Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
simone

SI Siracusa

Risposte migliori

simone

Oggi stavo rivedendo un pò di discussioni che avevo salvato sul pc ed ho riscoperto delle notizie interessanti che il buon fagy mi aveva fornito sugli ae19 siracusani del tiranno Gerone II.

Queste notizie andarono perse a causa dell'attaco degli hacker dell'agosto 2005 :angry: :angry: :angry:

Quindi le riporto visto che, a mio avviso, sono molto interessanti :)

Innanzitutto nella discussione si parlava di questa moneta:

BMC_530.2.jpg

Foto del sito Wildwinds

Gerone II negli anni succesivi alla seconda guerra punica operò una riforma monetaria - con vari aggiustamenti nel corso degli anni successivi- che di fatto rivalutava le emissioni bronzee e permetteva di adeguare ed equiparare i nominali siracusani a quelli romani e tolemaici.

Ricordo che la prof. De Sensi Sestito, una storica, specialista della politica economica finanziaria di Gerone II ha sostenuto- io mi sono accodato- che l'emissione bronzea della tua moneta Testa Poseiodone/Tridente è una emilitra .

Vi sono due grandi emissioni ben distinte. La emilitra pesante il cui peso va da 10 a 7-7,50 gr. ( 269-215 a. C.),e l'emilitra leggera, battuta negli anni della seconda guerra punica (217-215 a.C.) , con peso oscillante da 7 a 4,80 gr. che corrispondeva ad una oncia romana di piede quadrantale.

Per questo motivo, si riscontrano moltissime oncie romane riconiate su quest'ultimi bronzi siracusani.

Dimenticavo di dirti che il nominale maggiore, litra, è quella bella moneta Testa di Gerone/ Cavaliere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'UmbroDaIkuvium

Hacker?

E perchè mai avrebbero attaccato questo grande forum?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carnesala

Domanda: se il "forchettone" è un'emilitra ed il cavaliere è una litra, perchè mai quest'ultima (pare) non avrebbe subito la diminuzione ponderale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×