Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
HellNight

Scudo 1780 Pio VI

Risposte migliori

HellNight

Approfitto nuovamente dei gentilissimi possessori del Muntoni,per l'esatta catologazione dello scudo qui sotto...giudicato dal mio umile parere in qBB,chiedo conferma ai guru della monetazione.

Come sempre un grazie anticipato ;)

scudoromano_1780_9082.jpg

scudoromano_1780_9083.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

La classificazione è "Muntoni 18", l'armetta prelatizia con cappello al rovescio in basso è di monsignor Giuseppe Vai, presidente delle zecche.

Per quanto riguarda la conservazione, sono d'accordo con te, qBB.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao Hellnight, concordo con la classificazione di Orlando10 e pure con la conservazione che avete assegnato ;) .

La cifra 1 della data invertita dovrebbe essere il "marchio di fabbrica" degli Hamerani, Ferdinando nel caso specifico. La stessa particolarità la ritroviamo sugli scudi di papa Pio VII nel periodo 1800-1805, con Giovanni, ultimo membro della famosa famiglia di incisori.

Lo scudo di Pio VI è una tipologia che per quanto molto comune (ma non semplice a trovarsi in ottima conservazione) presenta tante varianti, di legenda e stilistiche. A mio parere decisamente tante per essere frutto della coniazione di un solo anno :rolleyes:

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Ciao Hellnight, concordo con la classificazione di Orlando10 e pure con la conservazione che avete assegnato  ;) .

316101[/snapback]

Io avrei detto qualcosa di meglio ... si vede che copn l'età sto diventando buono :rolleyes:

Lo scudo di Pio VI è una tipologia che per quanto molto comune (ma non semplice a trovarsi in ottima conservazione) presenta tante varianti, di legenda e stilistiche. A mio parere decisamente tante per essere frutto della coniazione di un solo anno  :rolleyes:

316101[/snapback]

Allora? Che sono queste oscure allusioni? :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×