Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Paolino67

Habemus Papam

Recommended Posts

Paolino67
Da buon agnostico-praticamente ateo, l'elezione del nuovo Papa (cmq auguri di buon lavoro, ha una faccia che mi desta simpatia) ha rappresentato per me più che altro motivo di riflessione sulle future emissioni con la sua effigie.
Punto primo: Papa tedesco. Già ora il mercato tedesco cannibalizza in maniera impressionante il mercato delle divisionali vaticane, cosa potrà succedere quando nel 2006 uscirà la prima serie di Papa Ratzinger?
Punto secondo: Papa già anziano (78 anni). Gli auguro di scampare almeno fino a 100 anni, ma rimane difficile pensare che possa avere un pontificato lungo come quello di GP II°. E questo sicuramente non è venuto in mente solo a me. Pontificato potenzialmente corto significa potenziale emissione di poche divisionali, ergo maggiore rarità di quelle emesse, come successo con le sole 3 (+1 in uscita) di GP II°. Ripeto, l'auspicio è che governi il Vaticano per anni e anni, ma il discorso è di ciò che potrà recepire il mercato. E quando il mercato sente odore di possibile rarità, sono dolori... è quindi possibile che (almeno) la prima divisionale (fortunatamente se ne parlerà solo nel 2006) di Benedetto XVI° possa arrivare a battere i record di quelle di GP II°? Che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

frankoppc
tutto può essere. Però l'effetto euro si è notevolmente sgonfiato; vero è che con le "facce nuove" molti vanno a caccia, spendendo notevolmente, però è da considerare che (IMHO un 10-15%) una parte dei neo-collezionisti di euro ha abbandonato il settore. Altri invece non collezionano a prezzi off-limits

per cui io stimo un'ipotetica cifra di mercato attorno ai 500, massimo 600 euro per la FdC (ricordiamo che la 1° di G.P. II° arrivò oltre i 1000 euro)

comunque sia, la speranza di reperire una divisionale "più in là, tra qualche anno" di Benedetto XVI è molto alta, considerando che le divisionali sono (anzi, presumo che saranno) tutti gli anni sempre con la stessa effige incisa

Share this post


Link to post
Share on other sites

annovi.frizio
i miei bozzetti.. freschi freschi...

[url="http://www.lomb.it/attach/208834851.jpg"]http://www.lomb.it/attach/208834851.jpg[/url]

[url="http://www.lomb.it/attach/568563890.jpg"]http://www.lomb.it/attach/568563890.jpg[/url]

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
Dovrebbero assumerti come grafico del Vaticano ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

annovi.frizio
[img]http://www.lomb.it/attach/208834851.jpg[/img]

grazie. vedremo. mando curriculum vitae...

:rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

nic0tina
da notare che il nuovo papà è l'ex capo della Congregazione vaticana per la dottrina della fede. ovvero quella che nei secoli passati era conosciuta come Santa Inquisizione!!!!

mica mica....
vediamo un po' che monete vengono fuori :D
cmq sembra....simpatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
[quote]Santa Inquisizione[/quote]
NO! ERRORE! Era il "Sant'Uffizio".

Share this post


Link to post
Share on other sites

claudio_58
L'uomo si fermò davanti al fiume, si sedette, e con pazienza e senza timore, lo vide scorrere......

staremo a vedere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

alteras
Fin da ieri sera comunque si parlava di un pontificato breve e di transizione, anche io auguro lunga vita al nuovo pontefice, ma temo che le supposizioni di Paolino possano divenire delle profezie...
Tornando alal figura di Benedetto XVI anche io ho dei timori che spero vengano fugati dai primi atti del nuovo Papa... Preferivo, ma l'opinione è mia, un Pontefice progressista. Sentendo alcune delle riflessioni fatte negli ultimi anni dal nuovo Papa c'è di che preoccuparsi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

claudio_58
Credo si debba parlare solo di monete, però se a qualcuno interessa, può
leggere in questo breve scritto (tratto da un sito) l'origine del "relativismo" e le conseguenze culturali che esso comportò.

Non faccio commenti...


