Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
liv

Rublo in oro zar nicola 1897

Risposte migliori

liv

Ciao a tutti, mi presento, mi chiamo livio.

Ho trovato tra i gioielli questa moneta in oro.

Da un lato c'è la testa dello Zar Nicola, dall'altro oltre all'aquila con una corona sulle due teste c'e' in basso una scritta in cirillico tipo:

"7 PXHHSH 50 KOPLENZ 1897 T"

5o rubli in oro zar nicola II del 1897?

Qualcuno mi saprebbe indicare di che moneta si tratta? E' in oro.

Valore indicativo?

Grazie a tutti.

livio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

salve Livio e benvenuto, per identificare la tua moneta sarebbe meglio se tu postassi una foto e se possibile anche la sua misura e il suo peso, per una corretta valutazione sono senz'altro indispensabili, il valore è determinato in maniera significativa anche dallo stato di conservazione.

Dalla descrizione sembrerebbe un 7 rubli e mezzo di Nicola II nel qual caso potrebbe essere simile a questa facci sapere se è così.

Sarebbe meglio se qualche moderatore spostasse la discussione in IDENTIFICAZIONI

Modificato da karnescim

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon

come detto dall'amico Karnescim la tua moneta è un 7.5 rubli di Nicola II, marengo molto comune (CC), coniato solo nell'anno 1897 nella zecca di S.Pietroburgo in 16.829.000 esemplari. In condizioni normali il valore è di 140 - 180 €. Mi sono un po' stupito del valore spuntato nell'asta indicata su coinarchives da Karnescim,

Ne ho uno qFDC pagato nel 2003 120 €.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios

Ciao mmon,

fino al 2006 avresti tutte le ragione per stupirti ma forse non ti sei accorto del salto che hanno fatto le quotazioni di tutte le monete russe nell'ultimo anno.

Questa moneta considerata di borsa fino a due anni fa, oggi raggiunge prezzi assurdi. Ti riporto qualche aggiudicazione delle ultime aste che rendono meglio di ogni parola il quadro della situazione:

1. Asta Kunker n.119 del 1/2/2007 – 7,5 Rubli 1897 – BB – 357€ diritti compresi

2. Asta Kunker n.122 del 14/3/2007 – 7,5 Rubli 1897 – qSPL – 443€ diritti compresi

3. Asta UBS n.73 del 7/9/2007 – 7,5 Rubli 1897 – BB/BB+ – 295€ diritti compresi

4. Asta Varesi n.50 del 21/11/2007 – 7,5 Rubli 1897 – BB/qSPL – 402,5€ diritti compresi

Questo è solo un piccolo campione delle ultime aggiudicazioni. Come vedi i prezzi che sapevamo per i marenghi russi bisogna dimenticarli in fretta. Almeno possiamo sentirsi fortunati di aver comprato i nostri esemplari in tempi tranquilli. :rolleyes:

Puoi immaginare quanto si venderebbe oggi un bel esemplare come il tuo qFDC.

Ho avuto la fortuna di trovare un perfetto esemplare con i fondi veramente puliti e lucenti e con i rilievi dei capelli molto distinti e ben impressi. L’unico commerciante che l’ha visto mi ha fatto un offerta di ben 1000€ per averlo... Non oso pensare a quanto vorrebbe rivenderlo...

Inutile dire a te che conosci bene la mia malattia per il FDC, che non mi è nemmeno passato per la testa di cederlo. :P

Come sai i capelli sono il punto debole di questa tipologia. Sono di norma impressi in modo molto debole e chi non conosce bene la tipologia confonde questa “debolezza” come segno di consumo da circolazione. Lo stesso vale per i rari marenghi della Romania del 1939 e 1940 cosi come il marengo di Monaco. ;)

Dimitrios

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon
Ciao mmon,

fino al 2006 avresti tutte le ragione per stupirti ma forse non ti sei accorto del salto che hanno fatto le quotazioni di tutte le monete russe nell'ultimo anno.

