Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
meja

Antestia

Risposte migliori

meja

Ciao ragazzi

gradirei una vostra opinione sulla conservazione e relativo valore che attribuite a questo denario della gens Antestia.

Grazie

Meja

post-3646-1189457205_thumb.jpgpost-3646-1189457223_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

...peccato per le incrostazioni... ma si tratta di un suberato oppure anche quelle macchie rossastre sono incrostazioni?

Se si tratta di un suberato è veramente notevole.

Al di là di questo secondo me la moneta è BB al dritto e qBB al rovescio (qualche cosa in meno per via della schiacciatura che c'è nella zona degli ultimi due cavalli).

Per il prezzo direi più o meno 50 euro. I rilievi sono buoni e le legende sono ben visibili, in particolare al dritto ove in questa emissione non è frequentissimo trovarne di ben leggibili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

meja

Grazie Rapax

non è un suberato ma ha incrostazioni molto resistenti che non oso toccare, è una moneta che mi piace molto anche per questo , mal sopporta le intromissioni sembra volere difendere le rughe del tempo :D

MEJA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Felis

...sinceramente a me sembra proprio un suberato. Anzi ne sono quasi convinto:

sul dritto le macchie verdi sono escrescenze di ossido di rame che provengono da un tondello di rame sottostante e fuoriescono da minuscoli forellini sulla pellicola d'argento della moneta. Invece le macchie rossiccie sono proprio il rame che sta al di sotto dello strato d'argento. La mancanza della pellicola d'argento si vede molto bene sulla perlinatura ad ore 10 e alla base del collo della personificazione di Roma.

Sul rovescio invece non solo sembra esserci proprio un buco tra le teste dei cavalli ma ancor più chiara è la frattura sul bordo ad ore 13 che è tipica dei suberati...

Il denario di questa gens è molto comune... in più è suberato. Quindi nn varrà più di 10 euro per me...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Dalla foto pareva anche a me un suberato... meja, chiediamo un'ulteriore verifica! ;) :)

Sul valore economico personalmente trovo difficile reperire un qualsiasi denario con un minimo di rilievi a 10 euro... neppure ai mercatini (almeno quelli che frequento io).

Sul discorso suberato=meno valore economico, in linea di massima è vero ma le differenze di prezzo a parer mio non sono molto ampie, soprattutto in monete comuni.

Nel caso di questa emissione preferirei possedere un bel suberato piuttosto che un'emissione ordinaria, lo troverei decisamente più interessante e significativo... ovviamente sono idee soggettive.

Felis mi sa che devi darmi qualche consiglio sul dove prendere i denari repubblicani...io meno di 30 euro non riesco a spendere ultimamente! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

meja

Ciao Ragazzi

mi avete fatto sorgere un dubbio :(

purtroppo però la moneta non posso che come voi, osservarla dalla foto perchè è momentaneamente parcheggiata altrove, ricordo però il peso che era oltre i 3,80g e ciò mi aveva fatto escludere che fosse suberata , come anche dall' osservazione diretta, la patina rossiccia come anche le incrostazioni verdi le ho viste spesso anche su altre monete non suberate, molto dipende anche dal luogo di ritrovamento e conservazione.

Comunque se fosse anche suberata, monete con questi rilievi, :D a 10 euro al pezzo ne comprerei una cariolata :D

Meja

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa

Ciao meja

Sottoposto il denario a forte ingrandimento mi sono tolto ogni dubbio.

A mio parere hai un "suberato" in eccezionale conservazione... :D :D

Modificato da agrippa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

meja

Grazie Agrippa

o fatto la stessa cosa e sono giunto alla conclusione che avete ragione,

vado a piangere in un angolo :cry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Il fatto che sia subereato non significa niente. se la ricopertura d'argento è ancora quasi completa e la moneta si presenta bene, come questa, non dovrebbe incidere troppo sul valore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Felis

Scusate ma voi quanto li pagate i suberati?

Vi garantisco che a Roma li ho trovati (quando ce li hanno) in eccezionale stato di conservazione (tipo questo) a 10 -15 euro... ed è dappertutto così, non scherzo.

Non si può vendere un suberato a prezzi più alti ( a meno che non sia di estrema rarità è ovvio).

Su alcune aste che sono uscite recentemente ho visto suberati a partire da 50 euro (base d'asta)... non so voi ma a quel prezzo io non li comprerei mai...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Caspita... un motivo in più per trasferirmi a Roma!

Prendendo in esame solo i mercatini e non le case d'asta, proprio qualche mese fa in quel di Milano ci siamo (parlo al plurale perchè eravamo in 3 del forum) avvicinati ad un gruppetto di "numismatici vissuti" che stava esaminando un suberato di Augusto contromarcato ed erano tutti presi a cercare di identificare la contromarca con lenti d'ingrandimento di tutti i tipi. Quando hanno mollato la moneta ci siamo accorti che si trattava di un suberato e l'abbiamo fatto presente. Questi poi hanno voluto acquistare la moneta proprio perchè suberata. In origine venduta per "ordinaria", hanno chiesto come al solito uno sconto più un extra. Il venditore è sceso di 10 euro tutto compreso e la moneta è andata via per 40 euro mi pare (sconto rimediabile sempre).

Dalle mie parti i suberati vengono venduti a poco meno dei denari "buoni", questo aneddoto di Milano non è un'eccezione ma quasi una regola.

Ovviamente stiamo parlando di suberati in buono stato.

Denari in questa conservazione, suberati o no, non li ho mai visti a 10-15 euro. Un qualsiasi denario repubblicano decente non è mai venduto a meno di 25-30 euro, suberato o no.

Dico anche che non giro molto per i mercatini, ne frequento pochi e non so se i prezzi in altre zone a me prossime tipo Torino siano differenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Anche a me sembra un suberato e direi max 30 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×