Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
ariminvm

moneta di costantino

Risposte migliori

ariminvm

vorrei sapere qualche informazione riguardo questo piccolo bronzo di epoca costantiniana.

Dal ritratto si direbbe Costantino magno, ma la legenda consumata mi lascia incerto, comunque i dati sono questi:

D:...

R: GLORIA EXERCITVS

peso 2,6g

all'esergo non riesco ad identificare con precisione la sigla della zecca che comunque sembra formata da 4 lettere... magari qualche esperto potrebbe dedurla dalla tipologia e dallo stile.

grazie

post-3853-1201985630_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Al centro dell'esergo vedi una stella? Scusami ma a questa ora vedo stelle dappertutto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

una stella direi proprio di no... quella al centro sembra più una H o più probabilmente una M, la seconda potrebbe sembrare una K, se la prima fosse S allora SMK non lascerebbe dubbi (è stata la mia catalogazione fatta qualche anno fa) ma è un po' forzata. Potrebbe corrispondere alla zecca di Cizico in quanto a tipologia e stile? e cosa ne pensi, è giusto Cosatantino I, o forse qualche suo parente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apuliensis

magari è Constantius II

337 - 340 d.C

Follis MI

zecca di Heraclea offic.2

d/ CONSTANTINVS AVG - busto diademato e drappeggiato

r/ GLORIA EXERCITVS - due soldati tra due insegne

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm
magari è Constantius II

337 - 340 d.C

Follis MI

zecca di Heraclea offic.2

d/ CONSTANTINVS AVG - busto diademato e drappeggiato

r/ GLORIA EXERCITVS - due soldati tra due insegne

grazie dell'indicazione, per quanto riguarda l'identificazione con Costanzo II in effetti ci avevo pensato anch'io, anche se il viso più tozzo e il naso aqulino mi avevano fatto propendere per Costantino... come fai ad essere così sicuro?

Per la zecca la lettera centrale potrebbe essere effettivamente anche la H di Heraclea, ma come riconosci la B nella terza lettera e la prima che lettera è?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apuliensis

si scusami ho sbagliato a scrivere...volevo dire Constantinus II.... :P

suppongo che ci sia SMH (Heraclea)... <_<

vedi se assomiglia...anche se mi pare che nel tuo due puntini siano in corrispondenza della punta degli stendardi... <_<

post-8347-1202047277_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

sì, potrebbe anche esserci scrito SMH, è facile confondere H con K in questo stato di conservazione, comunque i globetti non li vedo proprio neanche sopra gli stendardi.

Allego un po' di immagini in dettaglio dell'esergo e della parte alta degli stendardi, così puoi giudicare meglio.

post-3853-1202049144_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

le immagini dell'esergo sono prese con luci provenienti da direzioni diverse, ecco la prima:

post-3853-1202049318_thumb.jpg

Modificato da ariminvm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

ultima immagine, spero possano essere d'aiuto

post-3853-1202049399_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

allora le ultime immagini sono d'aiuto per vederci qualcosa in più?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

A prima vista l'attribuzione della moneta a Costanzo II potrebbe risultare valida: le caretteristiche del ritratto, però, mi riconducono, tenendo a mente che i GLORIA EXERCITVS del tipo a due stendardi vennero battuti fra 330 e 335, più a Costantino che ad uno dei suoi Cesari, per le fattezze "adulte" dell'immagine al diritto: inoltre, se non sbaglio, il capo pare sia cinto da un diadema a rosette, elemento che, per i già citati GLORIA EXERCITVS a due stendardi, è attestato quasi esclusivamente per i ritratti di Costantino I (fanno eccezione alcune rare emissioni per Costantino II a Cizico).

Per quanto riguarda la zecca, concordo con apuliensis nell'orientarmi su quella di Eraclea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm
le caretteristiche del ritratto, però, mi riconducono, tenendo a mente che i GLORIA EXERCITVS del tipo a due stendardi vennero battuti fra 330 e 335, più a Costantino che ad uno dei suoi Cesari, per le fattezze "adulte" dell'immagine al diritto

Grazie per il tuo intervento, è proprio il ragionamento che speravo di sentire... anche se mi rendo conto che la certezza assoluta in questi casi non si può avere.

grazie a tutte due

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×