Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
heldrungen

1/2 rupia 1906 A - Deutsch OstAfrika

Presento una moneta che personalmente mi affascina, si tratta della 1/2 rupia dell'Africa Orientale Tedesca, territorio che si chiamerà poi Tanganika ed oggi Tanzania e che rimarrà possedimento tedesco dalla fine dell'800 alla prima guerra mondiale. Molto bella è l'immagine del kaiser con un elmo imponente sovrastato dall'aquila. Non mi risulta che tale immagine sia stata utilizzata per le monete coniate per circolare in Germania.

Agli inizi del '900, si chiamerà rupia anche l'unità monetaria della Somalia che era allora colonia italiana.

Saluti e buona collezione a tutti.

post-8852-1207157310_thumb.jpg

post-8852-1207157338_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi correggo, più o meno la stessa immagine del kaiser Guglielmo II insieme alla consorte, si trova sui 2 marchi tedeschi del 1901, coniati in occasione del 200° anniversario del regno di Prussia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Bella, piace molto anche a me :)

Per il ritratto, e' una prassi abbastanza diffusa la rappresentazione "dimessa" in patria e "pomposa" nelle colonie: l'abbiamo fatto anche noi, continuano al giorno d'oggi anche gli inlgesi.

Nell'emissione del 1901 (2 e 5 marchi) e' messo "in tiro" per rispetto all'illustre predecessore che lo affianca. ;)

post-3051-1207158487_thumb.jpg

Modificato da avgvstvs

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il ritratto, e' una prassi abbastanza diffusa la rappresentazione "dimessa" in patria e "pomposa" nelle colonie: l'abbiamo fatto anche noi, continuano al giorno d'oggi anche gli inlgesi.

331331[/snapback]

per ricordare agli indigeni chi comandava :lol:

eloquente il re Giorgio V rappresentato per le monete nazionali a capo scoperto, con corona e manto d'ermellino per le colonie :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?