Questa moneta considerata di borsa fino a due anni fa, oggi raggiunge prezzi assurdi. Ti riporto qualche aggiudicazione delle ultime aste che rendono meglio di ogni parola il quadro della situazione:

1. Asta Kunker n.119 del 1/2/2007 – 7,5 Rubli 1897 – BB – 357€ diritti compresi

2. Asta Kunker n.122 del 14/3/2007 – 7,5 Rubli 1897 – qSPL – 443€ diritti compresi

3. Asta UBS n.73 del 7/9/2007 – 7,5 Rubli 1897 – BB/BB+ – 295€ diritti compresi

4. Asta Varesi n.50 del 21/11/2007 – 7,5 Rubli 1897 – BB/qSPL – 402,5€ diritti compresi

Questo è solo un piccolo campione delle ultime aggiudicazioni. Come vedi i prezzi che sapevamo per i marenghi russi bisogna dimenticarli in fretta. Almeno possiamo sentirsi fortunati di aver comprato i nostri esemplari in tempi tranquilli.  :rolleyes:

297017[/snapback]

Ti devo proprio dare ragione. E' un po' di tempo che non seguo tanto i marenghi, e mi ero perso questo passaggio. Proprio ieri sera guardavo per altri motivi il catalogo dell'asta 50 Varesi, e ho visto il marengo che tu riporti. Il mio è nettamente più bello (ho detto qFDC, ma sono severo con le mie monete); sapevo che le monete russe erano salite parecchio, ma non pensavo in questo modo, a mio parere un po' folle, specie poi per una moneta comunissima come questa, che ai miei tempi ti tiravano dietro.

Puoi immaginare quanto si venderebbe oggi un bel esemplare come il tuo qFDC.

297017[/snapback]

Mi chiedo: ho un marengo russo di Alessandro III FDC assoluto (pagato a suo tempo mi pare 200€); ma adesso quanto vale, un milione :P :P ?

Come sai i capelli sono il punto debole di questa tipologia. Sono di norma impressi in modo molto debole e chi non conosce bene la tipologia confonde questa “debolezza” come segno di consumo da circolazione. Lo stesso vale per i rari marenghi della Romania del 1939 e 1940 cosi come il marengo di Monaco. ;) 

297017[/snapback]

il marengo di Monaco è noto per il suo "conio basso e un po' calvo" :P . Ne ho uno SPL+, ma con pochi capelli, ma li ho sempre visti così.

Approfitto per chiederti conferma dell'aumento, secondo me sproporzionato, di marenghi di altre nazioni, e in particolare: Albania (Amet Zogu e Skanderberg) e Romania (Boleslaus); li ho tutti 3 in FDC assoluto, e li ho sempre considerati monetine comuni; ma ho visto i prezzi di Varesi, e mi sono nuovamente stupito...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios
Mi chiedo: ho un marengo russo di Alessandro III FDC assoluto (pagato a suo tempo mi pare 200€); ma adesso quanto vale, un milione  :P  :P ?

Dipende molto dall’anno di coniazione. ;)

Approfitto per mettere in evidenza un altro aspetto che riguarda le quotazioni dei marenghi di Alessandro III. Prima dell’aumento dei prezzi i marenghi di Alessandro costavano circa 200€ per gli esemplari belli in qFDC e/o FDC indipendentemente dall’anno di coniazione. Forse perché il loro prezzo non era tanto lontano dal valore di borsa e quindi una distinzione fra annate rare e comuni semplicemente non si faceva. Adesso che i prezzi sono esplosi si comincia a distinguere (secondo me giustamente) le annate comuni (1889 e 1890) dalle annate più rare come il 1886 e soprattutto il 1892,1893 e 1894. ;)

Ho segnato davvero tanti passaggi in asta del marengo di Alessandro III. Impossibile riportare tutto in questa discussione. Ho scelto solo un campione di prezzi di realizzo rappresentativo della situazione:

