Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
mtesta55

Questioni di Tecnica fotografica

Risposte migliori

mtesta55

Salve,

cerco amici con cui scambiare esperienze e tecniche per la fotografia di qualità delle monete.

Sono alcune settimane che provo e sino ad ora ho ottenuto risultati poco presentabili nonostante l'utilizzo di apparati semiprofessionali (da giovane ho fatto il fotografo).

Ogni suggerimento o esperienza è gradita.

Grazie

Marco

PS

Spero di aver scelto la sezione giusta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

Questa discussione capita a fagiolo :D

Ho appena comprato una digitale (di seconda mano, ma buona); ho provato a fotografare qualche monete ma il miglior risultato che ho ottenuto è questo :wacko: :wacko: :wacko: :wacko: :wacko:

post-187-1175784925_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Non sono un professionista, ma seguendo i consigli dati qua e la sul forum ho potuto fare le belle foto che ho postato nei giorni scorsi.

La macchina digitale è una compatta, quindi nulla di trascendetale di per sé (giusto per non fare pubblicità allo sponsor :D ).

Grazie al minicavalletto posso bloccare la macchina fotografica tra due dizionari supplendo così alla mancanza di uno stativo.

Con la funzione super macro posso fare dei primissimi piani e col temporizzatore scatto le foto senza muovere la macchina.

La funzione super macro è contraddistinta dal simbolino seguente freesnap001id9.jpg

ma anche una macro normale va bene.

Dopodiché si può scegliere se lasciare le impostazioni su auto oppure giocare con l'apertura e la velocità d'otturazione. Aprendo molto si può mettere a fuoco tutta la superficie della moneta.

Sperimentare per credere ;)

Modificato da fra crasellame

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rob_erto
Grazie al minicavalletto posso bloccare la macchina fotografica tra due dizionari supplendo così alla mancanza di uno stativo.

216227[/snapback]

Io invece uso due agende: una verticale una orizzontale a mò di "L" come fossero il set, poi con qualche custodia CD faccio una mini-impalcatura per la macchina (una discreta olympus camedia di 3-4 anni) di modo che resti immobile, la cosa più importante.

Per il resto anch'io uso la funzione super macro (ma è un simbolo universale? nella mia uguale), per la luce dipende. Non ho modo di fare foto all'aperto, quindi prediligo una semplice lampada.

Devo dire che le prime erano un disastro, poi ci ho preso un po la mano e ora vanno decisamente meglio ;)

Modificato da Rob_erto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Si il simbolo della macro è universale.

Per quanto riguarda la luce, mi metto a 2 metri dalla finestra con la luce che colpisce la parte alta della moneta. Ho fatto anche prove smontando il piccolo neon della cucina... ma non mi ha molto convinto...appena posso cerco delle lampadine a 5000K

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mtesta55

Allora ho bisogno di studiare ancora.

Come detto, per passate esperienze lavorative, utilizzo una attrezzatura semiprofessionale.

Ovvero:

Nikon D100 digitale;

Obiettivo Nikkor 55mm Macro

Stativo per ingranditore adattato alla macchina fotografica

Piano retro illuminato autocostruito

Due lampade da 150 W a luce diurna

ed i SW di gestione della Nikon.

Il risultato è quello che allego.

Non venuta male, ma è mille miglia distante dalle splendide foto che vengono mostrate sui siti web e dalle foto che il forum stesso ha nella sezione catalogo.

Dove sbaglio?

Marco

Marcopost-3913-1175787898_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Nella fotografia delle monete l'illuminazione è la prima cosa di solito s mette a ore 9 o ore 3 a seconda dei particolari che si vogliono far uscire dalla foto e non bisogna usare il flash della macchina o vanifica l'altra illuminazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mtesta55

Luce principale 45° sull'orizzontale diretta sulle ore 11 a circa 20 cm.

Luce secondaria 100° sull'orizzontale diretta sulle ore 4 a circa 35 cm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mtesta55

A maggior chiarimento aggiungo il dritto della stessa moneta.

Questa faccia, contrariamente al retro, è particolarmente piatta.

Il risultato è che la foto perde ogni dettaglio trasformandosi in un tondello grigio.

Il risultato è, a mio parere, inguardabile.

Marco

post-3913-1175789321_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mtesta55
Prova ad usare una luce sola, radente da ore 11...

216255[/snapback]

Devo dire che ho provato. Il risultato è molto simile al dritto appena postato.

Quello che penso possa essere più probabile è che, in qualche modo che mi sfugge, io esalti sole le luci riflesse dai rilievi delle monete lasciando il resto sottoesposto

In tal modo i fondi e le superfici piane in genere scompaiono.

