Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lamiamodigliani

GC la Tyche e il diadema

Risposte migliori

lamiamodigliani

Salut!

Mi piacerebbe sapere quando appare il tipo con la Tyche che porge il diadema al sovrano.

Durante il periodo ellenistico il tipo monetale con la Tyche, il suo volto di profilo o la sua figura intera stante o seduta, fu molto frequente soprattutto per la funzione protettrice che aveva la dea nei confronti delle poleis (si pensi ad esempio alle varie corone indossate dalla Tyche costituite dalla riproduzione della cinta muraria delle varie città) - a questo proposito mi chiedo se la Tyche avesse anche la funzione di divinità protettrice del sovrano.

Con Fraate IV, sovrano parto dal 38 al 2 a.C., compare per la prima volta nella monetazione arsacide il tipo della Tyche che porge il diadema al sovrano come simbolo di investitura regale di matrice divina Fraate IV (già Orode II, suo predecessore dal 58 al 38 a.C., aveva introdotto l'immagine della Tyche sulle tetradracme d'argento Orode II dove la dea della fortuna, con la sua tipica cornucopia in mano, porgeva con l'altra al sovrano non un diadema ma un ramo di palma - qualcuno a tale proposito conosce il significato simbolico della palma?).

Ciò che mi sfugge è l'origine della raffigurazione della Tyche che porge il diadema al sovrano:

a- esistevano già nel periodo ellenistico tipi monetali con la Tyche che porgeva al sovrano la palma o magari proprio il diadema, tipi che vennero ripresi poi da Orode II e Fraate IV. In questo caso vi sarei davvero grata se poteste darmi una mano a capire quando e dove compaiono per la prima volta.

b- furono proprio Orode II e Fraate IV a "creare" questo tipo di iconografia, fondendo la raffigurazione ellenistica della sola Tyche con la palma o il diadema in mano a una qualche ideologia politico-religiosa parta che ora ignoro ma che non dovrebbe essere dissimile da quella del periodo zoroastriano.

Insomma, vi sarei davvero grata per un qualsiasi aiuto! :P

Au Revoir!

lamiamodigliani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arthas

Prima delle emissioni dei Parti sinora non ho alcun riscontro , in ambito romano ho trovato un esempio con questa inconsueta tipologia , un antoniniano di Valeriano (zecca Antiochia)

Modificato da Arthas

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lamiamodigliani

grazie per la risposta!

Il problema è che l'immagine è troppo piccola e non riesco a vedere bene i particolari (la figura a sinistra potrebbere essere la Nike più che la Tyche), per caso puoi linkarmi, anche privatamente, il sito da cui l'hai presa?

grazie di nuovo per l'interessamento!

lamiamodigliani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lamiamodigliani

non ho fatto in tempo a scrivere l'ultimo post che alla fine l'ho trovata!

01308q00.jpg

la descrizione dice: "tyche che inghirlanda l'imperatore"

Benché siamo già oltre il periodo partico (nello stesso periodo regna il sasanide Shabuhr) come moneta offre degli spunti interessanti, soprattutto perché anche se non sappiamo ancora quando nasce questo tipo di raffigurazione almeno sappiamo che fino a Valeriano, forse saltuariamente, forse dopo un grande iato, questo tipo continua a comparire.

Un'altra cosa interessante è che Shabuhr I, ovvero Sapore I, catturò l'imperatore Valeriano nel 261 e proprio a Naqsh-e Rostam, dove ricompare l'immagine della divinità che porge il diadema al sovrano, c'è il famoso rilievo che riproduce l'avvenimento.

Ahura Mazda e Ardashir I

Sapore, Valeriano e Filippo l'Arabo

grazie mille Arthas! :D

lamiamodigliani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×