Jump to content
IGNORED

Divisionali Zecca con tagli e altro


luigi77

Recommended Posts

Buongiorno,

premetto che non sono molto esperto,

ho acquistato due divisionali della Zecca italiana, del 1973 e 1980.

Il 1973 mi è arrivato con dei tagli sulla plastica in corrispondenza delle monete (che comunque mi sembrano tutte FDC)

mentre in quello del 1980 le 200 lire Fao sono quasi irriconoscibili.

E' normale questa situazione? O mi sono imbattuto in due divisionali, diciamo, "fallati"?

Allego le foto, grazie per l'attenzione.

 

s-l1600 (1).jpg

s-l1600 (2).jpg

1973 con tagli

s-l1600.jpg

Link to comment
Share on other sites


Buonasera. Mi sa che ti sei imbattuto in una truffa. I divisionali sono stati manomessi. Quello con i tagli di sicuro. E a questo punto temo anche l'altro 

Link to comment
Share on other sites


4 ore fa, Pontetto dice:

Buonasera. Mi sa che ti sei imbattuto in una truffa. I divisionali sono stati manomessi. Quello con i tagli di sicuro. E a questo punto temo anche l'altro 

 

Non credo possa trattarsi di una truffa dal momento che quelle pseudo-divisionali degli anni '70 si vendono a un paio di euro. Semplicemente qualcuno l'avrà aperta per estrarre le monete e poi rimetterle, che comunque quelle sono e di valore economico non ne hanno in ogni caso.

Se la divisionale dell'80 non è tagliata, inoltre, non vedo che truffa potrebbe essere (peraltro anche in questo caso si tratta di valori estremamente contenuti, intorno ai 10 euro).

Le monete all'interno della divisionale possono essere ossidate a causa della bassa qualità della plastica, che tende a deteriorarsi rovinando il contenuto.

Link to comment
Share on other sites


Posted (edited)

La divisionale del 1980 è integra (almeno dalle foto), ma molto dipende da dove è stata conservata: la plastica della zecca non ripara molto bene da un ambiente inquinato e le monete contenute presentano spesso ossidazioni d'ogni tipo. È presente anche la busta azzurra che conteneva il tutto? Se sì, controlla se riporta al centro una R, nel tal caso sarebbe la divisionale per l'estero ed avrebbe un surplus di valore.

Quanto alla "divisionale" del 1973, si tratta di una confezione fatta da privati utilizzando una custodia generica con fessure predisposte fatte in serie per poter inserire monete. Valore 0 o quasi.

Edited by El Chupacabra
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Mi rimangio tutto. Mi sono sbagliato. Ho cercato in rete la divisionale originale del 1973. È completamente diversa. Poi sì, tutte le caselle presentano il taglio per l'inserimento delle monete 

Link to comment
Share on other sites


Posted (edited)

Grazie siete preziosissimi come sempre.

Per la cronaca, ho pagato il divisionale 1973 2 euro, quello del 1980 (confezione originale ma no, non ha la R al centro) 12 euro.

Ho contattato il venditore per chiedere spiegazioni ed eventuale cambio...

 

Edited by luigi77
Link to comment
Share on other sites


10 ore fa, luigi77 dice:

Grazie siete preziosissimi come sempre.

Per la cronaca, ho pagato il divisionale 1973 2 euro, quello del 1980 (confezione originale ma no, non ha la R al centro) 12 euro.

Ho contattato il venditore per chiedere spiegazioni ed eventuale cambio...

 

 

ho pure io la stessa del 1980, la 200 lire FAO è nelle stesse condizioni, mi pare proprio un conio stanco, pur convenendo che la plastica non conserva perfettamente le monete e confermando che quelle in bronzital della stessa siano più velate rispetto a quelle in acmonital o italma, mi allargherei dicendo che la FAO è proprio debole di conio, sulla mia alcuni particolari sono evanescenti, anzi tutte le impronte sembrano esserlo , non  darei la colpa solo all'ossidazione che le vela, la 20 lire le 200 lire lavoro si leggono bene.

Che abbiano posto poca attenzione a quello che infilavano dentro mentre confezionavano?

al mio divisionale manca proprio la 500 lire caravelle, tagliata per venderla separatamente, ma io l'ho comprata in un lotto, per quanto riguarda le seriette io ho quelle della zecca col timbro e l'unico taglio che hanno è quello sulle 1000 lire del 1970 che hanno fatto per togliere l'argento, non mi meraviglierei se qualcuno avesse fatto i tagli per sfilare monete fatte meglio per metterne di fatte peggio, soprattutto la tua che non mi sembra della zecca.

un caro saluto 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Aggiungo per completezza che avendo anche i divisionali  della zecca del 1981 e 1982 confezionati nello stesso modo, le monete in bronzital sono tutte bellissime e perfettamente leggibili, forse qualcuna del 1980 non è venuta perfettamente.

