Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
mazzimilione

cataloghi valutazione rarita'

Risposte migliori

mazzimilione

N'giorno.

ha casa ho tre cataloghi.

l'euro unificato di torino,il gigante,e un altro che adesso non mi sovviene

tutti del 2003. :blink:

Ora capisco che le valutazioni possono cambiare su tutti i cataloghi -_-

Ma che cambino anche le tirature e la rarita' della moneta questo no! :angry:

ci sono adirittura delle monete,che sul gigante sono comuni,

sull'euro unificato sono rare e sul non mi sovviene sono non comuni :huh:

e anche i siti hanno questa piega

basta vedere la lago maggiore e confrontarla con altri siti

cosi' facendo si rende insicuro l'acquisto di una moneta

Io cio' una grande passione per la numismatica,

e mi ci piacerebbe spendere per hobby per studio e per investimento,

cio ' nonnostante continuero' a comprare le monete che piu' mi

aggradano

sperando di non aver scritto idiozie vi saluto.

ciao :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, purtroppo il problema è lo stesso da anni, e la cosa è abbastanza generalizzata alle monete di una certa rarità.

In ogni caso il prezzo di una moneta lo fa il mercato per cui le valutazioni più rispondenti alla realtà (non dico ESATTE perchè sarebbe esagerato :) ) sono quelle dei cataloghi d'asta (quelli Inasta sono gratuiti) e dei listini di vendita dei vari professionisti (Tevere, Eugubium, Baranowsky, Crippa, Pedoni etc..) per 2 motivi:

1- chi li compila consulta normalmente più fonti ed ha comunque dalla sua la competenza che gli permette di valutare quale sia la "verità"

2- perchè la valutazione che trovi è riferita effettivamente alla moneta che andrai a comprare ed alla sua conservazione reale e non è un valore dato genericamente all'intera produzione di quel tipo di moneta.

Conclusione: se non li hai già, richiedi qualche listino gratuito ai professionisti di cui sopra (basta una mail) e fai tu stesso i confronti del caso.

P.S. Complimenti per l'avatar !!! cool.gif

Ciao, RCAMIL ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×