Jump to content
IGNORED

Sola euro-test


favaldar
 Share

Recommended Posts

[color="blue"]Che su Ebay ci fosse qualcuno è ammisibile,visto che non si sà bene chi sia,ma che addiruttura su un sito ed anche molto frequentato vendano spacciando per euro-test del Vaticano e non specificando che non sono stati emessi dal Vaticano è una truffa bella e buona.
Ci sarebbe d'avvertire chi compra di denunciarli alle cuminità per la tutela sugli acquisti dei cittadini. <_<
Mi viene il sangue in testa a vedere certe cose,perchè non accontentarsi già delle cifre esorbidanti che si fanno con gli euro normali?E' vera e propia ingordigia vampiresca! :angry:
Ciao
F.[/color]

[url="http://www.euro-monete.com/home.htm"]http://www.euro-monete.com/home.htm[/url]
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 52
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • piergi00

    14

  • joker79

    9

  • aquilasabauda

    5

  • lenzuolo

    9

[color="blue"][quote]Si vede dagli errori di battitura che hai messo nel messaggio, titolo compreso[/quote]
Va bè :unsure: li lascio così,prendeteli come una firma inequivocabile dei miei post! :P
Forse un giorno saranno ricercati dai collezionisti di strafalcioni nel WEB!!!! :rolleyes:
Ciao
F.[/color]
Link to comment
Share on other sites


Secondo me però dovrebbe essere lo stesso Ufficio numismatico del Vaticano a vigilare su queste "sole"...
Quasi quasi mi cambio lavoro e provo a farmi assumere proprio come "sventa-truffe" dal Vaticano...
Link to comment
Share on other sites


In ogni caso per me tutti gli euro test sono truffe, solo che quelle ufficiali sono truffe fatte dalle varie zecche ai danni dei collezionisti.
Che valore avranno secondo voi , domani, tutte quelle serie di euro test che oggi riempiono le pagine di ebay?
Penso che sia arrivato il momento di fare selezione sulle varie divisionali che le varie zecche ci propinano, ufficiali ed euro-test :angry: :angry:
Link to comment
Share on other sites


E allora tutte gli euro test risultano essere truffe. Non capisco allora perchè fare differenza tra quelli vaticano e quelli ........, non so per esempio Andorra, Malta, Serbia, Madera,Svizzera, Scozia,Svezia, "Rep. Padana",ecc. ecc. ecc. ecc. ecc. ecc. ecc. ecc............."
Link to comment
Share on other sites


In linea di massima questi euro test sono prodotti da ditte private
Mi ricordo che in una discussione passata qualcuno aveva segnalato l' esistenza anche di qualche folder "ufficiale" , purtroppo non trovo piu' il post
Qualcuno ha piu' memoria di me ?


ciao
Link to comment
Share on other sites


[quote name='piergi00' date='18 marzo 2005, 13:47']Mi ricordo che in una discussione passata qualcuno aveva segnalato l' esistenza anche di qualche folder "ufficiale" ,
[right][post="22318"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Infatti, anche io sapevo qualcosa del genere.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='lenzuolo' date='17 marzo 2005, 23:36']E allora tutte gli euro test risultano essere truffe. Non capisco allora perchè fare differenza tra quelli vaticano e quelli ........, non so per esempio Andorra, Malta, Serbia, Madera,Svizzera, Scozia,Svezia, "Rep. Padana",ecc. ecc. ecc. ecc. ecc. ecc. ecc. ecc............."
[right][post="22253"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
Se non mi ricordo male, erano stati coniati anche gli euro-prova delle Isole Capo Verde. :lol:
Link to comment
Share on other sites


[quote name='piergi00' date='18 marzo 2005, 13:47']Mi ricordo che in una discussione passata qualcuno aveva segnalato l' esistenza anche di qualche folder "ufficiale"
[right][post="22318"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Infatti,....anche io sapevo di qualcosa del genere.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='piergi00' date='19 marzo 2005, 19:49']Ormai e' una impresa riuscire a leggere tutti i messaggi giornalieri del forum


ciao
[right][post="22546"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Se salti un giorno sei rovinato... :(
Link to comment
Share on other sites