Link to comment
Share on other sites


11 ore fa, Massimiliano Tiburzi dice:

non mi meraviglierei se qualcuno avesse fatto i tagli per sfilare monete fatte meglio per metterne di fatte peggio

Monete sostituite può essere visto che si tratta di confezioni aperte fatte per dare la possibilità a tutti di avere una divisionale, ma i tagli sono standard: queste confezioni venivano vendute così proprio per poter ricreare delle divisionali personalizzate. I tagli erano fatti in fabbrica (almeno questi della foto), non sono "tagli" artigianali fatti per togliere monete confezionate. Basta notare le saldature poste ai lati della fessura per vedere che sono opere industriali.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

La zecca dal 1971 al1979 non ha emesso divisionali,e quindi in questo periodo si trovano solo serie fatte da privati.

Link to comment
Share on other sites


Il 30/4/2024 alle 22:21, El Chupacabra dice:

Monete sostituite può essere visto che si tratta di confezioni aperte fatte per dare la possibilità a tutti di avere una divisionale, ma i tagli sono standard: queste confezioni venivano vendute così proprio per poter ricreare delle divisionali personalizzate. I tagli erano fatti in fabbrica (almeno questi della foto), non sono "tagli" artigianali fatti per togliere monete confezionate. Basta notare le saldature poste ai lati della fessura per vedere che sono opere industriali.

 

Io trovai in un lotto queste 3 seriette, chiedo per capire la questione, la 1969 e 1970 sono fatte da privati o sono della zecca di Roma? la 1977 sicuramente è privata dato che non sono stati prodotti divisionali, sulle mie non ci sono tagli per fortuna, quindi un po' più di fiducia la da.

grazie.

IMG20240502101318.jpg

IMG20240502101337.jpg

IMG20240502101348.jpg

Link to comment
Share on other sites


Le prime due sono state fatte dalla Zecca come quella del 1968: sono molto più "spartane" rispetto a quelle che verranno negli anni a venire. Esistono, tuttavia, anche seriette fatte da privati degli anni precedenti al 1968, dal 1968 al 1970 (ma senza l'argento) e dopo il 1970 fino al 2000.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Buonasera

Foto del mio divisionale anno 1973 senza tagli nella plastica,

evidentemente fatta da privati visto che non riporta il marchio

della Zecca.

Saluti

IMG_4839.jpg

Link to comment
Share on other sites


Il 29/4/2024 alle 18:18, luigi77 dice:

mentre in quello del 1980 le 200 lire Fao sono quasi irriconoscibili.

Ho anch'io la divisionale 1980 e la situazione è la stessa.

Link to comment
Share on other sites


Supporter
Il 10/5/2024 alle 21:55, ART dice:

Ho anch'io la divisionale 1980 e la situazione è la stessa.

 

stesso discorso anche per il mio divisionale ( 200 lire FAO )

mentre ho trovato 2 esemplari non provenienti dai divisionali e la situazione sembrerebbe

migliore.

Allego foto

 

IMG_4944.jpg

IMG_4945.jpg

IMG_4942.jpg

IMG_4943.jpg

Link to comment
Share on other sites


5 ore fa, besson dice:

mentre ho trovato 2 esemplari non provenienti dai divisionali e la situazione sembrerebbe migliore.

Sì, gli esemplari anche un po' circolati sono messi molto meglio. E' evidente che il bronzital reagisce molto male alla plastica.

Link to comment
Share on other sites


7 ore fa, ART dice:

Sì, gli esemplari anche un po' circolati sono messi molto meglio. E' evidente che il bronzital reagisce molto male alla plastica.

 

per carità, sarà come dici, ma solo quello del 1980? e in special modo per tutti il peggiore è quello della FAO?...boh! Mi pare strano.

Forse plastica diversa nel 1980 rispetto gli altri anni delle divisionali?

Link to comment
Share on other sites


11 ore fa, Massimiliano Tiburzi dice:

Forse plastica diversa nel 1980 rispetto gli altri anni delle divisionali?

No, più probabile che sia stata leggermente diversa la composizione bronzital in quella specifica emissione.

Link to comment
Share on other sites


11 ore fa, ART dice:

No, più probabile che sia stata leggermente diversa la composizione bronzital in quella specifica emissione.

 

ecco, questa potrebbe essere una buona spiegazione a riguardo, anche se forse non lo sapremo mai con certezza.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.