Jump to content
IGNORED

Dissaldare lo stagno dalla moneta


Brontolo
 Share

Recommended Posts

Buongiorno

Mio padre, durante la guerra di Etiopia, si fece dei gemelli da polso con due monetine del Negus.

Monetin da gr. 1 e diametro mm.15, prpbabilmente di argento.

Sono scritte in Etiopico e non so dar loro la definizione

Ho diviso le due monetine dal gambo che le univa, ma al centro di ognuna mi è rimasto un pò di stagno della saldatura, tipo una piccola escrescenza.Vorrei eliminarla.

Volevo pulirle col saldatore ed ho pensato di squagliare quello stagno, ma senza che si sparga

e si condenzi sulle facciate delle monete.

Come fare in modo "casalingo"

Grazie. Saluti

Link to comment
Share on other sites


Buongiorno per asportare lo stagno esistono delle pompette aspira stagno che vengono usate nel campo dell'elettronica per pulire i circuiti stampati da precedenti saldature, provi a guardare sul web se potrebbero andare bene.

Cordiali Saluti

Davide

Link to comment
Share on other sites


Supporter

treccia di rame e saldatore, comincia a temperatura piu' bassa possibile.

Link to comment
Share on other sites


io avrei tenuto i gemelli come ricordo del padre e della guerra che ha fatto. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter
12 ore fa, Brontolo dice:

Ma....... come dissaldare

google e' tuo amico come sempre:

guarda un po' che lavoro pulito che viene!

Link to comment
Share on other sites


Grazie.

Ma dato che non conosco l'inglese, non ci ho capito granchè.

Cortesemente, qualcuno può spiegarmelo direttamente qui, senza rimandarmi a link esterofili?

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.