Ho provato anche ha piazzare una lampadona da 500 W survoltata in alto a 170° dall'orizzontale ed un metro di altezza sempre ore 11.

Il risultato è stato esattamente il contrario ovvero una macchia di luce.

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Attenzione al bilanciamento del bianco: spesso conviene mettere una moneta brillante (oro, argento) su uno sfondo scuro e una moneta scura (rame, bronzo) su uno sfondo chiaro.

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mtesta55
Attenzione al bilanciamento del bianco: spesso conviene mettere una moneta brillante (oro, argento) su uno sfondo scuro e una moneta scura (rame, bronzo) su uno sfondo chiaro.

Ciao, P.  :)

216266[/snapback]

Concordo.

Infatti, per poter ben bilanciare la scala dei grigi, associo ad ogni foto una striscia campione (che nelle foto finite non vedete) con 6 passi tonali dal bianco puro al nero totale.

Ed è su questa scala che eseguo la calibrazione prendendo i punti di riferimento per gli estremi tonali. Il bello è che la scala viene bene e la moneta fa schifo!!! :lol: :aug:

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rob_erto

Questa è una delle ultime che ho fotografato. La moneta è la stessa: la prima con luce naturale dalla finestra a ore due, la seconda con luce di lampada da tavolo proveniente da lato sinx a ore dieci, distanza circa 50 cm. Le impostazioni le lascio in automatico. Nel secondo esempio vengono risaltati i rilievi ed evidenziati i particolari senza snaturare troppo l'insieme.

Anche secondo me la luce è fondamentale.

post-4885-1175791815_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mtesta55
Questa è una delle ultime che ho fotografato. La moneta è la stessa: la prima con luce naturale dalla finestra a ore due, la seconda con luce di lampada da tavolo proveniente da lato sinx a ore dieci, distanza circa 50 cm. Le impostazioni le lascio in automatico. Nel secondo esempio vengono risaltati i rilievi ed evidenziati i particolari senza snaturare troppo l'insieme.

Anche secondo me la luce è fondamentale.

216275[/snapback]

Accidenti Rob_erto sono bellissime entrambe.

La foto è digitale? Ovvero hai semplicemente scaricato dalla macchina fotografica sul Pc o hai anche modificato il file?

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rob_erto
La foto è digitale? Ovvero hai semplicemente scaricato dalla macchina fotografica sul Pc o hai anche modificato il file?

216276[/snapback]

Si, la foto è digitale a una risoluzione molto alta (mi pare 3200x2400); l'unico ritocco che faccio è ridimensionare il file, altrimenti sarebbe troppo pesante. Quindi ritocco le dimensioni della foto e lo trasformo in jpeg di alta qualità. Di solito stanno fra i 100 e 150 Kb.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mtesta55

Si, la foto è digitale a una risoluzione molto alta (mi pare 3200x2400); l'unico ritocco che faccio è ridimensionare il file, altrimenti sarebbe troppo pesante. Quindi ritocco le dimensioni della foto e lo trasformo in jpeg di alta qualità. Di solito stanno fra i 100 e 150 Kb.

216281[/snapback]

Io invece utilizzo il SW della Nikon che parte da un file raw in formato proprietario e consente un vero e proprio "sviluppo" del negativo elettronico. Evidentemente le troppe possibilità di regolazione mi creano più problemi che vantaggi.

Via, non c'è nulla fare, ho ancora molto da imparare.

Il problema gli è tutto nel manico :P

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rob_erto
Evidentemente le troppe possibilità di regolazione mi creano più problemi che vantaggi.

In effetti io lascio fare quasi tutto alla macchina! :P

L'unica cosa che regolo è la luce esterna, faccio vari tentativi di angolazione, distanza, intensità (a volte uso due lampade) finchè il risultato che vedo nel display non mi soddisfa e faccio partire l'autoscatto!

molto "fai da te" ;)

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

Forse queste proprio orrende non sono.

Che ne pensate ?

2rnfm9k.jpg

42mikw5.jpg

Modificato da simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rob_erto

niente male...solo prova ad allontanare un pò la luce (nel caso usi una lampada) o comunque ad abbassarne l'intensità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mtesta55
Forse queste proprio orrende non sono.

Che ne pensate ?

Concordo.

Come le hai scattate?

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
Come le hai scattate?

216307[/snapback]

Funzione macro e luce naturale proveniente da sinistra.

Su 15 tentativi, questi due erano buoni :P

Non so perchè ma mi riesce megli fare foto come la seconda (con vista "inclinata"). Boh... :unsure: :unsure: :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×