Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
tardino

Caracalla ???

Risposte migliori

tardino

Provincia di Roma 9/7/2007

complimenti per la vostra competenza:tutti i giorni leggo le vostre risposte.Ora ho bisogno una vostra identificazione per una moneta che ho appena pulito dal calcare di cui era sovrapposta e che ho acquistato da E-Bay in Iugoslavia(monete da pulire a 1 euro l'una su 100 solo 20 classificabili).

a me sembra Caracalla l'unico che ho trovato ,nel catalogo Montenegro,con la coda dei capelli a treccia di cavallo sul collo.: il diametro è di 21 mm il peso è di 4,3 grammi spessore di 2 mm il colore giallo oro con qualche macchia color rame chiaro con la legenda ben leggibile attorno alla testa rivolta a destra : MAVECVHAACEANAPOLA. Il retro è magnifico con la testa rivolta a sinistra che prende quasi tutta la moneta :è incusa ! Ben visibile e affascinante con intorno la legenda che non riesco a leggere ,anche se ben visibile:Fatemi sapere qualche cosa . Grazie Tardino etrusco.

post-2452-1183970234_thumb.jpg

post-2452-1183970265_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Ciao tardino,

non credo che sia Caracalla ma piuttosto penso ad Alessandro Severo, l'emissione e' provinciale ma mancando il rovescio e' difficile dire di dove (per me lo sarebbe anche col rovescio! :P )... l'iscrizione (in greco) del rovescio e' la stessa del dritto, essendo un incuso.

Moneta interessante (purtroppo spatinata...)

PS: non ha i capelli a treccia, e' il nastro della corona d'alloro ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tardino

Carissimo Avgvstvs,

grazie per l'identificazione .Ti posso mandare un file con parecchie monete da identificare ? Grazie e ciao. Tardino etrusco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs
Carissimo Avgvstvs,

grazie per l'identificazione .Ti posso mandare un file con parecchie monete da identificare ?  Grazie e ciao. Tardino etrusco.

245218[/snapback]

Caspita, vuoi far lavorare solo me??? :P

Scherzi a parte, postale pure sul Forum (un poco alla volta, e in discussioni separate), ci sono persone molto qualificate a seconda della tipologia... magari dopo che qualcuna sara' identificata, forse anche tu sarai in grado di riconoscere le altre ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960
Ciao tardino,

non credo che sia Caracalla ma piuttosto penso ad Alessandro Severo, l'emissione e' provinciale ma mancando il rovescio e' difficile dire di dove (per me lo sarebbe anche col rovescio!  :P )... l'iscrizione (in greco) del rovescio e' la stessa del dritto, essendo un incuso.

Moneta interessante (purtroppo spatinata...)

PS: non ha i capelli a treccia, e' il nastro della corona d'alloro ;)

245147[/snapback]

Una curiosità... Può essere che l'impressione sul retro si sia creata perché sono state per errore sovrapposte due monete al momento della coniatura (un tondello e la moneta già coniata prima, in effetti?). Non credo che l'incuso sia stato creato intenzionalmente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Una curiosità... Può essere che l'impressione sul retro si sia creata perché sono state per errore sovrapposte due monete al momento della coniatura (un tondello e la moneta già coniata prima, in effetti?). Non credo che l'incuso sia stato creato intenzionalmente...

245240[/snapback]

Esatto, è quello che in gergo si chiama un brockage

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tardino

Carissimi ,

a proposito di Alessandro Severo. Guardate cosa ho pulito dalla terra e calcare con la stessa fornitura di monete da pulire , dalla Germania: ben tre imperatori di seguito. Vi mando le foto che sono bellissime. Tardino Etrusco.

post-2452-1184005319_thumb.jpg

post-2452-1184005366_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Al tuo posto destinerei i prodotti anticalcare alle incrostazioni dei sanitari e della rubinetteria di casa evitando di rovinare monete antiche.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim
Carissimi ,

a proposito di Alessandro Severo. Guardate cosa ho pulito dalla terra e calcare con la stessa fornitura di monete da pulire , dalla Germania: ben tre imperatori di seguito. Vi mando le foto che sono bellissime. Tardino Etrusco.

245302[/snapback]

ecco un classico esempio di monete spatinate, orrore per qualunque numismatico, urge corso intensivo sulla pulizia delle monete, vedi i MANUALI DI LAMONETA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Provincia di Roma 9/7/2007

complimenti per la vostra competenza:tutti i giorni leggo le vostre risposte.Ora ho bisogno una vostra identificazione per  una moneta che ho appena pulito dal calcare di cui era sovrapposta e che ho acquistato  da E-Bay in Iugoslavia(monete da pulire a 1 euro l'una su 100 solo 20 classificabili).

a me sembra Caracalla l'unico che ho trovato ,nel catalogo Montenegro,con la coda dei capelli a treccia di cavallo sul collo.: il diametro è di 21 mm il peso è di 4,3 grammi spessore di 2 mm il colore giallo oro con qualche macchia color rame chiaro con la legenda ben leggibile attorno alla testa rivolta a destra : MAVECVHAACEANAPOLA. Il retro è magnifico con la testa rivolta a sinistra che prende quasi tutta la moneta :è incusa ! Ben visibile e affascinante con intorno la legenda che non riesco a leggere ,anche se ben visibile:Fatemi sapere qualche cosa . Grazie Tardino etrusco.

245141[/snapback]

Con cosa l'hai pulita con la polvere da sparo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Non era meglio dare un semplice consiglio? Più utile?

245539[/snapback]

Il consiglio si deve chiedere prima e non dopo aver ridotto una moneta in quel modo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×