[quote name='aquilasabauda' date='19 marzo 2005, 19:46']E che ne dite delle prove del Regno Unito che quando sono state emesse dalla Zecca inglese sono andate a ruba? E dire che erano semplici medagliette!!!  :angry:
[right][post="22542"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Scusate se ritorno al discorso principale, ma secondo voi queste non sono truffe fatte dalle zecche ai danni della nostra buona fede (buona fede da collezionista)?
E' questa che condanno principalmente, non quella dei privati (o meglio non solo quella dei privati).
Spesso dietro la parola UFFICIALE noi collezionisti entriamo in trans :blink: e non distinguiamo più una sola da un affare, e qui interviene la malignità della zecca, e ci spenna. :angry: :angry:
Link to comment
Share on other sites


Vorrei fare un pò di chiarezza a riguardo degli euro-test (mi sono parzialmente informato... eh eh eh)

Per quanto riguarda il vaticano, non tutti sono delle sole: 50cent,1 e 2 euro sono EFFETTIVAMENTE delle prove, [u]non emesse dalla zecca[/u] ma dichiarate nel 2000 [b]a corso legale[/b] (solo che non tutti i negozi accettavano queste "monete" qui). Esistono anche altri euro-test che circolarono, ossia Fiesole-Pontassieve, Padre Pio, etc.. ed anche queste avevano corso legale come quelle vaticane.

Gli 10-20-5-2-1 cent che vanno a ripiegare per completare la Euro-test collezione, sono patacche, coniati DOPO l'euro

Sapete come riconoscere una patacca dall'originale? Vi svelo un semplice trucco: Gli euro test furono approvati in base a un D.M. Italiano (non so quale però) che ne autorizzava la circolazione, per far abituare le persone alla nuova moneta (e di fatti riportavano anche la scritta "ECCO L'EURO"). Sulle monete di prova ne fu scritto il valore nominale seguito dalla parola EURO

Infatti:
Tutti i test coins da 50c originali riportano la scritta EURO cent
Tutti i test coins da 1 e 2 Euro riportano la scritta EURO

Tutte le patacche NON possono riportare PER LEGGE la parola euro, in quanto illegale e si andrebbe in contro a gravi sanzioni

Se ci fate caso sui test, ad esempio 50 centesimi, se vi è il valore vi è scritto "50" "50 CENT" o "50 € CENT" ma col glifo (€) simile ma diverso (1 astina verticale anzichè due)

in conclusione: gli euro test originali (quelli considerati davvero tali, con la parola "EURO") hanno un discreto valore. Tutti gli altri hanno approsimativamente valore nullo
Link to comment
Share on other sites


[quote][color="blue"]Per quanto riguarda il vaticano, non tutti sono delle sole: 50cent,1 e 2 euro sono EFFETTIVAMENTE delle prove, non emesse dalla zecca ma dichiarate nel 2000 a corso legale (solo che non tutti i negozi accettavano queste "monete" qui). Esistono anche altri euro-test che circolarono, ossia Fiesole-Pontassieve, Padre Pio, etc.. ed anche queste avevano corso legale come quelle vaticane.[/color][/quote]
[quote]Sapete come riconoscere una patacca dall'originale? Vi svelo un semplice trucco: Gli euro test furono approvati in base a un D.M. Italiano (non so quale però) che ne autorizzava la circolazione, per far abituare le persone alla nuova moneta (e di fatti riportavano anche la scritta "ECCO L'EURO"). Sulle monete di prova ne fu scritto il valore nominale seguito dalla parola EURO[/quote]

[color="blue"]Ciao frankoppc
(sono riuscito ad attacare la web-cam però devo staccare qualcosa perchè ho rotto una porta usb)
Scusate l'ot e veniamo al dunque.
Io posso confermarmarti con sicura certezza che sia il primo che il secondo "quote" non sono assolutamenti veri!
Il primo non essendo emesse dalla Zecca non possono avere corso legale.Corso legale poi significa che sono spendibili..........!
Il secondo,se ben ricordate,feci del tutto per avere gli Euro dalle Banca ma non ci fù niente da fare ed i primi euro emessi,ma che ancora non si potevano spendere erano i sacchettini che le Banche avrebbero dovuto dare nell'Ottobre2001 ma riuscirono solo a consegnarne qualcuno nel Dicembre 2001!
Non sò chi ti ha detto queste......cose.Ma basta scrivere alla Zecca di Stato e ti sapranno dire o fare una ricerca sui siti che parlano della storia" EURO"
Io comprai per ignoranza e curiosità ed anche per un pò di Fede, un euro di Padre Pio che dopo posto,e sono delle ridicolissime "medaglie"!
Mi spiace contraddirti ma non vorrei che altri leggendo comprassero quelle patacche!
Nel pomeriggio cercherò qualche sito Ufficiale per confermare quello che dico!
Ciao
F.[/color]
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.