Jump to content
IGNORED

120 Grana 1848, una riflessione sulle monete...


Recommended Posts

Buongiorno a tutti!

Per prima cosa voglio ringraziare tutte le persone sempre pronte ad esprimere un parere, dare un consiglio e, nel caso, muovere qualche critica. Per crescere in questo ambito (ma credo in tutti gli ambiti dello scibile umano) è fondamentale vestirsi di umiltà e cercare di apprendere da chi ha più esperienza.

Fatta questa premessa, vorrei riflettere insieme a voi... 

Oggi mi è finalmente arrivata questa piastra da 120 Grana del 1848, moneta comune, per carità, e nemmeno in eccelsa conservazione, ma che mancava alla mia (per ora misera) collezione. Quando ho aperto il pacco sono letteralmente inorridito: la moneta era praticamente attaccata con lo scotch (A CONTATTO!) e chiusa all'interno di un libro... Ho provato faticosamente a staccare lo scotch senza romperlo, ma purtroppo qualche pezzettino è rimasto...

Ora, seguendo anche alcuni consigli trovati in altri post qui sul forum, sto tentando una pulizia. Oggi provo con ammollo in acqua e sapone neutro. La speranza è di non dover intervenire in maniera più incisiva nei prossimi giorni, col rischio di rovinare patina e moneta.

La riflessione che faccio è su quanti rigattieri si trovano in giro al giorno d'oggi. Gente senza alcun amore e rispetto verso le monete e che le tratta solo come un mezzo come un altro per fare soldi. Mi meraviglio come gente di tal risma riesca ad accaparrarsi monete come queste a prezzi irrisori (se vi dico quanto l'ho pagata vi viene da ridere) e a fare comunque business sulla nostra passione... 

 

Vi allego le foto della moneta, magari a intervento ultimato vi posterò altre foto... 

 

ferd1.jpeg

ferd2.jpeg

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites


3 ore fa, Antfolle86 dice:

Buongiorno a tutti!

Per prima cosa voglio ringraziare tutte le persone sempre pronte ad esprimere un parere, dare un consiglio e, nel caso, muovere qualche critica. Per crescere in questo ambito (ma credo in tutti gli ambiti dello scibile umano) è fondamentale vestirsi di umiltà e cercare di apprendere da chi ha più esperienza.

Fatta questa premessa, vorrei riflettere insieme a voi... 

Oggi mi è finalmente arrivata questa piastra da 120 Grana del 1848, moneta comune, per carità, e nemmeno in eccelsa conservazione, ma che mancava alla mia (per ora misera) collezione. Quando ho aperto il pacco sono letteralmente inorridito: la moneta era praticamente attaccata con lo scotch (A CONTATTO!) e chiusa all'interno di un libro... Ho provato faticosamente a staccare lo scotch senza romperlo, ma purtroppo qualche pezzettino è rimasto...

Ora, seguendo anche alcuni consigli trovati in altri post qui sul forum, sto tentando una pulizia. Oggi provo con ammollo in acqua e sapone neutro. La speranza è di non dover intervenire in maniera più incisiva nei prossimi giorni, col rischio di rovinare patina e moneta.

La riflessione che faccio è su quanti rigattieri si trovano in giro al giorno d'oggi. Gente senza alcun amore e rispetto verso le monete e che le tratta solo come un mezzo come un altro per fare soldi. Mi meraviglio come gente di tal risma riesca ad accaparrarsi monete come queste a prezzi irrisori (se vi dico quanto l'ho pagata vi viene da ridere) e a fare comunque business sulla nostra passione... 

 

Vi allego le foto della moneta, magari a intervento ultimato vi posterò altre foto... 

 

ferd1.jpeg

ferd2.jpeg

Ciao,prova con sapone di Marsiglia e acqua calda,con il rame io uso l'acetone ma non ho mai provato sull'argento e credo che sia meglio evitare...

Peccato perché la moneta almeno dalle foto sembra discreta...

Se hai la possibilità di lasciare un feedback per l'acquisto credo che a questo punto un negativo sia dovuto...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


16 minuti fa, gennydbmoney dice:

Ciao,prova con sapone di Marsiglia e acqua calda,con il rame io uso l'acetone ma non ho mai provato sull'argento e credo che sia meglio evitare...

