Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
denario69

Cancro del bronzo ??

Ciao a tutti,

posto due dettagli di un asse repubblicano, nelle aree evidenziate si notano delle zone color azzurrino........potrebbe essere cancro del bronzo ?!? :unsure:

Please comunicatemi la notizia con tatto è l’unico asse che ho ... :cry:

Grazie

denario

post-2807-1206442695_thumb.jpg

post-2807-1206442705_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intanto siediti :D

Quello della prima foto sembrerebbe "lui". Oltre l'azzurrino sembra abbia già intaccato la moneta, ma non ne sono sicuro.

Cmq anche in caso positivo è allo stadio iniziale, si può curare tranquillamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intanto siediti :D

Quello della prima foto sembrerebbe "lui". Oltre l'azzurrino sembra abbia già intaccato la moneta, ma non ne sono sicuro.

Cmq anche in caso positivo è allo stadio iniziale, si può curare tranquillamente.

328716[/snapback]

Ciao fedafa :)

un bagnetto in acqua demineralizzata potrebbe essere sufficiente ?!?

( Lo sapevo dovevo rimanere sui miei bei denarietti, almeno quelli non danno problemi :) !! )

:cry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ritengo che un bel bagno possa farti stare tranquillo. Unico avvertimento, a me alcune monete colpite da cancro, dopo il bagno, nella parte malata sono diventate rossastre (penso perchè il cancro abbia mangiato la patina, facendo tornare fuori il rame). Ora uso il Benzotriazolo, ma nel tuo caso mi pare eccessivo. Attendi altri pareri cmq prima di agire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ritengo che un bel bagno possa farti stare tranquillo. Unico avvertimento, a me alcune monete colpite da cancro, dopo il bagno, nella parte malata sono diventate rossastre (penso perchè il cancro abbia mangiato la patina, facendo tornare fuori il rame). Ora uso il Benzotriazolo, ma nel tuo caso mi pare eccessivo. Attendi altri pareri cmq prima di agire.

328761[/snapback]

ok, grazie ! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancro al bronzo?????????WOW!!!!

Sono uno studente di biologia,ma questa non l'avevo mai sentito!!!(forse perchè sono ancora al 1°anno)

Da cosa possono essere causati questi "tumori"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

;)

cancro al bronzo?????????WOW!!!!

Sono uno studente di biologia,ma questa non l'avevo mai sentito!!!(forse perchè sono ancora al 1°anno)

Da cosa possono essere causati questi "tumori"?

328844[/snapback]

è dovuto all'azione dei sali, in particolare sali di cloro, presenti nel terreno dove si trovava la moneta o comunque presenti nelle porosità della superficie della moneta stessa...... progressivamente reagiscono con il rame presente nella lega della moneta, determinandone la sua polverizzazione. :cry:

http://manuali.lamoneta.it/Restauro.html

http://www.lamonetapedia.it/index.php/Cancro_del_bronzo

denario ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille

329011[/snapback]

de nada ;)

===============

altri pareri sono comunque benvenuti ! :)

grazie ! ;)

===============

denario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ritengo che un bel bagno possa farti stare tranquillo. Unico avvertimento, a me alcune monete colpite da cancro, dopo il bagno, nella parte malata sono diventate rossastre (penso perchè il cancro abbia mangiato la patina, facendo tornare fuori il rame). Ora uso il Benzotriazolo, ma nel tuo caso mi pare eccessivo. Attendi altri pareri cmq prima di agire.

328761[/snapback]

Stasera immergerò la moneta in acqua demineralizzata, grazie di nuovo fedafa ! :)

denario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ritengo che un bel bagno possa farti stare tranquillo. Unico avvertimento, a me alcune monete colpite da cancro, dopo il bagno, nella parte malata sono diventate rossastre (penso perchè il cancro abbia mangiato la patina, facendo tornare fuori il rame). Ora uso il Benzotriazolo, ma nel tuo caso mi pare eccessivo. Attendi altri pareri cmq prima di agire.

328761[/snapback]

Stasera immergerò la moneta in acqua demineralizzata, grazie di nuovo fedafa ! :)

denario

329520[/snapback]

Penso anch'io che sia eccessivo l'impiego del benzotriazolo nel caso di una moneta che presenta problemi di cancro in due punti molto piccoli e circoscritti. L'acqua distillata sarà di certo sufficiente anche se andrà cambiata spesso, la moneta dovrà rimanere immersa per un bel pò di tempo e spazzolata ogni tanto con uno spazzolino a setole morbide. Enrico :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ritengo che un bel bagno possa farti stare tranquillo. Unico avvertimento, a me alcune monete colpite da cancro, dopo il bagno, nella parte malata sono diventate rossastre (penso perchè il cancro abbia mangiato la patina, facendo tornare fuori il rame). Ora uso il Benzotriazolo, ma nel tuo caso mi pare eccessivo. Attendi altri pareri cmq prima di agire.