1. Asta UBS n.73 del 7/9/2007 – 5 Rubli 1889 – qSPL/SPL – 450€ diritti compresi

2. Asta UBS n.73 del 7/9/2007 – 5 Rubli 1889 – SPL – 520€ diritti compresi

3. Asta Kunker n.129 del 8/10/2007 – 5 Rubli 1889 – SPL – 615€ diritti compresi

4. Asta Kunker n.129 del 8/10/2007 – 5 Rubli 1889 – SPL – 677€ diritti compresi

5. Asta Kunker n.129 del 8/10/2007 – 5 Rubli 1889 – BB – 492€ diritti compresi

6. Asta Kunker n.129 del 8/10/2007 – 5 Rubli 1890 – SPL/FDC – 861€ diritti compresi

7. Asta HessDivo n.308 del 24/10/2007 – 5 Rubli 1889 – FDC – 621€ diritti compresi

8. Asta HessDivo n.308 del 24/10/2007 – 5 Rubli 1889 – SPL+ – 621€ diritti compresi

Come vedi i prezzi sono davvero esplosi ma vorrei farti notare che non c’è un lineare aumento del prezzo in relazione alla conservazione. Vedi per esempio che il FDC dell’asta HessDivo è stato venduto meno dei SPL dell’asta Kunker!

Addirittura nella stessa asta HessDivo ha fatto lo stesso prezzo un esemplare FDC ed un SPL+.

Secondo me stiamo ancora nella fase calda dell’aumento dei prezzi e nessuno ha ben capito a che prezzo si fermeranno queste monete e per questo si notano queste aggiudicazioni anomale.

Inizialmente avevo pensato ad un tentativo di aumento speculativo, ma ormai sono 2 anni che parecchie aste in diversi paesi indicano che questo rialzo del prezzi è più una realtà che un tentativo speculativo da parte di pochi commercianti.

Basta vedere i prezzi che fanno un po tutte le monete russe per capire che dietro tutto c'è il fattore “investitori russi” che si sono svegliati all’improvviso scoprendo le monete più come investimento che come collezione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios

Ma passiamo adesso alle annate rare:

1. Asta UBS n.73 del 7/9/2007 – 5 Rubli 1893 – SPL – 900€ diritti compresi

2. Asta Kunker n.129 del 8/10/2007 – 5 Rubli 1886 – SPL – 1292€ diritti compresi

3. Asta Kunker n.129 del 8/10/2007 – 5 Rubli 1892 – SPL – 1415€ diritti compresi

4. Asta Kunker n.129 del 8/10/2007 – 5 Rubli 1893 – SPL – 1477€ diritti compresi

Nella imminente serie di aste americane ci sono parecchi marenghi di Alessandro III in vendita. Per fare qualche esempio, si notano prezzi di partenza pari a 815€ per due marenghi qFDC del 1893 e 1894 alla prossima asta “The New York Sale”!

Prezzi pazzi!Mai visto un rialzo cosi veloce in cosi poco tempo.

Prima di chiudere vorrei però aggiungere che la mia impressione è che al momento questi prezzi si vedono fortunatamente solo nelle aste estere mentre i commercianti italiani stentano ad applicare questi prezzi forse per mancanza di informazione.E’ tutto successo in brevissimo tempo e molti commercianti italiani non sono ancora aggiornati.

Temo però che sia questione di poco tempo e che anche i nostri venditori si allineeranno alle quotazioni estere. Quando si tratta di alzare i prezzi sono tutti d’accordo! :D

E’ un caso che ultimamente nei listini online del venditori non si trovano più questi marenghi in vendita? ;)

Secondo me tutti tengono questi monete in cassaforte per vedere dove porterà il rialzo dei prezzi.

Molti hanno l’impressione che se vendi oggi un marengo russo a “solo” 300€ è come svendere! :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios
Approfitto per chiederti conferma dell'aumento, secondo me sproporzionato, di marenghi di altre nazioni, e in particolare: Albania (Amet Zogu e Skanderberg) e Romania (Boleslaus); li ho tutti 3 in FDC assoluto, e li ho sempre considerati monetine comuni; ma ho visto i prezzi di Varesi, e mi sono nuovamente stupito...

