Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
azzogsal

bizantina

Inviato (modificato)

Non saprei come classificarla non ho cataloghi con le bizantine di che si tratta?

grazie agli esperti bizantinofili che mi risponderanno

post-178-1205164715_thumb.jpg

Modificato da azzogsal

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il dritto (sempre che questo sia il dritto) è ancora più misterioso per me cosa rappresenta?

post-178-1205164836_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ma è proprio messa così male da non essere riconoscibile.... :P :P o gli esperti di bizantine sono tutti in vacanza? :P :P :lol: :lol:

Modificato da azzogsal

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... ma dai è facile :lol: :lol: :lol:

:P

Qui bisogna chiamare CapitanVentosa.. dal Chile...!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:lol: ma non era in Patagonia? ah forse c'è la Patagonia Chilena e quella Argentina! :lol: :lol: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

....spero che nn si offenda per il "capitanventosa"...

Chiedo scusa anticipatamente... ad Ant.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao ANTVWALA grazie ma il vento mi sa che ha portato via parte della risposta l'imperatore in questione chi era? forse non ho capito bene ma contraffazione o falso anche se dell'epoca? e poi zecca latina di Costantinopoli? ma Costantinopoli non era la capitale dell'impero Bizantino? mah! scusa la mia ignoranza in materia ma forse ho capito male.

Modificato da azzogsal

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ANTVWALA grazie ma il vento mi sa che ha portato via parte della risposta l'imperatore in questione chi era? forse non ho capito bene  ma contraffazione o falso anche se dell'epoca? e poi zecca latina di Costantinopoli? ma Costantinopoli non era la capitale dell'impero Bizantino? mah! scusa la mia ignoranza in materia ma forse ho capito male.

324250[/snapback]

un buon libro di storia bizantina sarebbe sicuramente utile...

per zecca latina di Costantinopoli si intende il periodo in cui la citta' era caduta in mano ai Latini (1204-1263) ovvero alle guarnigioni della quarta Crociata che installarono in questo periodo un imperatore Cattolico (Baldovino di Fiandra fu il primo) al posto dei tradizionali imperatori greci di Bisanzio.

La moneta perse molto in qualita' durante la conquista latina anche se per motivi "economici" dovette imitare quella bizantina (l'economia e' piu' forte della politica !). Quindi non monete false, ma emesse dai conquistatori latini ad imitazione della tradizionale monete bizantina.

Dopo il 1261 i greci ritornarono al potere con la dinastia dei Paleologi fino alla caduta dell'impero romano d'Oriente (1453) che segna la fine dell'evo antico.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ANTVWALA grazie ma il vento mi sa che ha portato via parte della risposta l'imperatore in questione chi era? forse non ho capito bene  ma contraffazione o falso anche se dell'epoca? e poi zecca latina di Costantinopoli? ma Costantinopoli non era la capitale dell'impero Bizantino? mah! scusa la mia ignoranza in materia ma forse ho capito male.

324250[/snapback]

un buon libro di storia bizantina sarebbe sicuramente utile...

per zecca latina di Costantinopoli si intende il periodo in cui la citta' era caduta in mano ai Latini (1204-1263) ovvero alle guarnigioni della quarta Crociata che installarono in questo periodo un imperatore Cattolico (Baldovino di Fiandra fu il primo) al posto dei tradizionali imperatori greci di Bisanzio.

La moneta perse molto in qualita' durante la conquista latina anche se per motivi "economici" dovette imitare quella bizantina (l'economia e' piu' forte della politica !). Quindi non monete false, ma emesse dai conquistatori latini ad imitazione della tradizionale monete bizantina.

Dopo il 1261 i greci ritornarono al potere con la dinastia dei Paleologi fino alla caduta dell'impero romano d'Oriente (1453) che segna la fine dell'evo antico.

numa numa

324356[/snapback]

Consiglio accettato corro subito in biblioteca (avevo comunque ammesso la mia ignoranza.....) :lol: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?