Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
medusa

AELIUS CAESAR AE As/Dup

Ho appena acquistato su V.coin.com questa moneta di L.AELIUS CAESAR e desidereri conoscere il vostro parere sull'autenticità e qualche cenno sulla tipologia della moneta stessa (composizione, valore...). GRAZIE!

Medusa

http://www.vcoins.com/ancient/mikevosper/s...?idProduct=3310

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, Aggiungo questo link perche' pare l'altro non funzioni...

http://www.vosper4coins.co.uk/ori_ae_sest_coins/OR-TKDF.htm

Medusa

AE As/Dup, c137AD, 25mm, c12.5g.

L AELIVS CAESAR - Bare hd. r./TR POT COS II S C - Spes adv. l., hldg. flower & raising skirt.

RIC1055(S), RCV3993.

SCARCE

Ex. D. Hendy Collection

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

a mio parere è autentica un pò cara vista la conservazione , ma autentica.

Meja

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Meja! L'ho presa come regalo per un amico che la desiderava :-)

Pero' non ho capito la composizione ... AS/DUP significa dupondio? E l'abbrev. or significa oricalco??? Grazie ancora per la tua cortesia!

Medusa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è qualcosa che mi sfugge nella catalogazione.

Se è un Asse/Dupondio, non può essere RIC II 1055 perchè corrisponderebbe ad un sesterzio e dal peso lo escludo. A me sembra RIC II 1067 (Adriano), RCV II 3993.

L'incertezza della descrizione deriva dal fatto che questa tipologia è stata emessa sia su asse che su dupondio. La discriminazione può essere fatta in modo certo solo riconoscendo il tipo di metallo che compone la moneta.

Se sotto la patina apparissero tracce di bronzo allora sarebbe un asse; se al contrario il metallo fosse oricalco si tratterebbe di un dupondio.

Probabilmente l'integrità della patina rendeva questa operazione impossibile ed ecco il motivo dell'incertezza asse/dupondio.

Luigi

[edit] guardando meglio la foto sembra comunque affiorare del metallo in alcuni punti (ad esempio sui capelli del ritratto imperiale); per quanto la foto possa ingannare, sembrerebbe bronzo e quindi un asse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luigi scrive :

... " [edit] guardando meglio la foto sembra comunque affiorare del metallo in alcuni punti (ad esempio sui capelli del ritratto imperiale); per quanto la foto possa ingannare, sembrerebbe bronzo e quindi un asse. "

Qui trovi altre monete uguali, ma catalogate *32-45L - AELIUS CAESAR Ori. Sest., c137. * per confrontarne l'aspetto....*

Comunque appena arriva cerco di fotografarla a maggior risoluzione!!

http://www.vcoins.com/ancient/mikevosper/s.../searchitem.asp

Grazie infinite Luigi !!!

Medusa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' autentica anche per me ma mi sembra che ha subito qualche ritocchino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?