Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
legioprimigenia

provinciale romana

Inviato (modificato)

:) ciao atutti!

mi affido alla vs competenza, pazienza e disponibilità per l'identificazione di questa moneta, penso provinciale, che non trovo da nessuna parte.

essendo caratteri greci, almeno cosi' mi sembra, non so dirvi cosa si riece a leggere

;) grazie a tutti

http://blogpost.imageshack.us/blogpost/pos.../img0582ya9.jpg

http://img515.imageshack.us/my.php?image=img0583lt4.jpg

Modificato da legioprimigenia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si mi sembra lei! jnon sai quanto ho cercato tra macrino e diadumeniano! dai ritratti anch'io pensavo fossero loro.... grazie.....

come moneta è comune?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le emissioni di Macrino ad Antiochia furono ingenti, prevalentemente del tipo con SC al rovescio. Le emissioni con Diadumeniano al rovescio sono più scarse (uso il plurale perchè esistono diverse varianti di rovescio, testa laureata di Diadumeniano, busto laureto e drappeggiato, busto laureato e corazzato, ...).

Butcher non indica il grado di rarità delle monete che combinano il busto di padre e figlio; l'unico dato oggettivo che ho è quello del vecchio Mionnet che su una scala da R1 (grado più basso di rarità) a R8 (estremamente rare) indica con R2 le emissioni di Macrino con SC ed con R3 quelle con Diadumeniano al rovescio.

Interessante nota di Butcher: non sono noti die link tra il rovescio del tipo Macrino/Diadumeniano con le emissioni di Diadumeniano da solo ed SC al rovescio. In altre parole il conio usato per il rovescio delle emissioni tipo la tua è stato prodotto ex novo, non impiegando i coni di dritto delle emissioni di Diadumeniano da solo.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

beh che dire... grazie per le delucidazioni. :D ho un R3 e questo mi basta!

:)

Modificato da legioprimigenia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?