Il relativismo

Fino a tutto il XIX secolo, si riteneva che esistessero popoli provvisti di cultura e popoli privi di essa. I gruppi etnici diversi da quelli occidentali, seppur portatori di cultura, venivano considerati popoli di natura, "primitivi" o "barbari". Questa divisione così netta era dettata da una forma di etnocentrismo dell’uomo occidentale, auto-proclamatosi unico detentore del sapere "universale", in grado di proporre la propria cultura come termine di paragone per le altre. La tendenza di interpretare o valutare le altre culture partendo dalla propria, divenne evidente presso gli europei dopo le grandi spedizioni geografiche, con la scoperta dell’America, delle isole del Pacifico e dell'estremo oriente. Alcuni antropologi, ad esempio, consideravano i popoli pre-letterati privi di qualsiasi forma di religione (come fece Sir John Lubbock [1834-1914]) o provvisti di una "mentalità pre-logica" (come sostenne l'antropologo-filosofo Lucien Levy-Bruhl [1857-1939]), semplicemente perché il loro modo di pensare non corrispondeva a quello della cultura sviluppatasi nell’Europa occidentale. Non stupisce, quindi, il fatto che i rappresentanti delle culture non occidentali, ed in modo particolare i popoli privi di scrittura, siano stati in passato ampiamente descritti come esseri immorali, illogici, a volte perfino perversi.

Per difendere la sopravvivenza delle culture "primitive", che non venivano riconosciute se non come esistenti ad uno stato inferiore di evoluzione, si sviluppò all’inizio del '900 il cosiddetto "Relativismo culturale". Gli assertori di tale teoria combattevano l’etnocentrismo, negando l'esistenza di un'unità di misura universale per la comprensione dei valori culturali, poiché ogni cultura era portatrice di istituzioni ed ideologie che non avevano validità al di fuori della cultura stessa. Emerse un nuovo punto di vista che facilitò una profonda comprensione e un più sottile apprezzamento delle culture molto diverse dalla propria. Si comprese, così, che i bisogni umani universali potevano essere soddisfatti con mezzi culturalmente diversi e che ciò che era considerato morale in una cultura poteva essere amorale o eticamente indifferente in un’altra. Presso alcune culture, per esempio, non è amorale uccidere una bambina alla nascita o un uomo troppo anziano e non più produttivo in una situazione in cui non è possibile ottenere cibo a sufficienza per tutti. L’idea che gli elementi di una cultura debbano essere compresi e giudicati nell’ambito della stessa cultura porta alla conclusione che non si può considerare una cultura superiore o inferiore di un’altra. La cultura è il modo di vita di un gruppo sociale, l’insieme dei modelli di comportamento appresi e tramandati da una generazione all’altra durante il processo di socializzazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

max65
Ciao amici,

il nuovo Papa è un sostenitore della rigidità delle regole della dottrina cristiana,un esponente dell'ortodossia cattolica più estrema, non penso che sarà molto aperto alle innovazioni della vita moderna e sociale.Tornando alle monete,spero che con le sue emissioni,si plachi del tutto o quasi la fortissima speculazione che c'è stata negli ultimi anni con la monetazione in euro dedicata a G.Paolo II,perchè tutti hanno diritto a collezionare senza spendere cifre folli.

Saluti da max65 :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67
Non essendo il mio campo, ne la sede adatta, non commento le idee del nuovo Papa. Peraltro, in quel campo, nemmeno GP II° è mai stato troppo tenero. Ma parliamo di monete. Io spero che con questo Papa possano veramente cambiare anche certe politiche numismatiche del Vaticano. Non so quanto il pontefice possa essere coinvolto negli affari dell'UFN (penso molto poco), ma se dovesse metterci il naso nel senso che tutti speriamo avrebbe immediatamente la mia simpatia, a prescindere dal resto del suo operato :)

Un cosiglio a Frizio: belli i tuoi bozzetti, ma è meglio se nelle immagini metti qualche legenda che indichi che si tratti semplicemente di un tuo bozzetto basato su idee assolutamente personali. Giorni fa un tuo bozzetto sulla sede vacante era stato equivocato come una possibile foto ufficiale di queste future monete. Inoltre non vorrei che qualche venditore senza scrupoli usasse questi tuoi bozzetti indicandoli come fantomatiche nuove emissioni di Papa Ratzinger. Con la gente che gira, sempre meglio essere prudenti, e far capire subito a chi vede le immagini che metti che si tratta semplicemente di uno studio personale che nulla ha a che vedere con la realtà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nic0tina
[quote name='Mirko' date='20 aprile 2005, 11:12'][quote]Santa Inquisizione[/quote]
NO! ERRORE! Era il "Sant'Uffizio".
[right][post="28386"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right]
[/quote]

mi sa che abbiamo ragione entrambi...

