Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Robuc

monete romane e greche

Risposte migliori

Robuc
salve a tutti ho ritrovato per caso queste monete antiche :D non sono riuscito ad identificarle tutte, mi dareste una mano?

per le prime due: un denario bigato -provincia baebia 137 a.C. un commerciante mi ha offerto 60€ e per il sesterzio di Vitellio 69 a.C. 70€ ...sono offerte giuste?

le altre monete non ho idea di cosa siano e se hanno valore...
grazie.

Robuc

[url="http://img29.exs.cx/img29/198/forum8ko.jpg"]http://img29.exs.cx/img29/198/forum8ko.jpg[/url]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Ciao e benvenuto nel forum :)
Il sesterzio di Vitellio mi sembra troppo bello per essere vero <_< ma se lo è 70€ sono proprio pochi :angry: Vitellio ha regnato solo per pochi mesi e, di conseguenza, le sue monete sono tra le più rare, un sesterzio MB/BB come il tuo difficilmente si trova a meno di 500€ :o
Ti mando una foto, il riferimento è Cohen 80 - RIC 121

[url="http://www.wildwinds.com/coins/ric/vitellius/RIC_0121.jpg"]http://www.wildwinds.com/coins/ric/vitellius/RIC_0121.jpg[/url]

Devo purtroppo dirti che ho dei dubbi anche sull'autenticità delle altre monete, ma conviene aspettare qualche altro parere ;)

ciao.
petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Robuc
innanzitutto grazie per la risposta e per il benvenuto... l'autenticità delle monete mi è stata assicurata da due diversi commercianti numismatici (o non capiscono un tubo o ho davvero un piccolo tesoretto tra le mani :D ), l'unica moneta che non hanno visionato è quella con lo scorpione di cui non sono riuscito a capire la provenienza...come per le altre :( ad eccezione del denario e del sesterzio.
grazie e se hai notizie delle altre fammi sapere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
Ciao e Benvenuto. :)
Per esperienza ti dico che non sempre ci si può fidare dei commercianti; spesso sono proprio loro a beccarsi i falsi. Comunque dalla foto si vede troppo poco per dare un giudizio mirato ma anche io sospetto che si tratti di un falso (Vitellio) e se fosse autentico concordo con quanto già detto da Petronius.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Robuc
[quote name='centurioneamico' date='09 marzo 2005, 15:47']Ciao e Benvenuto. :)
Per esperienza ti dico che non sempre ci si può fidare dei commercianti; spesso sono proprio loro a beccarsi i falsi. Comunque dalla foto si vede troppo poco per dare un giudizio mirato anche se anche io sospetto che si tratti di un falso (Vitellio) e se fosse autentico concordo con quanto già detto da Petronius.
[right][post="20015"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]


grazie anche a te per il benvenuto e per la risposta, ma di chi mi devo fidare allora? sarebbe utile una scansione a maggiore definizione per eliminare il sospetto? e delle altre monete non si sa niente?

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
Se riesci posta una moneta alla volta facendo una bella scansione.
Proveremo a darti una mano ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000
Il pezzo con la testa gianiforme e la legenda osca FELAODI mi sembra ricalchi i tipi delle monete di Volterra. Lo stile ed il tipo mi fanno propendere per una copia moderna.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Robuc
sesterzio: AVITELLIVSGRMANIMPAVGPMTR (credo)
peso circa 20 grammi
diametro circa 33mm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Robuc
[quote name='Robuc' date='09 marzo 2005, 16:57']sesterzio: AVITELLIVSGRMANIMPAVGPMTR (credo)
peso circa 20 grammi
diametro circa 33mm
[right][post="20033"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

...scusate ecco l'altra immagine...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Robuc
[quote name='tacrolimus2000' date='09 marzo 2005, 16:28']Il pezzo con la testa gianiforme e la legenda osca FELAODI mi sembra ricalchi i tipi delle monete di Volterra. Lo stile ed il tipo mi fanno propendere per una copia moderna.

Luigi
[right][post="20025"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

anche secondo me si tratterebbe di una copia... l'unico mio dubbio è che secondo me questa moneta sia stata pulita con una spazzola metallica :o :o , perchè pulire una copia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
Come dico sempre in questi casi, la mia è un'opinione non vincolante dettata dalla sola visione della foto, per perizie importanti (monete rare ritenute dubbie) l'ultima parola va ad un perito.
A pare mio la moneta è falsa, vedi il generale stato "annebbiato" di tutti i rilievi, la vistosa porosità del metallo e qualche traccia di metallo in eccesso, fanno pensare ad una moneta rirpodotta per fusione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
[quote name='Robuc' date='09 marzo 2005, 17:02'].. l'unico mio dubbio è che secondo me questa moneta sia stata pulita con una spazzola metallica :o  :o , perchè pulire una copia?
[right][post="20036"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
Semplicemente per rendere più veritiera l'idea che si tratta di una moneta autentica.. Spesso vengono appositamente praticate abrasioni e graffi per rirpodurre anche le tracce lasciate dalla circolazione della moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
La prima della seconda fila è un AE centenionalis di Magnenzio.

d/ DN MAGNENTIVS PF AVG
r/ VICTORIAE DD NN AVG ET CAE
sullo scudo VOT / V / MVLT / X

Cohen 57

agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal
Quella di Vitellio e' al 90% una copia moderna fusa. Dalle foto sembrerebbe che le uniche monete buone sono le due della fila di mezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Robuc
[quote name='agrippa' date='09 marzo 2005, 17:39']La prima della seconda fila è un AE centenionalis di Magnenzio.

d/  DN MAGNENTIVS PF AVG
r/  VICTORIAE DD NN AVG ET CAE
      sullo scudo VOT / V / MVLT / X

Cohen 57

agrì
[right][post="20044"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

ha un qualche valore numismatico? visto le probabili fregature del sesterzio e dell'ultima moneta della terza fila :angry: :angry: :angry:
grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Non saprei... credo buona per il collezionismo povero.
agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GiulioCesare
Ciao, anche se in ritardo, concordo anch'io con le risposte gia' dateti sull'autenticita' del Sesterzio (riconio sabbiato).
Benvenuto anche da parte mia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Robuc
si mi avete quasi convinto <_< ...se non fosse che un commerciante numismatico che tra l'altro dovrebbe essere anche un perito mi disse che sono vere e mi propose 60€ denario 70€ sesterzio 5€ per le altre romane ... la prima delle monete greche non riuscì a catalogarla e l'ultima, patacca certa, non la visionò perchè ancora non l'avevo... a questo punto farò un altro giro di consulenza e gli rifilo la patacca :D ...non lo farei mai non sono il tipo (forse per questo non mi capitano le occasioni) ciao e grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

castrix
Ciao,
in merito alla discussione sul sesterzio di Vitellio invio queste notizie tratte da un forum americano, nella sezione falsi :

Vitellius, Sestertius
Obv: A VITELLIVS GERMANICVS IMP AVG P M TR P, Laureate bust right
Rev: S C, Mars advancing right with spear and trophy
Ref: This would appear to be a cast of a known Fake. The original fake is noted to exist in The National Museum of Denmark, where it is noted as possibly dating from the 16th ct.

[url="http://www.kunstkammer.dk/MedallieGB/genstande_medallieGB.asp?ID=252"]http://www.kunstkammer.dk/MedallieGB/genst...ieGB.asp?ID=252[/url]

Sold on ebay as a 19th ct. reproduction.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×