328761[/snapback]

Stasera immergerò la moneta in acqua demineralizzata, grazie di nuovo fedafa ! :)

denario

329520[/snapback]

Penso anch'io che sia eccessivo l'impiego del benzotriazolo nel caso di una moneta che presenta problemi di cancro in due punti molto piccoli e circoscritti. L'acqua distillata sarà di certo sufficiente anche se andrà cambiata spesso, la moneta dovrà rimanere immersa per un bel pò di tempo e spazzolata ogni tanto con uno spazzolino a setole morbide. Enrico :)

329526[/snapback]

Grazie 1000 Enrico :) !

Non essendomi mai trovato in una situazione simile ho ancora una perplessità: la polverina azzurrina deve essere rimossa con una pulizia meccanica, prima di immergere la moneta in acqua demineralizzata ?

ciao denario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Di solito, "la polverina" del cancro si scioglie da sola in acqua ed è per questo che bisogna pazientare con un bagno lungo e continuo (circa un mese, ma anche di più) e con una spazzolatura leggera, ma frequente. E' importante cambiare l'acqua distillata di frequente! Se dopo un periodo abbastanza lungo di immersione, la polverina non dovesse sparire, si potrebbe, allora, intervenire molto delicatamente con un mezzo meccanico tipo un ago o, meglio ancora, una spina di cactus che ha la virtù di essere "morbida". Non è necessario, quindi, intervenire preventivamente! Facci sapere! ;)

Ciao, Enrico :)

Modificato da minerva

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di solito, "la polverina" del cancro si scioglie da sola in acqua ed è per questo che bisogna pazientare con un bagno lungo e continuo (circa un mese, ma anche di più) e con una spazzolatura leggera, ma frequente. E' importante cambiare l'acqua distillata di frequente! Se dopo un periodo abbastanza lungo di immersione, la polverina non dovesse sparire, si potrebbe, allora, intervenire molto delicatamente con un mezzo meccanico tipo un ago o, meglio ancora, una spina di cactus che ha la virtù di essere "morbida". Non è necessario, quindi, intervenire preventivamente! Facci sapere!  ;)

Ciao, Enrico  :)

329686[/snapback]

Grazie mille Enrico :), appena finito il trattamento posterò la foto intera della moneta !

ciao :)

denario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo che si tratta di cancro.

La zona del bordo però può nascondere un cancro attivo che stà lavorando in profondità nella zona circostante.

La sola immersione in acqua demineralizzata potrebbe non bastare.

Puoi comunque fare dei bagni ripetuti (per circa un mese) in acqua demineralizzata avendo l'accortezza di sostituirla ogni 2-3 gg.

Alla fine però conviene applicare del benzotriazolo in etanolo, a pennello, solo nei punti ove è presente il cancro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo che si tratta di cancro.

La zona del bordo però può nascondere un cancro attivo che stà lavorando in profondità nella zona circostante.

La sola immersione in acqua demineralizzata potrebbe non bastare.

Puoi comunque fare dei bagni ripetuti (per circa un mese) in acqua demineralizzata avendo l'accortezza di sostituirla ogni 2-3 gg.

Alla fine però conviene applicare del benzotriazolo in etanolo, a pennello, solo nei punti ove è presente il cancro.

329698[/snapback]

Grazie 1000 centurione.... ! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Help please ! Qualcuno sa dove posso reperire il benzotriazolo a Roma o su internet ?

Offro un caffè alla prima occasione ! :D

grazie !

denario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai un MP.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda qui: Benzotriazolo

Inserisco il link perchè preferisco indirizzarti su questo venditore, piuttosto che su un'altro che compare nelle ricerche su google e che ha spudortamente copiato il mio manuale di restauro... :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai un MP.

331695[/snapback]

Guarda qui: Benzotriazolo

Inserisco il link perchè preferisco indirizzarti su questo venditore, piuttosto che su un'altro che compare nelle ricerche su google e che ha spudortamente copiato il mio manuale di restauro... :angry:

331842[/snapback]

Grazie, fedafa e centurione ! :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?