Jump to content
IGNORED

5 centesimi Venezia e Toscana


Saturno
 Share

Recommended Posts

Pur non collezionando Stati pre-unitari, ho preso queste due monete da 5 centesimi per 12 euro tutte e due, perchè mi sembrano ben conservate.

Vorrei sapere da chi colleziona questi tipi, se trovare due esemplari in questa conservazione è facile oppure se mi devo ritenere fortunato.

Grazie a tutti

post-3438-1205145055_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


ciao,

il 5 centesimi di Venezia è una moneta assai comune. Il tuo esemplare mi sembra BB+: privo di colpetti al bordo e con usura sui rilievi più alti del leone al D, mentre al R si vedono dei segni sul 5 e forse dei piccoli colpetti sul bordo a ore 11. Dalla foto non riesco bene a capire la condizione dei fondi. Personalmente essendo la moneta piuttosto comune la prenderei migliore di Spl. Ritengo comunque che tu l'abbia pagata il giusto prezzo.

Sulla moneta toscana non mi pronuncio, non essendo il mio settore.

Edited by Michele2198
Link to comment
Share on other sites


Ciao! Il 5 centesimi è stato coniato per celebrare l'annessione della Toscana al Regno d'Italia, per questo è rappresentata la scritta "Vittorio Emanuele Re Eletto". E' stata coniata a Birmingham nel 1860 in 13.705.500 esemplari.

Ti riporto le quotazioni del Gigante 2008:

MB 10

BB 30

SPL 100

qFDC 200

FDC 300

La tua mi sembra un buon BB :)

Link to comment
Share on other sites

possibile che non ci siano altri contributi? :huh:

preunitaristi al rapporto! forza lamonetiani!!! sbilanciatevi! buttatevi nella mischia!

non si perde niente, non si vince nulla! solo un po' di sano jogging numismatico :P

Edited by Michele2198
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.