le mani una moneta commemorativa per l'EXPO 2015 sulla quale mancano 3 stelle. Vorrei sapere se questa mancanza comporta un valore aggiunto oppure è solamente dovuta all'usura della moneta.GrazieIMG_20210924_135907.thumb.jpg.511713220e7acc80a8d9ae871a9cdd32.jpg

Edited by Giogioatti
Link to comment
Share on other sites


Ciao potrevbero esser debolezze di conio o otturazioni( sporco magari) . 

Che io sappia a meno che non abbia un vero e proprio errore,il valore rimane il facciale.

Ciao

Link to comment
Share on other sites


Sono stati coniati  3.500.000 di esemplari. E' abbastanza normale che durante la fase di coniatura dei piccoli residui di materiale, piano piano vadino a riempire dei piccoli alloggiamenti come quelli delle stelle, che poi risultano mancanti. Hai fatto bene a chiedere qui nel forum perchè se giri per le varie piattaforme, puoi trovare proposte da centinaia se non migliaia di euro  per curiosità come quella che hai proposto.

Link to comment
Share on other sites


19 ore fa, Giogioatti dice:

Salve a tutti, da circa un anno ho iniziato a "collezionare" le monete da 2 euro. Ultimamente mi è capitata tra le mani una moneta commemorativa per l'EXPO 2015 sulla quale mancano 3 stelle. Vorrei sapere se questa mancanza comporta un valore aggiunto oppure è solamente dovuta all'usura della moneta.GrazieIMG_20210924_135907.thumb.jpg.511713220e7acc80a8d9ae871a9cdd32.jpg

Per me, un cin di valore in più potrebbe avere- Se effettivamente le stelle sono del tutto mancanti.

Ciò che non si evince con certezza dall'immagine.

Se totalmente mancanti, considerando che si ratta anche di una moneta commemorativa, e sopratutto se trovi persona interessata a questi difetti di conio, mi sbilancio nel dire che 10-15 euro potrebbe valerli.

 

Link to comment
Share on other sites


17 ore fa, prtgzn dice:

Sono stati coniati  3.500.000 di esemplari. E' abbastanza normale che durante la fase di coniatura dei piccoli residui di materiale, piano piano vadino a riempire dei piccoli alloggiamenti come quelli delle stelle, che poi risultano mancanti. Hai fatto bene a chiedere qui nel forum perchè se giri per le varie piattaforme, puoi trovare proposte da centinaia se non migliaia di euro  per curiosità come quella che hai proposto.

Conocrdo in parte. Che si occludano completamente  3 stelle non è abbastanza normale.

Ci sono monetine della Repubblica che, per la sola occlusione di un rombo, sono state vendute a prezzi elevati. Che io stesso considero assurdi! ma è sempre il mercato a fare il prezzo.

Link to comment
Share on other sites


1 minuto fa, ART dice:

E' strano, non ho mai visto un'occlusione così netta solo su una parte delle stelle.

Io ne ho viste sul web anche con due stelle. Qui pare tre...

Link to comment
Share on other sites


Adesso, caravelle82 dice:

Io ne ho viste sul web anche con due stelle. Qui pare tre...

Per me non sono da considerarsi errori,mia opinione. Gli errori veri e netti causati da deformazione o conformazione diversa della moneta a mio avviso sono altri.?

Un caro saluto

Link to comment
Share on other sites


58 minuti fa, caravelle82 dice:

Per me non sono da considerarsi errori,mia opinione. Gli errori veri e netti causati da deformazione o conformazione diversa della moneta a mio avviso sono altri.?

Un caro saluto

Ciao Caravelle82, ma difatti nessuno li definisce errori. Sono difetti di conio. Come l'assenza del rombo, come la scritta FKKT, o come la barretta dopo la data. Poi, come detto, è il mercato a fare il prezzo.

Basta ricordare che con barretta, dopo la data delle 100 Lire Minerva del I° tipo, ce ne sono di molteplici annate. Ma l'unica che fa prezzo (almeno per ora) è quella con data 1972.

Link to comment
Share on other sites


5 minuti fa, FFF dice:

Ciao Caravelle82, ma difatti nessuno li definisce errori. Sono difetti di conio. Come l'assenza del rombo, come la scritta FKKT, o come la barretta dopo la data. Poi, come detto, è il mercato a fare il prezzo.

Basta ricordare che con barretta, dopo la data delle 100 Lire Minerva del I° tipo, ce ne sono di molteplici annate. Ma l'unica che fa prezzo (almeno per ora) è quella con data 1972.

Ciao?

Io credo che nel caso specifico,sia come la mia 50 lire vulcano 980. Sí,scrivo 980 perchè l'1 non è visibile, apparentemente. Se ci si mette con una giusta luce però la "sagoma " dell' 1 la si scorge bene.  In quel caso,come questo ,secondo me si parla di conio occluso. 

Prima ho detto che non sono errori,non perchè l' autore del post l' abbia insinuato,ma perchè ritengo che solo quelli( pur di nicchia) hanno un mercato minuscolo(ma esistente),a differenza di questi difetti.

Saluti?

Link to comment
Share on other sites


Certo servirebbero foto migliori. Ma, se dovessero essere assenti, non mi sento di paragonare questa moneta con un 50 Lire in cui l'1 della data è evanescente.

Sia perchè delle 50 Lire con tale difetto di conio sono moltissime (tanto da poterle considerare conio di seconda classe), sia per il differente numero di monete coniate (decine di milioni per annata le 50 Lire Vulcano I° tipo, rispetto ai 3 milioni e mezzo della 2 Euro "Expo 2015").

Certamente ce ne saranno altre con il medesimo difetto di conio e non sto dicendo che si tratti di una rarità assoluta, ma rimane una particolarità degna di nota e con un valore oltre il facciale.

Sempre mia opinione e nulla più.

Link to comment
Share on other sites


5 minuti fa, Lifonzo dice:

sulla stella a ore 20 manca una punta, potrebbe essere una parte dello stampo rovinato.

Ore 20? ?

Solitamente si dice da ore 1 a ore 12

Almeno dalle mie parti. E così anche sotto naja ?

In onni caso, per quanto concerne la causa, è già stata ampiamente esternata.

 

Link to comment
Share on other sites


Io credo che con foto migliori,davanti la luce naturale e con la moneta piegata a favore della fonte luminosa,si possa notar se manca del tutto la stella o se è un' occlusione come per la mia 50 lire.

Io,ripeto,credo che si parli o di debolezza o di conio occluso(per quello che ho visto fino ad oggi). 

Se @Giogioatti ne ha voglia potremo scoprire di piú,giusto allo scopo di capire?

Saluti

Edited by caravelle82
Link to comment
Share on other sites


Nessun plusvalore della moneta,oramai ce ne sono tante in circolazione ( zecca belga in primis) con questa particolarità,che anche un appassionato collezionista di "particolarità" non spenderebbe molto di più del valore facciale, sempre che non si tratti di un artefatto,non è difficile per un esperto del mestiere fresare con minuziosità le stelle fino a farle sparire....bisognerebbe avere la moneta in mano per dare un giudizio non approssimativo. Ciao

Link to comment
Share on other sites


  • .Pino. locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.