Peccato perché la moneta almeno dalle foto sembra discreta...

Se hai la possibilità di lasciare un feedback per l'acquisto credo che a questo punto un negativo sia dovuto...

Oltre al feedback negativo ho mandato anche un bel messaggio di rimostranze al venditore… purtroppo certa gente non ha scrupoli e non ha rispetto. 
 

per ora la moneta è in ammollo in acqua e sapone neutro, un bel bagno tiepido ?

 

stasera vedo un poco se il trattamento ha fatto effetto… 

Link to comment
Share on other sites


Dopo qualche oretta di ammollo l'ho tirata fuori e l'ho tamponata bene bene. Ora è asciutta, il risultato mi sembra buono. Che ve ne pare? 

nando1.jpeg

Lato B :D

nando2.jpeg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


5 minuti fa, Antfolle86 dice:

Dopo qualche oretta di ammollo l'ho tirata fuori e l'ho tamponata bene bene. Ora è asciutta, il risultato mi sembra buono. Che ve ne pare? 

nando1.jpeg

Lato B :D

nando2.jpeg

Ciao

Per me te la sei cavata proprio bene?

Link to comment
Share on other sites


Adesso, caravelle82 dice:

Ciao

Per me te la sei cavata proprio bene?

Ma grazie milleeee! :D era il mio primo intervento di questo tipo su una moneta (una piastra poi!!)... In genere le monete non le pulisco mai, così come ho appreso qua sul forum ;)

Ti giuro che quando ho visto questa povera moneta "scocciata" come se fosse un pezzo di metallo qualsiasi ho avuto voglia di andare a casa del venditore e dargli fuoco XD 

Link to comment
Share on other sites


5 minuti fa, Antfolle86 dice:

Ma grazie milleeee! :D era il mio primo intervento di questo tipo su una moneta (una piastra poi!!)... In genere le monete non le pulisco mai, così come ho appreso qua sul forum ;)

Ti giuro che quando ho visto questa povera moneta "scocciata" come se fosse un pezzo di metallo qualsiasi ho avuto voglia di andare a casa del venditore e dargli fuoco XD 

Ho seguito la tua vicenda. Inutile aggiungere altro. Bisognerebbe contar fino a 10 ?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


44 minuti fa, Antfolle86 dice:

Dopo qualche oretta di ammollo l'ho tirata fuori e l'ho tamponata bene bene. Ora è asciutta, il risultato mi sembra buono. Che ve ne pare? 

nando1.jpeg

Lato B :D

nando2.jpeg

Bravo, ben fatto. La moneta però è proprio in modesta qualità. I colpi al bordo sono tanti e anche pesantucci. 

Link to comment
Share on other sites


Adesso, Scudo1901 dice:

Bravo, ben fatto. La moneta però è proprio in modesta qualità. I colpi al bordo sono tanti e anche pesantucci. 

Si lo so, ma a me non interessano necessariamente monete in alta conservazione. ;)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


1 minuto fa, Antfolle86 dice:

Si lo so, ma a me non interessano necessariamente monete in alta conservazione. ;)

Bene allora. Hai fatto un egregio lavoro di pulizia 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Il 4/11/2021 alle 20:43, Antfolle86 dice:

Dopo qualche oretta di ammollo l'ho tirata fuori e l'ho tamponata bene bene. Ora è asciutta, il risultato mi sembra buono. Che ve ne pare? 

nando1.jpeg

Lato B :D

nando2.jpeg

Ottimo risultato 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • 3 months later...
On 11/4/2021 at 8:43 PM, Antfolle86 said:

Dopo qualche oretta di ammollo l'ho tirata fuori e l'ho tamponata bene bene. Ora è asciutta, il risultato mi sembra buono. Che ve ne pare? 

nando1.jpeg

Lato B :D

nando2.jpeg

 

Buongiorno,  leggendo varie discussioni mi sono resa conto che ognuno ha i suoi gusti.  Io devo essere sincera , a me piace molto questa moneta, più di quelle che sono perfette. 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.