Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lollone

Che moneta è?

Risposte migliori

lollone

Gradirei avere tutte le informazioni possibili sulla moneta.

grazie

DIAMETRO 1,5cm

PESO 1 gr. circa

post-5274-1181634292_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

questo è il retro della moneta!

grazie

LOllone

post-5274-1181634364_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darioelle

Per rendere il lavoro di identificazione più facile e rapido ti consiglio di scansionare solo la moneta o di zoomare su di essa in modo che si vedano più particolari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

Il lato con la croce patente dovrebbe essere il retro.

L'altro lato potrebbe rappresentare la "S" fogliata delle monete di Siena, ma 6Kbit sono troppo pochi :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

metto altre due foto più particolareggiate spero vi possano essere d'aiuto.

grazie.

Il davanti a me sembra un leone o un quadrupede ma potrei sbagliare.

post-5274-1181641110_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

questa è la foto nuova del retro.

grazie

lollone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

questa è la foto nuova del retro.

grazie

lollone

post-5274-1181641282_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

Andiamo già meglio :)

al R/ mi sembra di distinguere la scritta: +SENATVS(P Q R?), presumo vada ruotata come nella foto allegata. Nel primo angolo è accantonato qualcosa, un giglio?

Il D è illeggibile, forse c'è un leone come nel denaro romano della foto.

Attendiamo conferme :rolleyes:

post-680-1181646845_thumb.jpg

post-680-1181646866_thumb.jpg

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

però non ho capito ancora che moneta è!!!

LOllone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Ciao trattasi di:

Quattrino forse di RENATO D'ANGIO'(1435-1442) zecca dell'Aquila

D/+RENATVS°REX°P° croce patente con giglio nel 1°quarto

R/+DE AQVILA leone a sinistra

Classificazione:BIAGGI 112[rarità R3 valore €uro 100 nello stato di conservazione della tua moneta]

oppure BIAGGI 107(se è di GIOVANNA II DI DURAZZO)[rarità Non Comune ,valore €uro 20 nello stato di conservazione della tua moneta]

--Secondo me lo stato di conservazione della tua moneta è B

---Non ritengo che la tua moneta sia di LUDOVICO D'ANGIO'poichè ha un diametro stretto.

-SALUTONI

ODJOB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Sei un grande!!!!

Complimenti per la tua bravura!

LOLLONE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

Potete vedere il quattrino di Renato d'Angiò, nella sezione:

Manuali / Le monete di L?Aquila

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Ho fatto una ricerca su internet e il quattrino di RENATO D' ANGIO' ha un aquila con le ali spiegate e non un quadrupede ccome nella mia moneta; forse si tratta di un quattrino di LADISLAO D' ANGIO' - DURAZZO (1395 - 1414) Zecca de l' Aquila che sul retro ha un leone gradiente.

LOLLONE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs
Andiamo già meglio :)

al R/ mi sembra di distinguere la scritta: +SENATVS(P Q R?), presumo vada ruotata come nella foto allegata. Nel primo angolo è accantonato qualcosa, un giglio?

Il D è illeggibile, forse c'è un leone come nel denaro romano della foto.

Attendiamo conferme :rolleyes:

237082[/snapback]

Curiosita', che fa capire a volta la superficialita' di alcune attribuzioni delle case d'asta: il secondo esempio postato da bavastro e' stato preso da qui

http://www.coinarchives.com/w/lotviewer.ph...ID=151&Lot=1438

leggete cosa viene riportato nella descrizione e confrontatelo con la moneta... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute a te lollone ,non ti confondere,la moneta che è uscita fuori dalle tue ricerche è una Cella o Quartarola ed ha al D/un aquila ad ali spiegate ed al R/San Pietro benedicente.

Esistono dei quattrini dell'Aquila che hanno la classificazione che ti ho fornito e che corrisponde alle foto della tua moneta.

Se tu avessi il BIAGGI potresti ritrovare la tua moneta e leggerne la classificazione corrispondente.

NON MI STANCHERO'MAI DI RIPETERE CHE I COLLEZIONISTI ED APPASSIONATI DI NUMISMATICA DEBBONO ACQUISTARE LIBRI;CATALOGHI D'ASTE,ED ESTRATTI E STUDI DI NUMISMATICA, ALTRIMENTI SI FINISCE PER NON COMPRENDERE E NON RISPETTARE LE MONETE CHE SI COLLEZIONANO .

OPPURE BISOGNA RECARSI NELLE BIBLIOTECHE.

-ACQUISTATE MENO MONETE MA DI QUALITA'O RARITA' ED ACQUISTATE PIU'LIBRI.

--SALUTONI

-ODJOB ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Allora sei sicuro che quella moneta è di renatod'angiò?

saluti

Lollone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

che catalogo è il biaggi?

Grazie

Lollone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

BIAGGI Elio, MONETE E ZECCHE MEDIEVALI ITALIANE, DAL SEC. VIII AL SEC. XV. Torino 1992. Catalogo/Prezzario (dalla bibliografia di Lamonetapedia). Purtroppo è un testo costoso e di difficilissima reperibilità. Tra l'altro, ci sono alcune discussione attive sul forum proprio sull'argomento.

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Un grazie a PALEOLOGO per le informazioni;

Un grazie a ODJOB... avevo, semplicemente, fatto una ricerca su internet datoche avevo trovato delle liste in PDF con monete della zecca dell'Aquila e mi sembrava che la mia moneta fosse quellache avevo trovato; non volevo mettere in dubbio la tua preparazione e non è una questione di mancanza di rispetto verso le monete

era semplicemente curiosità.

COMUNQUE GRAZIE PER LE NOTIZIE UTILI CHE MI AVETE DATO.

LOLLONE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×