La Congregazione per la dottrina della fede è un organismo della Santa Sede, al quale i papi hanno affidato la vigilanza sulla purezza dell'insegnamento della dottrina cattolica.

Deriva del Sant'Uffizio e quindi storicamente dal Tribunale dell'Inquisizione. Il 7 dicembre 1965 il papa Paolo VI, con il motu proprio Integrae servandae indicava le direttrici del lavoro:

Promuovere la dottrina cattolica e favorire «gli studi volti a far crescere l'intelligenza della fede, perché ai nuovi problemi scaturiti dal progresso delle scienze e della civiltà, si possa dare risposta alla luce della fede» (Pastor bonus, art. 49).

Il prefetto nominato da Papa Giovanni Paolo II, il cardinale tedesco Joseph Ratzinger, è stato eletto il 19 aprile 2005 al soglio pontificio con il nome di Papa Benedetto XVI.

Il Vaticano dovrà procedere quindi alla nomina del suo successore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67
Accetto scommesse: quanto tempo passerà prima di vedere su eBay le prime patacche con l'effigie di Ratzinger, spacciate per monete ufficiali? Io dico che prima dell'estate qualcosa comincerà già a vedersi... sono pronto a scommettere che i produttori di patacche sono già all'opera... <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
Purtroppo ancor prima di quello che Paolino67 sperava :angry:

[url="http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&category=35455&item=3970976915&rd=1"]http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewIt...3970976915&rd=1[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
E anche questa inserzione tanto per gradire

[url="http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&category=81721&item=3970988215&rd=1"]http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewIt...3970988215&rd=1[/url]

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

claudio_58
insomma la realtà supera l'immaginazione...
e comunque non c'e' da scandalizzarsi tanto sono bufale che attirano solo
gli stolti, è un po come la gente che và dai maghi ai voglia di dirglielo........

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

gino.dany
Ciao a tutti,
partecipo poco e di rado alle vostre discussioni,
ma le leggo molto,
Sono sempre molto interessanti.
Io sono un collezionista di monete circolate,
non ho mai acquistato una serie ufficiale chiusa nel cofanetto
e non credo che lo farò mai.
Del resto intendo collezionare monete,
ovvero quelle che si usano per andare a prendere un caffé, l'acensore o altro,
Collezionare monete non emesse per la cicolazione
è paragonabile a collezioanre ... medaglie
Per me non sono monete.
Mi sbaglio?
Di sicuro hanno un elevato valore che manterranno col tempo, anzi nella maggior parte dei casi aumenta.
ma pensando più a lunga scadenza:
ci sono monete del secolo scorso non emesse per la circolazione?
Bo! chi ci capisce è bravo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67
[quote name='piergi00' date='20 aprile 2005, 15:07']Purtroppo ancor prima di quello che Paolino67 sperava    :angry:[/quote]

Azz... ho ampiamente sottovalutato i pataccari, pure di notte lavorano <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

joker79
[quote name='piergi00' date='20 aprile 2005, 15:09']E anche questa inserzione tanto per gradire

[url="http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&category=81721&item=3970988215&rd=1"]http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewIt...3970988215&rd=1[/url]

ciao
[right][post="28453"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]


Io la comprerei solo per vedere che cosa mi manda. E' palese che si tratta di un fotomontaggio, ma da questo venditore mi aspetto ben poco, visti i suoi precedenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alberto
Non pensavo che ci potessero essere gia le prime papa-patacche in circolazione. <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
Inoltre l'immagine è di quando era ancora Cardinale (vedi lo zucchetto rosso, e non bianco).

Share this post


Link to post
Share on other sites

nic0tina
da non credere :blink: ,
piango già per i poveri mammalucchi che ci cascheranno :angry:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attila
[quote name='piergi00' date='20 aprile 2005, 16:09']E anche questa inserzione tanto per gradire

[url="http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&category=81721&item=3970988215&rd=1"]http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewIt...3970988215&rd=1[/url]

ciao
[right][post="28453"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]E' probabile si tratti di un dollaro americano con incollato un pezzo di carta.
:lollarge:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.