Riguardo i marenghi dell’Albania c’è stato un rialzo ma sicuramente non in maniera estrema come i marenghi russi. Secondo me non è giustificato vista l’effettiva rarità di queste tipologie ma ormai bisogna abituarsi a non stupirsi di questi andamenti.

... e Romania (Boleslaus); ... ho visto i prezzi di Varesi, e mi sono nuovamente stupito...

297076[/snapback]

Ovviamente intendevi il marengo Polacco! ;)

Qui invece l’aumento è stato esagerato. Ricordo bene che questo marengo era sempre snobbato dai collezionisti perché troppo comune e troppo facile trovarlo in FDC. Per fare un esempio ho pagato 179€ per il mio FDC nel 2004. Forse era anche troppo!

Vediamo un po la situazione di oggi:

1. Asta Varesi n.47 del 19/4/2006 – 20 Zlotych 1925 – SPL/FDC – 287,5€ diritti compresi

2. Asta Palombo n.4 del 12/5/2007 – 20 Zlotych 1925 – FDC – 392€ diritti compresi

3. Asta UBS n.73 del 6/9/2007 – 20 Zlotych 1925 – qSPL/SPL+ – 416€ diritti compresi

4. Asta Varesi n.50 del 21/11/2007 – 20 Zlotych 1925 – SPL/qFDC – 391€ diritti compresi

Nessun commento… questi dati parlano da soli!

Caro mmon posso parlare all’infinito per i nostri amati marenghi ma se guardi quanto ho scritto negli ultimi 3 messaggi, direi che è ora di calmarmi!

Se reficul se ne accorge di questa discussioni mi butta fuori per uso esagerato del forum! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon
... e Romania (Boleslaus); ... ho visto i prezzi di Varesi, e mi sono nuovamente stupito...

297076[/snapback]

Ovviamente intendevi il marengo Polacco! ;)

Qui invece l’aumento è stato esagerato. Ricordo bene che questo marengo era sempre snobbato dai collezionisti perché troppo comune e troppo facile trovarlo in FDC. Per fare un esempio ho pagato 179€ per il mio FDC nel 2004. Forse era anche troppo!

297172[/snapback]

mi ero perso queste tue preziose risposte, e le vedo soltanto oggi. Ti ringrazio molto per i dati che hai fornito.

Ovviamente mi riferivo al marengo polacco (chissà perchè ho scritto Romania :blink: ).

All'inizio del 2005 seguivo molto ebay USA, e c'era sempre in vendita qualche Boleslaus a prezzi popolari (120$ o giù di lì). A un certo punto avevo deciso di comprarlo, ma erano scomparsi; sono ricomparsi dopo qualche mese a prezzo raddoppiato. L'ho comprato poi qui a Torino, mi pare a inizio 2006, pagandolo 170€. Vedendo i prezzi che tu hai elencato e quanto ho riferito ritengo lecito pensare a qualche fenomeno speculativo, che però non mi spiego bene.

Caro mmon posso parlare all’infinito per i nostri amati marenghi ma se guardi quanto ho scritto negli ultimi 3 messaggi, direi che è ora di calmarmi!

Se reficul se ne accorge di questa discussioni mi butta fuori per uso esagerato del forum! :P

297172[/snapback]

in questo caso (improbabile) ti difenderò io :D :D :P :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon

a proposito del marengo di Alessandro segnalo un problema sul catalogo di Varesi "il Marengo": nella V edizione gli anni sono così definiti (proof esclusi):

1886 1891 1893 1894: C

1887 1888 1889 1890: CC

1892: NC

la data del 1892 (NC) è quotata 30 - 40% in più delle altre date comuni

nella VII edizione c'è a mio parere un errore: la data 1892, sempre unica ad essere classificata NC, è quotata 30 - 40% in meno delle annate comuni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×