Jump to content
Create New...
IGNORED

Salve a tutti. CHE COSA E'?


webcoin
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

sono nuovo del Forum e spero possiate essermi d'aiuto per alcune identificazioni. Grazie. ;-)

E' da un po' di tempo che raccolgo monete "qua e là", ma ancora oggi ho qualche dubbio su alcune di esse.

Vi chiedo, cortesemente, di aiutarmi a capire che moneta o medaglia sia quella che riporto di seguito con l'immagine e magari stimarne il valore. Grazie

Qualche caratteristica:

Materiale: presumo BRONZO o qualche tipo di lega dato il colore.

Peso: abbastanza pesante, voluminosa e spessa.

Grazie per l'interessamento.

post-13-1085251554_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Anche se non vedo i segni di valore, potrebbe essere un quadrante repubblicano del 265-242 (Sear 548, Vecchi 34)

Vecchi_034.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff

Di pallini ne vedo solo uno, potrebbe essere un'oncia...

Concordo con Yafet per la collocazione storica REPUBBLICA ROMANA III Sec. a.c.

Sarebbe importante avere anche il peso.

Link to comment
Share on other sites


Reficul, sei sicuro che esista un'oncia con cane e ruota?

Vado a ricordo ma questa raffigurazione dovrebbe stare solo sul quadrante.

Link to comment
Share on other sites


Salve e grazie di cuore per l'interesse mostrato per la mia moneta, non voglio certamente tediarvi con ulteriori inutili domande in merito ma purtroppo una mi sembra d'obbligo:

E' un semplice "pezzo di ferro" da collezione o ha anche un valore numismatico?

Onestamente la domanda non ha fini particolari...

...anche se non vale niente, non mi interessa molto ;) ...resta sempre una moneta antica ed interessante!! :rolleyes:

Grazie ancora a tutti.

P.S.

Questo forum è veramente fantastico ed interessante!!! :D

Link to comment
Share on other sites


LA TUA DOMANDA E' PIU' COMPLESSA DI QUEL CHE TU POSSA PENSARE. ANCHE SE LA MONETA NON E' COMUNE , IL SUO VALORE NON E' LO STESSO CHE AVREBBE SE FOSSE IMPERIALE ROMANA. LE MONETE REPUBBLICANE INFATTI SONO POCO COLLEZIONATE.

COMUNQUE E' UN PEZZO INTERESSANTE

Link to comment
Share on other sites


apparte che sono le prime monete romane repubblicane,del periodo delle conquiste romane definitive sull'etruria la moneta ha del valore storico,il valore e' sui 600 euro,dipende anche dallo stato di conservazione,bell'oggetto direi.

Link to comment
Share on other sites


CONCORDO SULL'INTERESSE STORICO....A ME PIACCIONO TUTTI QUEI MONETONI DELLE PRIME SERIE

PER LA VALUTAZIONE ...MMMM... TIENI CONTO CHE ULTIMAMENTE IL CNG NE HA PASSATO UNO A 500 EURO MA ERA IN CONDIZIONI VF E CON CERTIFICATO DI PROVENIENZA. POI HO PAURA CHE QUELLO CHE SI VEDE NEL SESTO QUARTO DELLA RUOTA SIA CANCRO DEL BRONZO.

Link to comment
Share on other sites


tutto sommato pero none' ridotta male,penso che un bel periodo sotto olio non faccia male,io non la venderei fossi in te,su queste monete il valore nimismatico conta poco direi

Link to comment
Share on other sites


SE QUELLO E' CANCRO DEL BRONZO UN PERIODO SOTT'OLIO FINIREBBE PER FAR ESPANDERE IL CANCRO A TUTTA LA MONETA. NON CREDO COMUNQUE CHE LA MONETA NECESSITI DI ULTERIORE PULIZIA.

Link to comment
Share on other sites


Bene,

grazie ancora!

Certo che non la vendo!! Io, di solito, "raccolgo" e raramente cedo anche se a "buon prezzo" ;)

...comunque l'osservazione sul "cancro" del bronzo mi interessa particolarmente, nel senso che se si può "guarire" sarei grato di conoscerne il metodo.

...per esempio, del bagno sott'olio ne ho sentito parlare, ma come funziona? voglio dire: che tipo di olio? per quanto tempo deve stare a mollo? come si asciuga? dove conservare la moneta? ...

...mi fermo qui altrimenti vi bombardo di domande :P

Grazie. Saluti

Link to comment
Share on other sites


si ,ma non credo sia il cancro, penso dipenda anche dalla foto.

comunque si vede ancora qualche residuo di terra .

forse l'unica e' metterla in una bustina sotto vuoto

Link to comment
Share on other sites


Se è cancro del bronzo deve essere asportato completamente se no la moneta piano piano sparisce.

Link to comment
Share on other sites


il metodo piu' sicuro e' una soluzione al 5% di benzotriazolo in etere. Il benzotriazolo lo trovi da un fotografo che stampa foto. Ma questo procedimento non e' il piu' semplice, anche se e' il piu' efficace. Altro modo e' grattar TOTALMENTE via la parte con cancro e poi usare bagni in acqua distillata per un giorno intervallati da spazzolate.

Link to comment
Share on other sites


Questa del benzotriazolo proprio non la sepavo, è un inibitore? Come va applicato?

Per quanto riguarda il secondo metodo, quello dell'asportazione totale del cancro, con sono totalmente daccordo, infatti non sempre un cancro parzialmente rimosso rifiorisce, pertanto consiglio di procedere a tappe eliminando per intenderci, quella polverina verde chiaro che vedi in superfice, fare dei bagni in acqua distillata e aspettare....Togliere totalmente il cancro (arrivando praticamente al metallo) solo se dovesse rifiorire nuovamente. :D

Link to comment
Share on other sites


  • 4 months later...

Vedi catalogo alfa monete romane repubblicane:

Quadrante cr24/5 (269-240 a.C.)

Bronzo gr. 56,8 diametro38 mm (verificare se corrispondono....)

D/Cane che cammina verso sinistra

R/Ruota a sei raggi

(dalla immagine del catalogo, pessima, si vedono sotto il cane tre pallini

Quotazioni: MB 200 BB 300 SPL 750

Link to comment
Share on other sites


Chiedo scusa a tutti per la supponenza tipica dell' ignorante......

Sarà la foga, sarà l' entusiasmo del neofita, sarà la passione che come l' amore rende ciechi .....

O sarà che ho avuto una pessima nottata...

Fatto stà che ho "sbagliato" l' immagine da verificare....

Scusate, mi vergogno come un.... cane andante a sinistra!!!!

(non gioco più, me ne vado

non gioco più, vado via

davverooo!) :ph34r:

o forse no ?

Link to comment
Share on other sites


  • 17 years later...

Il benzotriazolo ,a parte la tossicità, blocca il "cancro"  cioè la Corrosione perché forma sali stabili con il rame della moneta e quindi blocca completamente l interazione con l ossigeno

 

 

Link to comment
Share on other sites


È un aes grave, un semisse  fuso serie ruota .(toro e ruota  , nel campo “S” che è il segno di valore. ) 
Mi piacerebbe una foto del bordo dove è scoperto il metallo perché a prima vista direi che è un falso ripatinato  di scuola romana degli anni 70

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Incredibile, torna a vivere una discussione di 17 anni fa ... !

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

Problemi con la nuova grafica?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.

Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Write what you are looking for and press enter or click the search icon to begin your search