Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Dr.Strangelove

Valutazione monete 1800

Risposte migliori

Dr.Strangelove

Salve a tutti, questo è il mio primo topic ,premetto che capisco poco e niente di monete.

Ho ereditato queste monete antiche pertanto vorrei sapere di cosa si tratta e che valore ipotetico possono avere .grazie a tutti .

20 dollari

imgp4582gs5.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mnelao

Buongiorno.

L'unico dubbio riguarda la prima moneta, il 20 dollari 1891. Tutte le altre mi sembra dovrebbero valere il peso dell'oro, in quanto monete comuni.

Per il 20 dollari dipende dal segno di zecca (non è visibile il rovescio):

se il segno è "S" la moneta è comune, e vale anch'essa il peso dell'oro.

Il discorso cambia, e di molto, se il segno di zecca è assente, oppure, meglio ancora, se fosse "CC", in questo caso sarebbe molto rara.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mnelao

Eh sì, e' quella. E' il segno di zecca di San Francisco.

Di conseguenza la moneta è comune, e il valore commerciale è dato dal valore del peso dell'oro. Notevole in ogni caso, dato che si tratta di 33,4 grammi di oro .900, e quindi di circa 30 grammi di oro puro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salvatore 20 giugno

Salve, quello che dice Mnelao è vero, hanno tutte il valore dell'oro. Vorrei fare due considerazioni su due di queste monete postate: 1) circa un mese fa circa ho visto un 20 dollari falso, sempre Liberty , non era molto facile distinguere questo falso da uno originale o autentico. Il 20 D. falso presentava segni di usura era a mio parere un q.BB . Questo postato dalla foto mi sembra autentico però secondo me necessita di essere visto da un esperto. 2) Il 20 francs di Luigi Filippo 1834 zecca di Lille può valere qualcosa in più di un marengo di borsa; anche se nella maggior parte dei cataloghi è considerato comune, però non è molto reperibile sul mercato numismatico. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Credo che in generale si possa dire che il valore è una cosa, la reperibilità al valore stesso è decisamente diversa. Se una moneta vale il peso dell'oro non è così semplice trovare chi la venda, effettivamente, a quel prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricca770
Credo che in generale si possa dire che il valore è una cosa, la reperibilità al valore stesso è decisamente diversa. Se una moneta vale il peso dell'oro non è così semplice trovare chi la venda, effettivamente, a quel prezzo.

337519[/snapback]

Perfettamente giusto!! Ci sono monete che hanno un costo decisamente basso in mediocre conservazione ma non è detto che chi le possiede sia voglioso di venderle a quel prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×