Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
bertoxxx

Cosa e' piu ricercato e rimane piu in valore

Risposte migliori

bertoxxx
Come saprete sono '' Novellino '' Ma da un mese da questa parte ho cominciato a fare numismatica ...non sapevo cosa collezionare come periodo e ho cominciato con il regno 1861 1878 con qualche puntatina 1879 1900
Ora volvevo comiciare con la repubblica ma volevo un consiglio ..cosa e' piu ricercato come periodo in generale ...regno ...quale re ? / repubblica ? e cosa si mantiene piu in valore


Grazie

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
Così di primo acchito ti risponderei Vittorio Emanuele III

La Repubblica sì, ma fino agli anni 60, personalmente nutro poca fiducia che le peraltro già care emissioni degli anni 80 e 90 possano rivalutarsi un gran che.

Ma sentiamo anche gli altri! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

max-gold62
Concordo con Newton per la Repubblica dal 1946 al 1967 sono monete che anche in conservazione BB hanno un minimo valore che dopo 1967 lo stesso valore lo trovi sulle monete FDC, poi ci sono le eccezioni tipo le 100 lire 1972/- 20 lire 1970 con segno di zecca P, 5 lire 1989 timone rovesciato e così via.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Come ha gia' detto Newotn e poi ribadito Lvtdiego , la collezione principe (la piu' diffusa in Italia) e' quella di Vittorio Emanuele III.
E' decisamente varia dal punto di vista della tipologia e si e' sempre dimostrata richiesta nel corso degli anni.
La rep .Italiana , secondo me e' una bella collezione da fare e decisamente piu' alla portata di tutte le tasche , anche qui troviamo una grande varieta' di monete specie se si decide di allargarla alle monete commemorative in argento.
Essendo relativamente piu' recente e con tirature piuttoste alte (le monete rare sono state anche loro battute in ampio numero) non si e' rivelata per ora un grosso affare ma chissa' fra 30-50
Il padre del mio amico numismatico mi ricorda sempre che fino all' inizio degli anni sessanta nessun collezionista serio era interessato a Vitt. Eman . III , le collezioni partivano da Vitt.Eman I per andare indietro
Pertanto in futuro collezioni meno quotate oggi lo potrebbero anche diventare.
Ovviamente non si sbaglia ad andare su raccolte gia' apprezzate adesso ,
Personalmente credo che la numismatica non debba essere presa in considerazione solo dal punto di vista dell' investimento economico.........ma storico, artistico e per tutte le sensazioni positive ricevute dallo studio di una moneta :)
Per me e' una passione non una speculazione

ciao Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
[quote name='piergi00' date='17 marzo 2005, 10:02']Personalmente credo che la numismatica non debba essere presa in considerazione solo dal punto di vista dell' investimento economico.........ma storico, artistico e per tutte le sensazioni positive ricevute dallo studio di una moneta  :)
Per me e' una passione non una speculazione

ciao
[right][post="22026"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Quoto e concordo pienamente :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
Sicuramente VEIII è una bella collezione, che anche in futuro non si svaluterà.
Certo che sapere oggi cosa varrà nel futuro è un pò una chimera :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
[quote name='bertoxxx' date='16 marzo 2005, 22:44']..cosa e' piu ricercato come periodo in generale ...regno ...quale re ? / repubblica ? e  cosa si mantiene piu in valore
[right][post="21977"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Come ti hanno già detto con V.E.III dovresti andare sul sicuro, nel senso che non credo che possa in alcun modo svalutarsi ed inoltre dalpunto di vista artistico e storico offre una grande varietà.

La Repubblica non fa per me per cui non ti posso dare consigli in merito.

[color="blue"][i][b]In ogni caso penso che puntare troppo l'attenzione sul lato "speculativo" nella Numismatica toglie un pò di poesia alla nostra comune passione.[/b][/i][/color]

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GiulioCesare
Ciao, concordo con le risposte gia' dateti da tutti: Vitt. Em. III.
E condivido i pensieri di Piergi00 e Rcamil.

[quote]rcamil Inviato il Oggi alle, 19:11
In ogni caso penso che puntare troppo l'attenzione sul lato "speculativo" nella Numismatica toglie un pò di poesia alla nostra comune passione.[/quote]

[quote]piergi00 Inviato il Oggi alle, 10:02
Personalmente credo che la numismatica non debba essere presa in considerazione solo dal punto di vista dell' investimento economico.........ma storico, artistico e per tutte le sensazioni positive ricevute dallo studio di una moneta 
Per me e' una passione non una speculazione[/quote]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×